12 sentieri escursionistici di prim'ordine in California

16 dicembre 2015

La California è un paradiso per escursionisti, con un'incredibile varietà di paesaggi. I siti naturali sono così sublimi che semplici descrizioni lasciano intravedere la loro imponenza: la magnifica valle scavata nel ghiacciaio di Yosemite, una costa montuosa mozzafiato a Big Sur, il deserto del Mojave serenamente arido, il maestoso Monte Shasta innevato e un aspro, selvaggia natura selvaggia nel canyon del Solstizio. Molti dei parchi nazionali vantano anche statistiche da record. Yosemite National Park ha la cascata più alta del Nord America, mentre Mountain Whitney ha la vetta più alta degli Stati Uniti continentali, e gli alberi più alti del mondo si trovano nei Parchi nazionali e statali di Redwood. Questo elenco delle escursioni più quotate comprende i punti salienti dei percorsi naturalistici della California, per lo più da moderati a faticose escursioni in siti famosi come Yosemite e Mount Shasta. Per coloro che sono pronti ad affrontare una sfida estrema, la lista include due escursioni epiche nei leggendari siti naturali, Mount Whitney e Lost Coast, che dovrebbero essere provati solo da escursionisti esperti.

1 Yosemite Falls Trail: un'escursione spettacolare alla cascata più alta del Nord America

Yosemite Falls Trail: un'escursione spettacolare alla cascata più alta del Nord America

Questo famoso sentiero premia gli escursionisti con vista sulle cascate più spettacolari dello Yosemite e sui panorami mozzafiato del fondovalle. Il percorso comprende due parti: la sezione da due miglia a Columbia Rock, un'escursione moderata che sale per 1.000 piedi attraverso un sentiero a ritroso. Assicurati di rimanere sul percorso, dal momento che vagare fuori può portare a pericolosi strapiombi a picco vicino al sentiero. La maggior parte degli escursionisti sarà soddisfatta del completamento della porzione di Columbia Rock che richiede da due a tre ore di andata e ritorno. Da qui, gli escursionisti sono impressionati dalla vista a volo d'uccello dei prati della Yosemite Valley, con il fiume Merced che si snoda lungo il centro, racchiuso tra Half Dome e Sentinel Rock.

La seconda parte del percorso fino a Yosemite Falls è più difficile. Questa faticosa escursione di sette miglia di andata e ritorno sale a 2.425 piedi, su terreni accidentati e ripide scale in collina. Per completare questa escursione di andata e ritorno occorrono dalle sei alle otto ore da Colombia Rock. Una delle cascate più alte del mondo e la più alta della California, le Yosemite Falls hanno in realtà tre parti: la Sorgente superiore Yosemite da 1.430 piedi, le Cascate medie da 675 piedi e la Caduta Yosemite inferiore da 320 piedi. Il sentiero si trova vicino a Yosemite Falls. Mentre si arrampica sul sentiero, gli escursionisti spesso sentono la foschia delle cascate e, dopo aver raggiunto la cima di questo impegnativo sentiero, vengono ricompensati con panorami incredibili. La vista panoramica dalla cima delle cascate Yosemite si estende su tutta la valle.

Suggerimenti per l'escursionismo: Il momento migliore per fare escursioni a Yosemite Falls è in primavera, quando le cascate scorrono abbondantemente. Ad agosto, i livelli dell'acqua sono più bassi e le cadute sono meno impressionanti. In estate, inizia l'escursione all'inizio della giornata perché il sentiero può essere molto caldo a mezzogiorno, e la parte superiore è esposta, senza ombra entro il tardo pomeriggio. In primavera e in autunno, considerate la lunghezza dell'escursione di andata e ritorno e l'ora del tramonto; assicurati di partire abbastanza presto per completare il viaggio di andata e ritorno alla luce del giorno. Portare acqua in bottiglia perché l'acqua potabile non è disponibile sul percorso. Fai attenzione alle aree di sabbia smossa e ai terreni rocciosi che possono essere scivolosi. Non allontanarsi dal sentiero, alcune aree portano a pericolose cadute ripide.

Sito ufficiale: www.nps.gov/yose/planyourvisit/yosemitefallstrail.htm

2 Mount Shasta

Mount Shasta

Il maestoso Monte Shasta innevato è uno dei luoghi più stimolanti per un'escursione in California. Molti visitatori vengono a Mount Shasta in cerca di un'esperienza spirituale nella natura. Avventurosi amanti dell'outdoor vengono per la sfida di salire sulla cima della montagna. Tuttavia, Mount Shasta ha molti sentieri adatti all'escursionista medio. Una popolare escursione è la Gray Butte Trail, con il suo trailhead a un'altitudine impressionante di 7.500 piedi. Questo percorso di andata e ritorno di quattro miglia moderato guadagna 600 piedi di dislivello e richiede circa due ore per essere completato. Il sentiero attraversa l'espansivo Lower Panther Meadow e prosegue attraverso una foresta incontaminata di alberi di abete rosso di vecchia crescita. Alla biforcazione del sentiero, il lato destro sale attraverso uno stand di fragranti alberi da Hemlock. Il sentiero prosegue oltre il Lower Peak fino al Picco Superiore di Gray Butte, offrendo splendide viste panoramiche in diversi punti panoramici lungo il percorso. Tip di escursionismo: Questa escursione è accessibile solo in estate e all'inizio dell'autunno, da fine giugno a fine ottobre.

3 McWay Waterfall Trail: Il sito più iconico di Big Sur

McWay Waterfall Trail: Il sito più iconico di Big Sur

Questo percorso si trova nel Julia Pfeiffer Burns State Park, dal nome della pioniera e della donna di frontiera che possedeva un ranch nel paese di Big Sur nei primi anni del 1900. Il parco si estende lungo la costa montuosa di Big Sur, con i suoi crinali di 3.000 piedi che scendono drasticamente nell'Oceano Pacifico. Le rigogliose aree boschive fioriscono con alberi di sequoia, querce e chaparral. Il McWay Waterfall Trail è una meravigliosa escursione che porta ad una vista che offre una vista mozzafiato sulla cascata di 80 piedi, uno dei luoghi più mozzafiato e frequentemente fotografati di Big Sur. Gli escursionisti sono sbalorditi dalla vista di questa magnifica cascata che scende da una scogliera di granito a picco nell'oceano. Nonostante la grandiosità dello scenario, questo percorso è sorprendentemente facile e breve. L'escursione di andata e ritorno di 0,7 miglia ha solo un leggero dislivello di 50 piedi e richiede solo circa 30 minuti per essere completata. Gli escursionisti possono passare più tempo ad ammirare gli incredibili paesaggi che le escursioni.

4 Sea Lion Point Trail a Point Lobos

Sea Lion Point Trail a Point Lobos

Il Sea Lion Point Trail delizia gli amanti della natura che apprezzano la fauna marina e la vista sull'oceano. Un'escursione breve e facile, il sentiero ad anello da 0,6 miglia è una parte particolarmente scenografica della Riserva di Point Lobos a Carmel. Il sentiero si snoda tra tranquille baie e scogliere rocciose oceaniche che si incontrano con onde che si infrangono. Lungo la strada, gli escursionisti avranno la possibilità di avvistare i leoni marini che abbaiano sulle rocce offshore. Anche il sentiero passa Cove di Capo e Sea Lion Cove, insenature tranquille dove nuotano le foche e le lontre marine si crogiolano nelle acque protette. Per ottenere una vista più ravvicinata degli animali, gli escursionisti possono scendere una scala che fornisce l'accesso alle calette. Suggerimento per escursioni: Se fai i passi verso le calette, fai attenzione a stare lontano dai bordi e fai attenzione alle onde impreviste.

5 Fern Canyon a Prairie Creek Redwoods State Park

Fern Canyon a Prairie Creek Redwoods State Park

Prairie Creek Redwoods State Park si trova a 50 miglia a nord di Eureka, una destinazione fuori dai sentieri battuti. Questo bellissimo parco statale, insieme ad altri parchi nazionali e statali di Redwood, è dedicato alla protezione delle sequoie costiere. I Parchi nazionali e statali di Redwood sono una raccolta di foreste californiane, che sono tra le foreste più antiche del mondo. Quasi tutti gli alberi di sequoia di vecchia crescita del mondo si trovano in California. Le enormi e imponenti sequoie sono la più alta pianta vivente sulla terra. Con i loro giganteschi tronchi color ambra e baldacchini frondosi, le maestose sequoie creano un ambiente sereno e sereno. Al confine con la costa, il Prairie Creek Redwoods State Park ha anche spiagge sabbiose e ampi prati aperti. Molti visitatori si godono la dolce passeggiata naturale verso il Fern Canyon, un sito così straordinario che è stato scelto dai registi di Hollywood come sfondo per le scene nel Jurassic Park film. In effetti, i parenti delle sequoie costiere viventi di oggi esistevano 160 milioni di anni fa, durante l'era giurassica. I visitatori sono deliziati dallo scenario mozzafiato di maestose insenature di legno di sequoia ricoperte di boschi, un incontaminato torrente di acqua dolce e rigogliose felci che scendono a cascata lungo le pareti del canyon.

6 Parco nazionale di Redwood: Boy Scout Tree Trail

Redwood National Park: Boy Scout Tree Trail Miguel Vieira / foto modificata

Lontano dalle grandi città e dalle principali attrazioni turistiche, il Jedediah Smith Redwoods State Park si trova all'interno dei parchi nazionali e statali di Redwood, nel nord della California, vicino al confine con l'Oregon. Le aree escursionistiche di Jedediah Smith Redwoods State Park danno ai visitatori una meravigliosa sensazione di essere allontanati dall'ambiente urbano. Per un sentiero moderato con uno scenario incantevole, prendi il percorso di 2,8 miglia (5,6 miglia di andata e ritorno) Boy Scout Tree Trail. Il percorso è generalmente facile, ad eccezione di alcune curve di svolta e gradi ripidi. Lasciate circa una mezza giornata per camminare sul sentiero ammirando la fitta chioma di alberi giganti. Circa 2,5 miglia dal sentiero, una pista di sperone porta ad un albero di sequoia doppio di 2000 anni, chiamato il Boy Scout Tree perché è stato scoperto da un capo truppa Boy Scout. Il sentiero si conclude al pittoresco Fern Falls prima che gli escursionisti tornino al sentiero.

7 Lost Palms Oasis e 49 Palms Trails presso il Joshua Tree National Park

Lost Palms Oasis e 49 Palms Trails nel Parco Nazionale di Joshua Tree Miguel Vieira / foto modificata

Questi sentieri oasi si trovano nel deserto del Mojave, accidentato e arido, un affascinante deserto della California con una topografia particolare. Sebbene sia famoso per il Joshua Tree, questo parco nazionale ha anche due percorsi interessanti che attraversano le oasi di palme. Il Lost Palms Oasis Trail è un'escursione di circa 12 chilometri di andata e ritorno che attraversa un canyon pieno di palme e rinfrescanti pozze d'acqua. Il sentiero termina al Cottonwood Campground, che ha un'area picnic e acqua potabile. Il 49 Palms Trail è un percorso di andata e ritorno di tre miglia, moderatamente faticoso, che premia gli escursionisti con piscine di acqua dolce ombreggiate da palme. Questa escursione comporta un dislivello di 300 piedi, quindi è necessario che gli escursionisti siano in buona forma, perché la salita è particolarmente difficile nel caldo del deserto. Suggerimenti per l'escursionismo: Preparati al calore portando un'adeguata scorta di acqua potabile. Evitare escursioni in estate, quando la temperatura può superare i 100 gradi Fahrenheit.

  • Leggi di più:
  • 9 cose divertenti da fare nel parco nazionale di Joshua Tree: escursioni, attrazioni e attività

8 Parco del canyon di Runyon, Los Angeles

Parco del canyon di Runyon, Los Angeles

Meraviglioso per escursioni nel centro città, il Runyon Canyon Park è una gemma nascosta nel centro di Los Angeles, una città dove raramente si vedono i residenti camminare. Il parco di 130 acri si trova a soli due isolati da Hollywood Boulevard. Tuttavia, non è scoperto dalla maggior parte dei turisti; solo i locali lo sanno. Molti Angelenos vengono qui per prendere aria fresca, fare attività fisica e camminare con i loro cani. Runyon Canyon Park offre diversi percorsi diversi, tutti con una vista mozzafiato sul paesaggio aspro e sul paesaggio urbano di Los Angeles. Da alcuni punti panoramici, è possibile vedere l'Oceano Pacifico e l'isola Catalina in lontananza. I turisti dovrebbero anche controllare Griffith Park per altri eccellenti sentieri escursionistici all'interno della città di Los Angeles.

Ubicazione: 2000 North Fuller Ave, Los Angeles, California

9 Solstice Canyon Trail a Malibu

Solstice Canyon Trail a Malibu

Vicino alla costa di Malibu, una fantastica gita di un giorno da Los Angeles, il Solstice Canyon Trail è un luogo di serena bellezza. Il sentiero fa parte del Area di ricreazione nazionale delle montagne di Santa Monica, che era storicamente un sito importante per il popolo nativo di Chumash.Il sentiero conduce a vedute spettacolari di canyon estesi, aspre montagne e il profondo blu dell'Oceano Pacifico. A causa della posizione del sentiero vicino alle spiagge di Malibu, tende ad essere affollato nei fine settimana. Eppure, il Solstice Canyon Trail riesce a mantenere un senso di solitudine ed è una via di fuga pacifica dalla vivace vita urbana della California del sud. Suggerimenti per l'escursionismo: Fai attenzione a querce velenose, api e serpenti a sonagli. Assicurati di indossare le scarpe e gli indumenti giusti per proteggerti dalle zecche.

Ubicazione: 3455 Solstice Canyon Road, Malibu, California

10 Pomo Canyon a Shell Beach nella contea di Sonoma

Pomo Canyon a Shell Beach nella contea di Sonoma modificata / foto modificata

Questa splendida meta escursionistica si trova a 75 miglia (un'ora e 45 minuti in auto) da San Francisco nel Sonoma Coast State Park. Il Pomo Canyon Trail, lungo sei miglia, attraversa una varietà di paesaggi, dapprima arrampicandosi attraverso una lussureggiante foresta di sequoie, poi lungo un crinale boscoso con panorami mozzafiato della costa di Sonoma, dell'Oceano Pacifico e del fiume russo. Il sentiero curva intorno a praterie con fiori colorati stagionali e attraversa diverse piccole insenature pittoresche. Verso la fine dell'escursione, il sentiero si congiunge con una vecchia strada che scende fino all'autostrada 1. Dall'autostrada, è una breve passeggiata attraverso i promontori fino alla bellissima costa sabbiosa di Shell Beach. Dopo aver trascorso del tempo in spiaggia, ripercorrere lo stesso sentiero fino al trailhead del Pomo Canyon per completare l'escursione di 12 miglia andata e ritorno.

11 Un viaggio epico alla vetta del Monte Whitney

Un viaggio epico alla vetta del Monte Whitney

In alto sopra tutte le altre montagne della Sierra Nevada, in California, Mount Whitney è il punto più alto dei 48 stati più bassi. Mount Whitney è dentro Parchi nazionali di Sequoia e Kings Canyon ed è il punto finale del sud del John Muir Trail, dal nome del famoso naturalista e sostenitore della conservazione della natura selvaggia. Il Monte Whitney è il picco più frequentemente arrampicato nel Catena montuosa della Sierra Nevada. Questa escursione epica richiede un alto livello di fitness, incluso il condizionamento dell'altitudine. Gli escursionisti devono partire prima dell'alba per completare il viaggio di andata e ritorno dalla vetta in un giorno.

Il sentiero più diretto verso la cima del Monte Whitney è il sentiero di 11 miglia (22 miglia di andata e ritorno) dal Portale di Mount Whitney13 miglia a ovest della città di Lone Pine. Partendo da un sentiero con un'altezza di 8,360 piedi, l'escursione ha un guadagno di 6.000 piedi impegnativo fino alla cima a 14.494 piedi. Gli escursionisti devono iniziare intorno alle 5 del mattino per completare l'escursione di andata e ritorno da 12 ore a 14 ore alla luce del giorno. Il sentiero si addentra nelle aree selvagge del parco e offre panorami sensazionali lungo il percorso. Suggerimenti per l'escursionismo: Il Mount Whitney Portal Trail richiede un livello di forma eccezionale e dovrebbe essere tentato solo da escursionisti esperti che sono in condizioni ottimali. L'escursione non richiede competenze tecniche da metà luglio a inizio ottobre. Tuttavia, in primavera e all'inizio dell'estate, sono necessarie tecniche di alpinismo, comprese piccozze e ramponi. Oltre alla forma fisica, gli escursionisti devono essere acclimatati all'altitudine, altrimenti potrebbero soffrire di mal di montagna. Permessi richiesti: Gli escursionisti e gli escursionisti durante la notte devono ottenere un permesso prima di entrare nella zona di Mount Whitney.

Mappa dei Parchi Nazionali di Kings Canyon e Sequoia

12 Lost Coast Trail: un'avventura all'aperto estrema

Lost Coast Trail: un'avventura all'aperto estrema

Il Lost Coast Trail è un tratto di 60 miglia nel Sinkyone Wilderness State Park, 100 miglia a nord di Mendocino. I backpackers avventurosi sono gli unici escursionisti visti sulla Costa Perduta. Questo è un viaggio nella natura incontaminata lungo la costa più selvaggia della California settentrionale. Per vedere veramente l'area richiede a spedizione backpacking. È necessaria una preparazione avanzata prima di partire. La parte del sentiero lungo la spiaggia diventa sommersa e scompare con l'alta marea, spiegando il nome del sentiero. L'Oceano Pacifico lungo la Costa Perduta ha una tonalità turchese profonda, che ricorda un'isola tropicale, e il paesaggio della Costa Perduta è sublime. Gli escursionisti sono sbalorditi da paesaggi quasi mitici di canyon, pozze di marea, cascate, spiagge di sabbia scura e prati in fiore con vivaci fiori selvatici. Le insenature della Costa Perduta ospitano leoni marini e foche. Durante l'inverno e all'inizio della primavera, è possibile avvistare le balene grigie durante la loro migrazione annuale. Durante l'anno si può vedere l'alce Roosevelt in roaming nelle praterie. Consigli per l'escursionismo: Questa escursione è adatta solo per escursionisti esperti e richiede una spedizione impegnativa per lo zaino. I sentieri sono ripidi e i campeggi sono rustici senza acqua potabile o bidoni della spazzatura. I viaggiatori con zaino e sacco a pelo devono portare i propri attrezzi, cibo e acqua potabile. Leggi le Regole e gli avvisi del parco statale prima di pianificare una spedizione sulla Costa Perduta.

Sito ufficiale: www.parks.ca.gov/?page_id=429