9 Grandi attrazioni fuoristrada in California

1 Mammoth Lakes

Mammoth Lakes

I laghi di Mammoth e la campagna circostante, compresa la Mammoth Mountain alta 12.080 m, possono essere goduti in qualsiasi periodo dell'anno, ma è una destinazione invernale particolarmente popolare. Lo sci è possibile da fine novembre a giugno. Prendendo la funivia (che continua in funzione per tutta l'estate e raggiunta dal villaggio di Mammoth Lakes seguendo le indicazioni per Devils Postpile National Monument) è possibile godere della magnifica vista panoramica ottenuta dalla vetta. The Devils Postpile è una parete verticale alta 65 piedi formata da colonne di basalto. Un'altra caratteristica che vale la pena vedere sono le Rainbow Falls alte 98 piedi sul fiume San Joaquin.

Mammoth Lakes è più di 370 miglia da Los Angeles e quasi 310 miglia da San Francisco.

Sito ufficiale: http://www.visitmammoth.com/

Alloggio: Dove dormire nei laghi di Mammoth

2 Area panoramica della foresta nazionale di Mono Basin

Area panoramica della foresta nazionale di Mono Basin

Il lago Mono si trova a circa 14 miglia a sud-est dell'ingresso orientale del parco nazionale di Yosemite e circa alla stessa distanza a sud di Bodie. Questo lago di acqua salata, a 6.240 piedi sul livello del mare, è largo 13 miglia e lungo 8 miglia. Sebbene diversi fiumi sfociano nel Lago Mono, non ha sbocchi, ed è uno dei laghi più antichi del mondo, essendo stato formato forse 700.000 anni fa. Il lago è noto per le torrette calcaree chiamate torri di tufo, la maggior parte delle quali si trovano sulla riva sud. Si formano quando l'acqua sorgiva gessosa del letto del lago si mescola con l'acqua del lago molto alcalina. Questo forma calcare e nel corso dei secoli si sono formate colonne curiosamente formate dove le sorgenti entrano nell'acqua salata. Il lago supporta solo poche forme di vita, principalmente alghe monocellulari. Questi forniscono cibo per le mosche di acqua salata e gamberetti di artemia, che a loro volta vengono mangiati da 70 tipi di uccelli migratori che risiedono sul lago Mono in primavera e in estate.

Sito ufficiale: http://www.monolake.org/visit/vc

Sistemazione: dove alloggiare nella zona panoramica della foresta nazionale di Mono Basin

3 Hearst Castle

Hearst Castle

Situato a San Simeon è il grande castello di Hearst, costruito dal re dei giornali William Randolph Hearst. Questa enorme residenza, con centinaia di stanze, ospita l'arte raccolta da Hearst nel corso della sua vita. La casa è una creazione favolosa, con disegni e decorazioni unici, e spazi ben creati sia all'interno che all'esterno.

Il castello fu iniziato nel 1922 e non fu ancora completato quando Hearst morì nel 1955. Le pensioni furono le prime ad essere completate e in seguito furono dati i nomi di La Casa del Mar, La Casa del Monte ( The House on the Hill) e La Casa del Sol (La casa del sole). Hearst visse nella prima e più grande delle tre case fino a quando la casa principale, La Casa Grande, fu costruita. Le tre pensioni avevano un totale di 46 camere, e al tempo della morte di Hearst la casa principale contava 100 camere, di cui 38 camere da letto, 31 bagni, 14 salotti, due biblioteche, un'enorme sala da pranzo, un cinema, una cucina e una grande sala di ricevimento. Hearst ha nominato l'intero luogo La Cuesta Encantada (La collina incantata). Era circondato da un giardino che copriva 120 acri con un piccolo zoo. Anche le zebre, le capre di montagna e le pecore di Aoudad pascolavano sulla collina.

Sette anni dopo la morte di Hearst, la famiglia lasciò il castello nello Stato federale della California, che eresse qui il monumento storico di Hearst San Simeon e da allora lo ha gestito. A differenza di molti altri edifici storici, il castello e il suo contenuto e sono stati preservati nel loro stato originale, dando ai visitatori un'idea dell'opulento stile di vita dei suoi ex occupanti. Il castello è aperto al pubblico per le visite.

Sito ufficiale: http://hearstcastle.org/

Alloggio: Dove dormire vicino al castello di Hearst

4 Bodie State Historic Park

Bodie State Historic Park

Questa città fantasma, situata a 20 miglia a sud-est di Bridgeport, vantava una volta 10.000 cercatori d'oro, che erano un gruppo particolarmente corrotto e poco raccomandabile. Fino al 1876 circa grandi quantità di oro furono estratte qui, poi la città di Bodie cadde in rovina. Le restanti 170 case non sono state completamente restaurate, ma sono state tenute da ulteriore decadimento dalla creazione di un parco statale nel 1964. Come risultato degli sforzi per mantenere l'atmosfera di scavo dell'oro del secolo precedente, rappresenta un luogo di interesse unico in California. Nei mesi invernali la strada di avvicinamento è spesso vietata al traffico.

Sito ufficiale: http://www.bodie.com/

Alloggio: Dove dormire vicino al Bodie State Historic Park

5 Lassen Volcanic National Park

Lassen Volcanic National Park

Il parco nazionale vulcanico di Lassen comprende il picco di Lassen (10.457 piedi), un vulcano attivo. Il paesaggio qui offre una gamma di attrazioni uniche, dal picco innevato alle sorgenti calde e ai vasi di fango, insieme ai laghi e alla foresta. Vari sentieri escursionistici forniscono un accesso più approfondito al parco.

Come il collegamento più meridionale di una catena di vulcani, tra cui il monte Baker, il monte Rainier, il monte Hood, l'ex monte Mazama (lago del cratere) e il monte Shasta, Lassen forma gli imponenti resti dell'antica volta, ma ora crollò il monte Tehama, il calderone di cui è stato riempito da successive eruzioni. Il Monte Lassen divenne attivo nel maggio 1914 e continuò a eruttare sporadicamente fino al 1921.

L'area geotermica più estesa e interessante all'interno del Parco Nazionale è, senza dubbio, l'Inferno di Bumpass, sotto il Lago di Helen e raggiungibile con un sentiero lungo 1 miglio. Passerelle di legno passano accanto a sorgenti di acqua calda, nuvole di gas vulcanico (fumarole) e gorgoglianti vasche di fango grigio-biancastre.

Alloggio: Dove dormire vicino al Parco Nazionale Vulcanico di Lassen

6 Missione San Juan Capistrano

Missione San Juan Capistrano

La missione di San Juan Capistrano fu completata nel 1806. Il suo nome risale al parroco francescano Giovanni di Capistrano (XIV / XV sec.), Canonizzato alla fine del XVII secolo. La chiesa, con le sue dodici cupole, fu gravemente danneggiata dai terremoti del 1812 e 1918 e, come altri edifici facenti parte della missione, solo parzialmente riparati. C'è una storia romantica che dice che le rondini che nidificano nella pietra partono ogni anno durante la loro migrazione verso sud il 23 ottobre (il giorno in cui Giovanni di Capistrano morì nel 1456) e tornarono il giorno di San Giuseppe, il 19 marzo.

Indirizzo: 26801 Ortega Hwy, San Juan Capistrano

Sito ufficiale: http://www.missionsjc.com/

Alloggio: Dove dormire vicino a Mission San Juan Capistrano

7 Cattedrale di cristallo

Cattedrale di cristallo

La Crystal Cathedral di Garden Grove è stata costruita per il telepredicatore Robert Schuller e il suo spettacolo televisivo Hour of Power, in seguito diretto da suo figlio Bobby Schuller. La cattedrale di cristallo può ospitare 3.000 persone e dispone di un campanile specchiato di 236 piedi. Il campus di 32 acri ha fontane, piscine e mosaici in un giardino. The Memorial Gardens è un cimitero per persone di tutte le fedi e di tutto il mondo.

Indirizzo: 12141 Lewis Street, Garden Grove

Sito ufficiale: http://www.crystalcathedral.org/

Alloggio: Dove alloggiare a Garden Grove

8 Carson Mansion

Carson Mansion

Carson Mansion, risalente al 1885, deve sicuramente essere l'edificio più notevole di Eureka. William Carson, un grossista di legname e uno dei più ricchi cittadini di Eureka, fece costruire questa casa vittoriana. È fatto principalmente di sequoia. Le sue numerose sculture in legno prefabbricate, quasi gotiche e le finestre dipinte, insieme alle sue numerose sezioni interconnesse, gli conferiscono un aspetto unico. Carson House sorge su un terreno rialzato e può essere visto da lontano quando ci si avvicina lungo Second Street. Oggi è il Club Ingomar.

Indirizzo: via 143 M, Eureka

Sito ufficiale: http://www.ingomar.org/

Alloggio: Dove alloggiare a Eureka

9 Mount Shasta

Mount Shasta

Mount Shasta è un picco vulcanico che domina il paesaggio circostante. Offre opportunità per escursioni e altre attività all'aria aperta. Il Mount Shasta Ski Park si trova a 10 miglia a est di Mount Shasta City. Questa collina ha un dislivello di 1.100 piedi. Ci sono anche 15 chilometri di piste per lo sci di fondo. Per un certo periodo il picco si chiamava Shatasia o Sastise. Queste sono variazioni dell'ortografia del nome degli indiani di Shasta che originariamente vivevano lì. Un picco un po 'più basso si trova a ovest del Monte Shasta e porta un nome simile, il Monte Shastina. Mount Shasta fu scalato per la prima volta nel 1854.

Alloggio: Dove dormire vicino a Mount Shasta