17 attrazioni e luoghi da visitare in Utah

L'Utah è uno dei grandi stati all'aperto della nazione, con incredibili parchi nazionali e statali, stazioni sciistiche di prim'ordine e meraviglie naturali come non si trovano in nessun'altra parte del mondo. Un viaggio attraverso l'Utah è uno dei modi migliori per vedere i siti, e le unità sceniche sono ovunque in tutto lo stato. Per le attrazioni culturali o lo sci nelle vicinanze, vai a Salt Lake City. Se sei alla ricerca di avventure all'aria aperta, da trekking, mountain bike e camping per andare in motocicletta ATV e attività fuoristrada, assicurati di controllare Moab e St. George. Tieni presente che l'altezza dello Utah varia considerevolmente, e mentre in alcune aree è caldo e soleggiato, potrebbe nevicare in altri. Alcuni parchi hanno accessibilità limitata solo in inverno, e alcune città quasi chiudono durante questa stagione. Ma la maggior parte dei posti migliori da visitare sono aperti tutto l'anno.

1 Zion National Park

Zion National Park

Lo Zion National Park, a meno di tre ore di macchina da Las Vegas, presenta alcuni degli scenari più straordinari dello Utah, con scogliere rosse, cascate e panorami meravigliosi. Molti dei siti più impressionanti del parco si trovano a Zion Canyon, lungo la Zion Canyon Scenic Drive, che segue il fondovalle. Dalla primavera all'autunno, un autobus panoramico porta i visitatori attraverso il parco lungo questo percorso, fermandosi in tutti i principali siti e trailhead, rendendo il tour del parco molto semplice. In inverno, puoi guidare questo percorso con il tuo veicolo. Il Zion-Mount Carmel Highway corre est-ovest attraverso il parco ed è anche un disco da non perdere. Questo percorso self-drive ti porta in alto sopra la valle e offre panorami incredibili dalle vedette.

A volte indicato come un parco verticale a causa delle sue pareti verticali a strapiombo, Zion è il paradiso degli escursionisti. Le escursioni più popolari a Zion sono accessibili dallo Zion Canyon Scenic Drive e dalla Zion-Mount Carmel Highway. Qui troverai di tutto, dalle semplici passeggiate lungo il fondovalle ai sentieri lungo la scogliera, come il famoso Angel's Landing trail, che non è per i deboli di cuore o per chi ha paura dell'altezza. Se sei qui per vivere veramente la vita all'aria aperta, troverai campeggi di qualità e parchi camper nei pressi di Zion National Park.

Alloggio: dove alloggiare vicino al parco nazionale di Zion

  • Leggi di più:
  • 11 Attrazioni e cose da fare a Zion National Park

2 Arches National Park

Arches National Park

Stupendi archi in pietra e dune pietrificate ondulate, sostenute dalle cime spesso innevate delle montagne di La Sal, fanno di questo uno dei parchi più scenografici dello Utah. Il Parco nazionale di Arches ospita oltre 2000 archi in pietra naturale. Il più famoso di questi, e il più fotografato, è Delicato Arch, in piedi come un ferro di cavallo che sporge dal terreno, incorniciando le montagne lontane. Numerosi sentieri ed escursioni conducono agli archi più famosi e ad altre interessanti formazioni rocciose. Ma molti dei punti salienti principali possono essere visti direttamente dalle unità panoramiche attraverso il parco e facilmente accessibili dalle aree di parcheggio. Le attrazioni principali del parco sono Devil's Garden, Delicate Arch, Fiery Furnace, Double Arch, Park Avenue, Balanced Rock, Windows, Broken Arch e Sandstone Arch.

Il Parco nazionale di Arches si trova appena fuori da Moab, una città conosciuta da appassionati di mountain bike e avventurieri all'aperto. Il parco è notevolmente più alto della città e raggiungibile tramite una strada tortuosa con viste impressionanti. Troverete diversi altri parchi panoramici nelle vicinanze e una varietà di buoni campeggi nella zona.

Alloggio: Dove dormire vicino al parco nazionale di Arches

  • Leggi di più:
  • 10 migliori escursioni, passeggiate e attrazioni nel Parco nazionale degli Arches

3 Monument Valley

Monument Valley

Come una scena di un vecchio film western, le rocce rosse si sollevano dal pavimento arancione del deserto, e di tanto in tanto un cavallo e un cavaliere si aggirano. Questo è il Parco Tribale Navajo Monument Valley, situato nella riserva indiana Navajo nello Utah sud-orientale, vicino al confine con l'Arizona. Numerosi film e spot pubblicitari sono stati girati in questa zona panoramica, famosa per i suoi spettacolari mesas rossi e pinnacoli di pietra. All'interno del parco è Valley Drive, una strada sterrata a senso unico di 17 miglia, a guida autonoma, che corre tra i calanchi e attraverso il paesaggio drammatico. I rimorchiatori lungo tutto il percorso offrono grandi opportunità per la fotografia e per immergersi nello scenario.

Se vuoi andare oltre questa strada per esplorare il parco in modo più completo, devi usare una guida, che può essere organizzata presso il centro visitatori. Se non si ha tempo per l'unità, che di solito è fatta a passo di lumaca a causa delle curve e delle soste panoramiche, la vista dal centro visitatori della Monument Valley è spettacolare e uno dei migliori punti panoramici della Monument Valley.

Alloggio: Dove dormire vicino alla Monument Valley

4 Canyonlands National Park

Canyonlands National Park

Canyonlands National Park è la versione dello Utah del Grand Canyon, senza la folla. Il parco ha tre sezioni, ma la parte principale, che attrae la maggior parte dei turisti, è Isola nel cielo. Questa zona offre panorami incredibili che si affacciano sui canyon scolpiti e oltre le montagne innevate. È indiscutibilmente impressionante come il Grand Canyon nel suo modo unico e molto meno visitato. Le altre due sezioni del parco, il Distretto degli Aghi e Il labirinto, offrono un tipo di paesaggio leggermente diverso ma sono anche impressionanti. Queste aree sono più remote.

Una delle principali attrazioni di Island in the Sky è Mesa Arch. Questo bellissimo arco in pietra, particolarmente sbalorditivo nelle prime ore del mattino o nel tardo pomeriggio, forma una finestra verso i canyon, i butteri e il paesaggio lacerato sottostante.Degna di nota in questa sezione è la White Rim Road, che scende dal parco alla valle sottostante, seguendo una strada sterrata di tornanti lungo pareti a strapiombo. Questa strada è solo per i coraggiosi. I visitatori possono intravedere la White Rim Road, dall'altra parte della strada rispetto all'isola nel centro visitatori Sky.

L'isola di Canyonlands nella sezione Sky si trova non lontano dalla città di Moab. Il punto di accesso principale è raggiungibile dirigendosi a nord lungo la Highway 191, oltre il Parco nazionale di Arches. Il distretto di Needles si trova nella direzione opposta, fuori dall'autostrada 191 in direzione sud da Moab e impiega circa due ore per raggiungere.

Alloggio: Dove dormire vicino al Canyonlands National Park

5 Bryce Canyon National Park

Bryce Canyon National Park

I hoodoos dai colori vivaci e densi che dominano il paesaggio del Bryce Canyon sono ciò che distingue questo parco nazionale dal resto dei siti spettacolari dello Utah. Questi pilastri di pietra, brillanti nei toni dell'arancio, del rosa, del crema e della cannella, sporgono dal pavimento di un enorme anfiteatro naturale, creando un paesaggio magico che quasi esige di essere esplorato. Un percorso panoramico attraversa il parco e offre numerosi punti panoramici lungo tutto il canyon. Tuttavia, vale la pena di avventurarsi nella foresta di hoodoos su uno dei numerosi sentieri escursionistici del parco per apprezzare appieno le dimensioni e le forme uniche di queste formazioni. I pini bristlecone sono un'altra attrazione a sorpresa trovata a Bryce.

Il Parco nazionale del Bryce Canyon si trova ad un'altitudine compresa tra 8.000 e oltre 9.000 piedi e riceve nevicate durante i mesi invernali e in primavera. Le temperature quassù, anche in estate, possono essere fresche o molto fredde. Il periodo migliore per visitare è da aprile a ottobre, in particolare se stai programmando di soggiornare in uno dei campeggi della zona.

Alloggio: Dove dormire vicino al parco nazionale del Bryce Canyon

6 Salt Lake City e il tempio mormone

Salt Lake City e il tempio mormone

Salt Lake City è spesso associata allo sci e alle attività invernali, e sicuramente molte delle migliori piste da sci dello Utah sono raggiungibili in un'ora di auto da qui. Ma questa è una città da visitare, indipendentemente dalla stagione, e offre numerose attrazioni e cose da fare. Stando in piedi Piazza del Tempio è la fine del 19 ° secolo Tempio mormone, il più grande tempio dei Santi degli Ultimi Giorni e uno dei principali siti di Salt Lake City. Il tempio può essere inserito solo dai mormoni, ma vale sicuramente la pena di passeggiare per dare un'occhiata. Altri siti della città includono il Tabernacolo mormone e il Campidoglio.

Alloggio: Dove dormire a Salt Lake City

7 Park City e le vicine stazioni sciistiche

Park City e le vicine stazioni sciistiche

Park City è una città di montagna divertente, a circa 45 minuti a sud-est di Salt Lake City, e sede di due fantastiche stazioni sciistiche. Sulla porta della città è Park City Mountain Resort, con ascensori che operano proprio dalla città, e proprio in fondo alla strada Deer Valley Resort, una delle località sciistiche più eleganti dello Utah. Entrambi offrono terreni eccezionali per tutti i livelli di sciatori.

Utah Olympic Park, anche situato nelle vicinanze, è stato utilizzato come sede per le Olimpiadi invernali del 2002. Oggi offre attività per tutto l'anno per bambini e adulti, dalla cuccagna e trekking in estate al bob in inverno. Degna di nota è anche uno degli eventi più famosi di Park City, l'annuale Sundance Film Festival, tenuto a fine gennaio.

Alloggio: Dove alloggiare a Park City

  • Leggi di più:
  • 6 attrazioni turistiche top-rated a Park City

8 Moab

Moab | Foto Copyright: Lana Law

Per avventure all'aria aperta nel sud-ovest, è difficile battere la città di Moab. Come la città più vicina a Arches National Park, Canyonlands National Park, e Dead Horse Point State Park, questa zona offre infinite opportunità per escursioni a piedi, in bicicletta, rafting, avventure fuoristrada e altro ancora. Le dune pietrificate e le montagne circostanti offrono paesaggi mozzafiato e offrono un parco giochi per tutti i tipi di attività all'aria aperta.

Appassionati di mountain bike vieni qui a frotte in primavera e in autunno per la guida eccezionale. Anche se la città è conosciuta tra gli appassionati di mountain bike per essere la casa del famoso e stimolante Slickrock Trail, puoi trovare sentieri qui per tutti i livelli di motociclisti. Quando si tratta di escursioni, i sentieri nei parchi vicini offrono paesaggi incredibili, incluso lo Utah famoso Delicato Arch. Troverete anche alcuni campeggi incredibili vicino a Moab.

In inverno, questa zona riceve neve e le opportunità di avventura diminuiscono. Il periodo migliore per visitare è in primavera (da marzo a maggio) e in autunno (da settembre a ottobre). Puoi ancora divertirti qui in estate, ma le temperature durante il giorno diventano molto calde.

Alloggio: Dove dormire a Moab

  • Leggi di più:
  • 15 cose da fare a Moab: escursionismo, mountain bike, visite guidate e altre attività

9 Grand Staircase-Escalante National Monument

Grand Staircase-Escalante National Monument

Il monumento nazionale di Grand Staircase-Escalante è un'enorme area di terreno accidentato, con un paesaggio di canyon, archi, colline, cascate, foreste e macchia mediterranea. Offre un senso di lontananza che è difficile da trovare in altri parchi. Le strade sterrate, dove è possibile percorrere grandi distanze senza mai superare un altro veicolo, fanno tutti parte dell'esperienza. Coprendo 1,9 milioni di acri, questo è il più grande monumento nazionale negli Stati Uniti, ed è gestito dal Bureau of Land Management, non dal National Park Service.

L'escursionismo è un modo popolare per esplorare la regione. Lower Calf Creek Falls Trail offre uno scenario favoloso ed è uno dei luoghi più fotografati di Grand Staircase-Escalante. Nella parte meridionale del monumento è Paria, una città vicino al fiume Paria, fondata nel 1865, ma abbandonata nel 1920. I resti della città e delle aree vicine sono stati utilizzati in numerosi film occidentali.

10 Dead Horse Point State Park

Dead Horse Point State Park

Dead Horse Point State Park, appena fuori Moab, consegna una delle migliori vedute di qualsiasi parco statale nello Utah. Il punto di vista principale si affaccia su un collo di cigno nel fiume Colorado che si intaglia attraverso il paesaggio colorato. Le pareti di roccia salgono a 2.000 piedi e gli altipiani a vari livelli si estendono in lontananza. Su un ripiano di terra sotto il punto di vista, la Potash Road corre lungo una sporgenza. Guardando a sinistra lungo questa strada, puoi vedere Thelma e Louise Point, dove è stata girata la scena finale del film Thelma e Louise. Il modo migliore per vedere le attrazioni di Dead Horse Point State Park è fare una passeggiata lungo il sentiero che costeggia il bordo.

Alloggio: Dove dormire a Moab

11 Parco nazionale di Capitol Reef

Parco nazionale di Capitol Reef

Capitol Reef National Park è un altro ottimo posto per esplorare i paesaggi interessanti dello Utah. Situato direttamente a ovest del Canyonlands National Park, Capitol Reef rivela un enorme muro di arenaria a bande che si innalza sopra il fiume Fremont. Canyon, guglie di roccia, pareti rocciose, archi e gole dominano il paesaggio e sono fonte d'ispirazione per chiunque abbia un interesse per la fotografia. In lontananza, il muro domina il paesaggio e brilla di un colore quasi viola nel sole del tardo pomeriggio.

La maggior parte delle persone viene qui per visitare la città, ma troverete anche una varietà di sentieri escursionistici nella zona. Questo parco vede molti meno visitatori rispetto alla maggior parte degli altri grandi parchi dello Utah, il che può essere un piacere rinfrescante.

La città più vicina a Capitol Reef è Torrey, ad ovest del parco, dove è possibile trovare alloggi e opzioni di campeggio. Il centro visitatori del parco è a 15 minuti dalla città e si trova all'inizio della bellissima Drive scenico di Capitol Reef, uno dei punti salienti di una visita al parco.

Alloggio: Dove dormire vicino al Parco Nazionale di Capitol Reef

12 San Giorgio

San Giorgio | Foto Copyright: Lana Law

La posizione di St. George nel sud dello Utah, vicino ad alcuni incredibili parchi, lo rende una città comoda per basarsi se sei interessato alle attività all'aria aperta. Ma, anche se non lo sei, la città ha le sue attrazioni e merita una visita. Zion National Park è a solo un'ora di distanza, e una delle grandi aree naturali sconosciute dello Utah, Snow Canyon State Park, è inferiore a 20 minuti. Nel giro di mezz'ora di St. George, troverete eccezionali sentieri escursionistici e belle aree da accampare.

La città di San Giorgio ha un numero di attrazioni legate alla sua storia mormone, tra cui il Tempio di San Giorgio e il Brigham Young Winter Home Historical Site. Pioneer Park e l'adiacente Red Hills Desert Garden sono anche luoghi da non perdere.

Alloggio: Dove dormire a St. George

13 Cedar Breaks National Monument

Cedar Breaks National Monument

Le stesse forze della natura che formavano il Bryce Canyon erano all'opera in Cedar Breaks, creando un anfiteatro più piccolo ma ugualmente dinamico. Dominato da colorati hoodoos, l'anfiteatro è profondo oltre 2000 metri e ha un diametro di tre miglia. Situato ad un'altitudine di 10.000 piedi, il parco vede pieno in condizioni invernali, con la neve che copre il monumento da autunno fino a primavera. Cedar Breaks è aperto tutto l'anno, ma la strada panoramica attraverso il parco (Highway 148) è chiusa da circa metà novembre a fine maggio o giugno.

Le migliori viste possono essere viste da Rim Drive. Una serie di brevi escursioni lungo il bordo e attraverso prati e boschi alpini offrono una bella vista del canyon e l'accesso ad alcuni pini bristlecone.

Il Sentiero degli spettri e dei bastioni sui spettri è un popolare percorso di quattro miglia lungo il bordo dell'altopiano che conduce a un punto di vista dello spettacolare Cedar Breaks Amphitheatre. Meno spettacolare, ma comunque interessante, è l'Alpine Pond Trail, un'escursione circolare di due miglia verso una radura della foresta subalpina e uno stagno alla fine del sentiero.

Alloggio: Dove dormire vicino a Cedar Breaks National Monument

14 Natural Bridges National Monument

Natural Bridges National Monument

A sud del Canyonlands National Park, ma un po 'fuori mano, si trova il Natural Bridges National Monument, che protegge alcune formazioni eccezionali. Se sei nelle vicinanze, o se non hai avuto l'opportunità di vedere un ponte naturale prima, questo parco merita sicuramente una sosta. Le principali attrazioni turistiche sono tre ponti naturali; Kachina, Owachomo e Sipapu, tutti accessibili con brevi escursioni.

Se vuoi visitarne solo uno, fallo Sipapu, il più grande e il più impressionante dei tre. La passeggiata è un'escursione di circa 12 km, moderatamente faticosa, e consiste nel percorrere tratti ripidi e salire alcuni scalini e scale. Kachina Bridge è raggiungibile con un'escursione di andata e ritorno di 1,5 miglia, ma il percorso è più facile, sebbene abbia ancora alcune sezioni ripide. Owachomo Bridge è la più facile da raggiungere, che richiede meno di mezzo miglio di viaggio. È il più piccolo dei tre ma vale comunque la pena vedere.

Anche di interesse nel parco sono i Rovine di Horsecollar, rivelando i resti di antichi edifici nativi americani abitati più di 700 anni fa.

Alloggio: Dove dormire vicino a Natural Bridges National Monument

15 Dinosaur National Monument

Dinosaur National Monument

Dinosaur National Monument è noto non solo per il gran numero di fossili del periodo Giurassico che sono stati scoperti qui, ma anche per il terreno circostante.Il clou principale è la collezione di oltre 1.500 fossili di dinosauri, che possono essere visti incastonati nella parete rocciosa di Carnegie Quarry. La nuova Quarry Hall è stata costruita proprio sopra una parte della roccia, consentendo un accesso ravvicinato e condizioni confortevoli per i visitatori. Escursioni, rafting e campeggio sono anche attività popolari al Dinosaur National Monument.

Alloggio: Dove dormire vicino al Monumento Nazionale dei Dinosauri

16 Gran Lago Salato

Gran Lago Salato

Il Gran Lago Salato, a mezz'ora d'auto a nord-ovest di Salt Lake City, è il più grande lago interno ad ovest del Mississippi, che misura 72 miglia di lunghezza, 34 miglia di larghezza e fino a 50 piedi di profondità. È un residuo di un lago d'acqua dolce molto più grande, il lago di Bonneville. Dopo una caduta nella falda acquifera, questo lago fu lasciato senza sbocco e si ridusse a causa dell'evaporazione, lasciando il Deserto del Gran Lago Salato. La combinazione di evaporazione con l'afflusso di acque superficiali ricche di minerali ha portato il contenuto salino del lago a salire costantemente, e ad un certo punto ha raggiunto il 27 per cento (otto volte più alto degli oceani del mondo). All'estremità meridionale del lago ci sono le spiagge balneari e un parco ricreativo. Come il Mar Morto in Israele, il Gran Lago Salato è abbastanza salato da permettere ai bagnanti di galleggiare senza affondare.

Alloggio: Dove dormire vicino a Great Salt Lake

17 Bonneville Salt Flats

Bonneville Salt Flats | Foto Copyright: Lana Law

Circa 90 minuti ad ovest di Salt Lake City lungo la I-80, vicino a Wendover, si trova una zona senza pretese di terreno pianeggiante, che si estende in lontananza a perdita d'occhio. Ma durante determinati periodi dell'anno, questa zona diventa il il corso di corsa più veloce del mondo. Questo piatto di sale naturale è perfettamente piatto, privo di ogni vegetazione e il più delle volte ha una superficie dura, che lo rende perfetto per le alte velocità. Settimana della velocità si tiene qui ogni anno in agosto e World of Speed si svolge a settembre. Queste gare hanno prodotto piste da record della velocità terrestre.

Il più delle volte è completamente vuoto e puoi provarlo tu stesso. Se ti avventuri qui quando non si svolgono eventi, troverai poco più di un cartello sul ciglio della strada e infiniti chilometri di saline. Prendi l'uscita 4 della I-80, gira a destra e supera la fermata del camion. Non c'è nient'altro qui. Alla fine, arriverete a un cartello e un'area in cui potrete guidare sugli appartamenti a vostro rischio e pericolo. In inverno, alcune aree delle saline sono coperte da uno strato sottile di acqua.

Alloggio: Dove dormire a Salt Lake City