Visitando Buckingham Palace: 10 cose da vedere e fare

Buckingham Palace

Buckingham Palace è stata la residenza londinese della famiglia reale dall'ingresso della regina Vittoria nel 1837. Originariamente costruita per il duca di Buckingham, fu acquistata da Giorgio III nel 1762 e successivamente ingrandita dall'architetto di corte di Giorgio IV, John Nash, nel 1825. Il l'ala est fu aggiunta nel 1846, e nel 1913, quando Giorgio V fu re, il fronte est ricevette l'attuale aspetto neoclassico. Fino ad oggi, quando il sovrano è in residenza, il Royal Standard sorvola il palazzo, e le unità della Divisione Guardie, vestite in uniforme, montano una guardia. In occasioni speciali, il sovrano appare con i membri della famiglia reale sul balcone centrale. I turisti oggi sono in grado di esplorare molte aree turistiche del complesso del palazzo, da camere sontuosamente arredate a meravigliose opere d'arte.

1 Cambio della guardia

Cambio della guardia

Il cambio della cerimonia della Guardia della Regina a Buckingham Palace è una tradizione londinese molto apprezzata dal 1660. Lo spettacolo inizia quando una truppa della Guardia di Vita della Regina cavalca dalle caserme di Hyde Park e passa Buckingham Palace per cambiare la guardia a Horse Guards. Questo spettacolo colorato inizia ogni giorno alle 11:30 am aprile-luglio (a giorni alterni successivi) e dura circa 40 minuti. (Per una cronologia approfondita della cerimonia, così come gli orari aggiornati, è disponibile un'app economica dal sito web di Buckingham Palace.)

2 Le stanze di stato

Per otto settimane, nell'estate del 1993, le sale dello stato di Buckingham Palace furono aperte al pubblico per la prima volta, il ricavato fu dedicato al restauro del castello di Windsor, parti delle quali furono gravemente danneggiate da un incendio l'anno precedente. Dopo il successo della venture, le State Room sono ora parte di un superbo tour che include molti pezzi eccellenti della Royal Collection, inclusi dipinti (Van Dyck e Canaletto), sculture (Canova), porcellane rare e mobili d'epoca. Il tour include uno sguardo all'interno della Sala del Trono, la Sala della musica, la Pinacoteca e la spettacolare White Drawing Room.

Sito ufficiale: https://www.royalcollection.org.uk/visit/the-state-rooms-buckingham-palace/plan-your-visit

3 The Royal Mews

The Royal Mews Nigel's Europe & beyond / photo modified

Nelle Royal Mews, puoi vedere una serie di carrozze e carrozze statali, alcune ancora usate dai monarchi britannici in occasioni statali. Il più impressionante degli autobus in mostra è l'elaborato Gold State Coach: costruito per Giorgio III nel 1762 e utilizzato per ogni incoronazione dal 1821. È così pesante che ci vogliono otto cavalli per tirarlo. I cavalli, tra cui i famosi Windsor Greys, sono stivati ​​nelle Scuderie.

Altri oggetti della collezione sono l'Australian State Coach, un regalo del popolo australiano del 1988 e che il monarca guida all'apertura del Parlamento, e il Glass Coach, acquisito da George V nel 1910 e usato principalmente per matrimoni reali. Un numero di Limousine Rolls Royce (incluso il raro Phantom VI), Bentley e Jaguar sono esposti.

Tra aprile e ottobre, le visite guidate gratuite di 45 minuti sono incluse con l'ingresso alle Royal Mews, guidate ogni ora dai Warden nella loro livrea blu e rossa. Questi tour interessanti spiegano le responsabilità del personale delle miche e descrivono come vengono organizzati i viaggi reali per eventi speciali.

Sito ufficiale: https://www.royalcollection.org.uk/visit/royalmews

4 The Queen's Gallery

Visita la Queen's Gallery

La Queen's Gallery è un'eccellente galleria d'arte pubblica che occupa parte del fronte ovest di Buckingham Palace e ospita diverse esposizioni di fino a 450 opere della vasta collezione reale in qualsiasi momento. Situata sul sito di un'ex cappella, la galleria è stata ampiamente restaurata e ampliata ed è un luogo magnifico per vedere alcune delle più importanti collezioni d'arte reale della Gran Bretagna.

Sito ufficiale: https://www.royalcollection.org.uk/visit/the-queens-gallery-buckingham-palace

5 Clarence House

Clarence House Loren Javier / foto modificata

La residenza ufficiale di Londra del Principe di Galles, la Clarence House superbamente rinnovata, proprio dietro al Palazzo, è stata aperta al pubblico solo per visite guidate (durata un'ora). Vedrai i giardini formali e le cinque sale del piano terra utilizzate dal Principe per gli impegni ufficiali: la Sala Lancaster, la Sala del Mattino, la Biblioteca, la Sala da pranzo e la Sala Giardino. Gran parte del Collezione d'arte della regina è ospitato qui, inclusi dipinti di artisti del XX secolo come John Piper, Graham Sutherland e Augustus John. La casa mostra anche alcune delle sue collezioni di porcellana e argento.

Sito ufficiale: http://www.royalcollection.org.uk./visit/clarencehouse

6 Parco verde

Parco verde

Un tempo Green Park faceva parte dei giardini di Buckingham Palace ed era un rifugio preferito di Carlo II. Oggi, il parco di 40 acri, il più piccolo dei Royal Park britannici, è separato dal palazzo solo da una strada e offre una vista eccellente sulla residenza reale.

7 Giardini di Buckingham Palace

Giardini di Buckingham Palace

Più di 350 varietà di fiori selvatici e 200 varietà di alberi crescono nei 39 acri di giardini dietro a Buckingham Palace. Questi circondano un lago di tre acri sulla cui sponda la regina Elisabetta e sua sorella hanno giocato da bambini. Oggi la Regina tiene i suoi famosi Garden Party nei prati e nelle passeggiate signorili. Le attrazioni principali di un tour dei giardini sono il bellissimo bordo floreale, il roseto, la Summer House, il gigantesco Waterloo Vase e i campi da tennis dove giocava Re Giorgio VI.

8 Museo della cavalleria domestica

Museo della cavalleria domestica

Il Household Cavalry Museum esplora la colorata storia del reggimento senior dell'esercito britannico dalla sua creazione nel 1661. Insieme a esibizioni di uniformi, standard, eleganti accessori per cavalli, premi e strumenti musicali sono audiovisivi e oggetti pratici che attraggono bambini. Le cose popolari da fare includono provare i caschi e le insegne delle guardie reali, e puoi anche guardare attraverso una parete di vetro mentre le guardie preparano i loro cavalli nelle stalle. È anche possibile uscire all'esterno per vedere il Cambio di guardia giornaliero alle 10:50 (09:50 domenica); l'ispezione della guardia alle 16:00; o cambi di sentinella montati nell'ora, dalle 10 alle 16 tutti i giorni.

Indirizzo: Horse Guards, Whitehall, Londra

Sito ufficiale: http://www.householdcavalrymuseum.co.uk/

9 Il monumento a Victoria

Il monumento a Victoria

Direttamente di fronte a Buckingham Palace si trova il grande memoriale della regina Vittoria progettato da Sir Aston Webb, con la scultura di Sir Thomas Brock. Ritrae l'ex regina circondata da figure allegoriche (Vittoria, Resistenza, Coraggio, Verità, Giustizia, Scienza, Arte e Agricoltura) e offre una delle impostazioni fotografiche più popolari di Londra.

10 Museo delle guardie

Una delle tante uniformi inglesi

Questo interessante museo presenta la storia dei cinque reggimenti di guardie a piedi e include uniformi, armi e cimeli da più di 300 anni. Altre esposizioni interessanti includono una cronologia delle uniformi del reggimento, nonché opere d'arte, armi e modelli. I collezionisti in miniatura e militari dovrebbero visitare il negozio, The Guards Toy Soldier Centre, a destra mentre entri attraverso le porte principali al largo di Birdcage Walk.

Indirizzo: Wellington Barracks, Birdcage Walk, Londra

Sito ufficiale: www.theguardsmuseum.com

Suggerimenti e tour: come sfruttare al meglio la vostra visita a Buckingham Palace

  • Visite di Buckingham Palace: È possibile combinare una visita alle camere di stato con una passeggiata guidata attraverso St. James Park e una vista privilegiata delle guardie reali in un tour di Buckingham Palace, compreso il cambio della cerimonia di guardia. Il tour di 2,5 ore include un'audioguida alle camere di stato. Per un'esperienza ancora più iconica a Londra, il tour di quattro ore a Buckingham Palace, che include il cambio della cerimonia della guardia e del tè pomeridiano, termina con un tradizionale tè pomeridiano servito elegantemente in un elegante hotel londinese.
  • The Queen's Gallery e Royal Mews Tickets: Entrambi sono su un sistema di biglietti a tempo, quindi acquista prima i biglietti, poi esplora i parchi e i monumenti mentre aspetti. Assicurati che un membro dello staff stampi il tuo biglietto per il rientro: è buono per un anno, quindi puoi interrompere le tue visite.
  • bambini: Le borse attività sono disponibili gratuitamente, quindi assicuratevi di richiederne una al momento di ritirare i biglietti. Una stanza per disegnare e colorare per bambini è disponibile nelle Stanze di Stato.
  • Sicurezza: Aspettatevi controlli di sicurezza in stile aeroporto, e borse e zaini di grandi dimensioni devono essere lasciati nel guardaroba fornito.
  • Arrivare a Buckingham Palace: Le stazioni della metropolitana più vicine sono Victoria, Green Park e Hyde Park Corner.

Indirizzo: Buckingham Palace Road, Londra

Sito ufficiale: https://www.royal.uk