9 attrazioni turistiche top-rated a Pointe-à-Pitre

Pointe-à-Pitre, sull'isola di Grand-Terre, è la più grande città e centro economico della Guadalupa, con un porto di navi da crociera riparato a cinque minuti dalla città. Fondata a metà del 1600, questa vivace città di mercato è ancora abbastanza piccola da attraversare in 15 minuti. Vari edifici colorati del XIX secolo fiancheggiano le strade più antiche, come la rue Achille René Boisneuf, e il punto focale della città è Place de la Victoire, un parco circondato da vecchie case e ristoranti. Esplorare i mercati affollati è una delle cose più popolari da fare, con i loro prodotti tropicali ammucchiati in alto, spezie aromatiche e venditori vestiti con abiti sgargianti. Vicino a Pointe-à-Pitre, il comune di Le Gosier, con il suo grande porto turistico e numerose strutture turistiche, è una porta d'ingresso per le escursioni alle isole di Marie-Galante e Les Saintes.

1 Place de la Victoire

Place de la Victoire Radio Nederland Wereldomroep / foto modificata

Un grande parco punteggiato di alberi di poinciana e palme reali, Place de la Victoire è un luogo ideale per fare una pausa in una giornata calda o iniziare un tour a piedi della città. Potrete passeggiare lungo le incantevoli case antiche lungo la Rue de Comdt Mortenal sul lato est e rilassarvi sui caffè lungo Rue Bébion, sul lato ovest del parco.

Alloggio: Dove dormire a Pointe-à-Pitre

2 Mémorial ACTe

Mémorial ACTe Bagolina / foto modificata

Inaugurato nel 2015, Mémorial ACTe è un nuovo museo che ripercorre la storia della schiavitù, non solo in Guadalupa e nei Caraibi ma in tutto il mondo, attraverso una serie di esibizioni commoventi e stimolanti. Il museo occupa un ex zuccherificio sul lungomare, un complesso a forma di scatola sormontato da una rete aggrovigliata di tralicci argentati. Le audioguide nella lingua prescelta ti accompagnano in un viaggio cupo organizzato a tema attraverso la storia della tratta degli schiavi, con mostre interattive, artefatti, opere d'arte e testimonianze audio-visive. Ristoranti, negozi e aree di ricerca genealogica sono anche sul posto.

Indirizzo: Darboussier, Rue Raspail, Pointe-a-Pitre, Guadalupa

Sito ufficiale: http://fr.memorial-acte.fr/home-page.html

3 Mercati e vie dello shopping

Mercati e vie dello shopping Radio Nederland Wereldomroep / foto modificata

I vivaci mercati di Pointe-à-Pitre emanano tutta la cultura e il colore di questa città dal sapore francese. Frutti tropicali, spezie fragranti, artigianato locale e fiori dai colori vivaci sono una festa sensoriale al mercato del porto lungo La Darse, la strada interna del porto. Barche da pesca si legano qui per vendere le loro catture, e puoi anche controllare altri mercati come Saint-Antoine. Se cerchi articoli più esclusivi, i punti caldi dello shopping includono il Centre Saint-John Perse e le boutique e le gioiellerie di Frébault, Nozières e Schoelcher Streets.

4 Museo Saint John Perse

Museo Saint John Perse Radio Nederland Wereldomroep / foto modificata

Il Museo Saint John Perse (Musée Municipal Saint-John Perse) rende onore al famoso poeta e premio Nobel dell'isola, noto anche come Alexis Saint-Léger. Il museo è ospitato in una casa coloniale a due piani accuratamente restaurata risalente al 19 ° secolo. Al piano terra, è possibile esplorare un'autentica dimora creola d'epoca, mentre l'ultimo piano contiene mostre sulla vita del poeta, una biblioteca e una videoteca. La casa natale del poeta si trova a 54 Rue de Nozières.

Indirizzo: 9 Nozières Street, Pointe-à-Pitre

5 Cattedrale di San Pietro e San Paolo

Cattedrale di St. Pierre e St. Paul Radio Nederland Wereldomroep / foto modificata

La cattedrale di St. Pierre e St. Paul a Pointe-à-Pitre è uno dei monumenti più distintivi della città. Soprannominata "la cattedrale di ferro", presenta archi costruiti con travi di ferro rivettate per proteggerlo dagli uragani e dai terremoti, che hanno inflitto molti danni in passato. Il momento migliore per visitare la cattedrale è di domenica durante un servizio in chiesa.

Indirizzo: Rue du Général Ruillier, Pointe-à-Pitre

6 Le Gosier

Le Gosier

Comune di Pointe-à-Pitre, Le Gosier è una pittoresca località balneare con un grande porto turistico, alloggi turistici e molti negozi. Da qui partono le barche per Marie-Galante e Les Saintes. Nelle vicinanze, a Fort Fleur d'Epé si trovano le rovine di una guarnigione francese costruita nel 1759 per proteggersi dalle incursioni inglesi. I fotografi apprezzeranno gli alberi in fiore, i cannoni arrugginiti e le viste sul mare.

Da Le Gosier, puoi prendere una barca per Isola di Gosier, una piccola isola appena al largo con una spiaggia e un vecchio faro.

7 Aquarium de la Guadeloupe

Aquarium de la Guadeloupe Arcadius / foto modificata

Classificato tra i migliori acquari francesi, l'Aquarium de la Guadeloupe di Gosier mostra la ricca vita marina della regione. Il museo si trova a circa 11 minuti di auto da Pointe-à-Pitre. Più di 60 specie di pesci tropicali, oltre a squali e tartarughe, sono contenute in numerosi stagni. I tour di snorkeling sono popolari con bambini e adulti.

Indirizzo: Place Creole, La Marina, Gosier

Sito ufficiale: http://www.aquariumdelaguadeloupe.com/

8 Museo Schoelcher

Il Museo Schoelcher è dedicato alla vita e alle opere di Victor Schoelcher, un importante attivista che ha contribuito ad abolire la schiavitù in Guadalupa. Ospitato in un bellissimo edificio coloniale, il museo espone reperti e manufatti del commercio degli schiavi, nonché opere d'arte appartenenti a Monsieur Schoelcher.

Indirizzo: 24 Rue Peynier, Pointe-a-Pitre

9 Festa dei Cuisinières

Fête des Cuisinières o Festival delle donne cuoche è un evento annuale che si tiene ad agosto.Durante questo periodo, le donne si vestono con costumi colorati e le celebrazioni si svolgono durante il giorno e la sera con intrattenimento, ballo e cibo. I biglietti si esauriscono quasi all'istante per la festa di cinque ore del festival, che molti considerano come la migliore cucina creola dei Caraibi.

Altre bellissime destinazioni dell'isola nei Caraibi orientali

Guadalupa si trova nel mezzo di una catena di altre isole popolari nei Caraibi orientali. A sud si trovano Dominica, Martinica, Santa Lucia e Barbados, con belle spiagge di palme e ottime opportunità per le escursioni, mentre ancora più a sud, St. Vincent e Grenadine e Grenada offrono un seducente sapore degli Old Caribbean. A nord-ovest, si trovano le isole di Montserrat, St. Eustatius, St. Barts e Anguilla e, a nord, Antigua e Barbuda vantano alcune delle migliori spiagge dei Caraibi. Se vuoi scoprire i posti migliori in cui soggiornare nei Caraibi, dove tutto è incluso, consulta il nostro articolo sui resort all-inclusive più lussuosi dei Caraibi e per le idee su altre vacanze in spiaggia, consulta la nostra pagina su le migliori vacanze tropicali.