16 attrazioni turistiche top-rated a York, in Inghilterra

Anche se lo Yorkshire è stato a lungo diviso in quattro contee, York è ancora considerata la capitale di questo incantevole angolo del nord dell'Inghilterra. È anche la capitale ecclesiastica del Chiesa di Inghilterra, l'arcivescovo di York è secondo solo all'arcivescovo di Canterbury. Il Lord Mayor di questa città medievale gode dello stesso status della sua controparte a Londra, e il titolo del Duca di York è dato al secondo figlio maggiore del sovrano britannico. La città è piena di cose da fare e di attrazioni che rivelano i molti strati della sua lunga storia. È anche sede di York Minster, il la più grande chiesa medievale in Inghilterra, così come il circuito più lungo di mura medievali, lunga quasi tre miglia e offre meravigliose vedute della città. Un pratico autobus turistico hop-on hop-off accoglie i principali punti di interesse turistico.

Vedi anche: Dove alloggiare a York

1 York Minster

York Minster

L'imposizione di York Minster commemora i monaci che convertirono coloro che vivono nella campagna circostante al cristianesimo. Dedicato a San Pietro, i vescovi di York Minster si sedettero addirittura nel consiglio di Arles nel 314 d.C. Dopo questo, si sa poco fino al 627 dC, quando la più antica chiesa (di legno) documentata fu costruita qui per il battesimo del re Edwin di Northumbria. Successive costruzioni sassone e normanna furono distrutte e l'attuale cattedrale fu costruita in stile gotico nel XIII secolo.

I punti salienti di un tour includono le imponenti vetrate colorate del Minster, in particolare il Finestra di pellegrinaggio (risalente al 1312 circa) che poggia sopra una splendida testa di drago, raffigurante Pietro circondato da pellegrini insieme a dettagli insoliti come il funerale di una scimmia. Anche di interesse è il Tesoro, con le sue gallerie interattive che ritraggono la storia colorata dell'edificio dalle sue radici romane ad oggi. Le esposizioni includono oltre 2.000 anni di notevoli reperti trovati nelle vicinanze che forniscono una panoramica sul ruolo importante della cattedrale nel corso dei secoli. E se hai la testa alta, lo spettacolare medievale di York Minster Torre Centrale - il punto più alto della città - prevede una salita di 230 piedi su 275 gradini e offre una vista ravvicinata di alcune delle più interessanti caratteristiche decorative della cattedrale, inclusi i suoi pinnacoli e gargoyle. Una volta fuori, tutto questo duro lavoro sarà premiato con una splendida vista sul centro storico di York.

Ubicazione: Church House, Ogleforth, York

  • Leggi di più:
  • Alla scoperta di York Minster: una guida per i visitatori

2 Passeggiando per le mura della città medievale

Passeggiando per le mura della città medievale

Una passeggiata lungo le mura medievali di York lascia un'impressione duratura di questa bellissima città. Costruito principalmente nel 14 ° secolo, le mura incorporano alcune delle strutture romane originali della città e sono lunghe circa tre miglia. Quattro delle vecchie porte sono stati conservati: Walmgate Bar, Monk Bar e Bootham Bar, tutti con le loro saracinesche originali, e Micklegate Bar con i suoi tre cavalieri. Il tratto di muro tra Bootham Bar e Monk Bar offre viste eccellenti di York Minster. (Se il tempo lo consente, entra nel gioco Richard III Esperienza in Monk Bar e il Henry VII Esperienza al Micklegate Bar, con la loro affascinante interpretazione delle vite di due dei più famosi re medievali inglesi.)

Ubicazione: Monk Bar e Micklegate Bar, York

Sito ufficiale: www.richardiiiexperience.com

3 Clifford's Tower

Clifford's Tower

Situato tra Fishergate e il ponte di Skeldergate, il castello di York fu costruito in legno dai Normanni nel 1068. La parte rimanente più antica è Clifford's Tower. Costruito nel 13 ° secolo in sostituzione della fortezza di legno, prese il nome da Roger de Clifford, qui giustiziato nel 1322 come leader del partito dei Lancaster. Era anche famigerato come il luogo in cui il re avrebbe messo in mostra quelli che aveva eseguito. Oggi, il castello è famoso per il suo viste mozzafiato.

Ubicazione: Tower Street, York

Sito ufficiale: http://www.english-heritage.org.uk/visit/places/cliffords-tower-york/

4 Museo del Castello di York

Museo del Castello di York David Precious / photo modified

Il Museo del Castello di York offre una visione meravigliosa del modo di vivere inglese attraverso i secoli. I punti salienti includono Kirkgate, una perfetta ricreazione di una strada vittoriana, completa di negozi; Storie di giocattoli, una storia di giocattoli per bambini; e un salotto vittoriano e una sala da pranzo del XVII secolo. Un'altra mostra affascinante è Le cellule nella vecchia prigione dei debitori, compresa l'ex cella condannata una volta occupata dal bandito Dick Turpin (il sito è stato in effetti un luogo di detenzione per oltre 1.000 anni, con la Crown Court di York che ancora detiene le accuse di gravi crimini). In seguito, assicurati di controllare il database del museo degli ex prigionieri e delle vittime che risalgono a centinaia di anni per menzionare eventuali parenti!

Ubicazione: Eye of York, York

Sito ufficiale: www.yorkcastlemuseum.org.uk

5 Ramble through the Shambles

Ramble through the Shambles

Una delle maggiori attrazioni turistiche di York è il Shambles, una stretta arteria del XIV secolo con incantevoli edifici a graticcio a graticcio. Un tempo nota come "The Great Flesh Shambles" per le sue numerose macellerie e le sue bancarelle (i ganci per la carne sono ancora visibili fuori da molte vetrine), l'area è ora un mix di negozi, ristoranti, sale da tè e boutique. The Shambles è anche il luogo in cui troverai cinque affascinanti di York Snickelways, una raccolta di piccole strade e sentieri tortuosi che collegano la città vecchia.

6 Centro vichingo di Jorvik

Jorvik Viking Centre Ann Lee / foto modificata

Il Jorvik Viking Center di Coppergate documenta la vita quotidiana dei vichinghi nello York del IX secolo, o "Jorvik". Il sito include ricostruzioni di abitazioni vichinghe e laboratori medievali ed è costruita sopra i resti di case di legno millenarie. Il museo ospita anche on-and off-site rievocazioni, nonché opportunità per giovani e meno giovani di vestirsi e giocare con i vichinghi (senza, ovviamente, nessuno dei saccheggi).

Ubicazione: Coppergate, York

Sito ufficiale: www.jorvik-viking-centre.co.uk

7 Museo Nazionale delle Ferrovie

Museo nazionale delle ferrovie Ingy The Wingy / photo modified

Il National Railway Museum ha una serie impressionante di locomotive e carrozze che risalgono dal 1820 ad oggi. Tra le numerose mostre nella Great Hall, disposte come una vecchia stazione ferroviaria, vi sono un treno postale vittoriano del 1838, treni merci e treni a vapore dell'inizio del secolo e lussuose carrozze Edwardian Pullman. In mostra anche una collezione di treni reali, tra cui le carrozze un tempo utilizzate dalla regina Vittoria. Se possibile, prova a far coincidere la tua visita con una delle dimostrazioni quotidiane del giradischi vintage della struttura per uno sguardo ravvicinato su come sono state girate queste enormi macchine. Il museo vanta anche oltre un milione di reperti che vanno dai manifesti ai dipinti, oltre a oltre 1.000 ore di registrazioni uniche relative alla ricca storia della storia ferroviaria della Gran Bretagna.

Ubicazione: Leeman Road, York

Sito ufficiale: www.nrm.org.uk

8 Castle Howard

Castle Howard

Un facile 30 minuti di auto a nord-est di York è maestoso Castle Howard. Situato in mezzo a un parco di 1.000 acri e riccamente arredato con antichità e tesori, il Castle Howard, a conduzione familiare, è indubbiamente una delle proprietà di campagna più spettacolari dell'Inghilterra. Questo magnifico palazzo palladiano - famoso come sfondo per l'acclamato dramma televisivo Brideshead Revisited - fu costruito per il terzo conte di Carlisle dal drammaturgo-architetto-girato John Vanbrugh. Le sue numerose sale eleganti contengono dipinti e sculture, mobili d'epoca e costumi, oltre a preziosi vasi e statue. I motivi sono su una scala per abbinare la casa, con un imponente mausoleo di famiglia, un obelisco, una piramide e l'adorabile Tempio dei quattro venti. E, naturalmente, c'è la spettacolare fontana nella parte anteriore della villa, perfetta per l'ultimo "selfie".

Ubicazione: The Estate Office, Castle Howard, York

Sito ufficiale: www.castlehoward.co.uk

9 Museo e giardini dello Yorkshire

Yorkshire Museum and Gardens Tim Green / foto modificata

Insieme alle sue straordinarie collezioni geologiche e di storia naturale, il Museo dello Yorkshire contiene molti importanti reperti archeologici romani e anglosassoni. È anche dove troverai il bambino di 1.000 anni Cawood Sword, l'arma vichinga Viking meglio conservata al mondo. Sculture e utensili medievali sono esposti nell'Abbazia di Santa Maria. Assicurati di trascorrere del tempo nell'incantevole e gratuito Giardini del Museo. Esteso su una superficie di 10 ettari nel cuore della città vecchia, questo splendido giardino ospita oltre 40 specie di uccelli, alberi, arbusti e fiori sotto le mura e gli archi in rovina dell'abbazia medievale di St. Mary. Recentemente ampliato, i giardini ora includono un legno commestibile e un giardino degli artisti, una galleria all'aperto con mostre rotanti.

Ubicazione: Museum Gardens, York

Sito ufficiale: www.yorkshiremuseum.org.uk

10 Stonegate e Barley Hall

Stonegate e Barley Hall Love Art Nouveau / foto modificata

L'area tra Coney Street e King's Square vicino a York Minster è un vivace quartiere pedonale dello shopping famoso per le sue stradine acciottolate e affascinanti negozi e caffè. Qui troverai la vecchia chiesa di St. Helen, intitolata alla madre dell'imperatore Costantino, con le sue vetrate del XV secolo. È anche il luogo in cui si trova la Mansion House, progettata da Lord Burlington. Costruito nel 1725, è ora la residenza ufficiale del Lord Mayor. Degno di una visita anche a Stonegate Barley Hall, una casa di città del XIV secolo che mira a fornire uno sguardo autentico sulla vita durante il medioevo.

Ubicazione: 2 Coffee Yard, York

Sito ufficiale: www.barleyhall.co.uk

11 Esplorando il fiume Ouse in barca oa piedi

Esplorando il fiume Ouse in barca oa piedi

Trascorri del tempo esplorando le rive del fiume Ouse, che divide York in due. Oltre ai suoi numerosi giardini incantevoli, è possibile vedere splendidi esempi di architettura lungo il fiume, come il maestoso quattrocentesco secolo Guildhall. Un'altra vista di York proviene da una crociera sul fiume, sia su una nave passeggeri per qualsiasi tempo o su una barca a motore a motore. In estate, le crociere vanno anche a Bishopthorpe Palace, la residenza sul fiume dell'arcivescovo di York.

Ubicazione: King's Staith Landing

Sito ufficiale: www.yorkboat.co.uk

12 Le molte chiese di York

York's Many Churches Keith Laverack / foto modificata

Due delle più belle chiese di York sono St. Martin-le-Grand in Coney Street, un affascinante mix di architettura medievale e moderna, e San Michele a Spurriergate, con le sue arcate del XII secolo, le pitture su vetro e l'imponente pala d'altare del XVIII secolo. Altre chiese di nota includono St. Mary's in Bishophill Junior, con la sua torre sassone e un altare di Temple Moore; St. Denys ' a Walmgate, con vetrate colorate del XIV secolo; St. Margaret's (anche a Walmgate) con il suo portale e la sua torre romana; e poco attraente Chiesa della Trinità (14 ° secolo) a Goodramgate, con il suo piccolo giardino. Il 15 ° secolo Chiesa di Ognissanti in North Street si distingue per le sue vetrate colorate.

13 Beverley: altra cattedrale dello Yorkshire

Beverley: altra cattedrale dello Yorkshire

A soli 29 miglia da York, l'attraente vecchia città mercato di Beverley si trova ai piedi dell'East Yorkshire Wolds. Il suo punto di riferimento più conosciuto è l'impressionante Beverley Minster, una cattedrale di 334 piedi di lunghezza resa ancora più famosa per il suo ruolo da protagonista come sostituta per l'abbazia di Westminster a Londra nella serie TV di successo, Queen Victoria. Tra i punti salienti di rilievo figurano il bel fonte di marmo romanico e il Tomba della fanciulla. Il coro è un magnifico esempio di architettura inglese antica, e le sue stalle (1520) hanno il maggior numero di misericord in Inghilterra (68). Altre cose da fare a Beverley includono la visita St. Mary's, una chiesa a forma di croce iniziata nel 12 ° secolo, e frequentando il Beverley Early Music Festival a maggio, che evidenzia sia la musica antica che il patrimonio architettonico della città.

Indirizzo: 38 Highgate, Beverley, East Riding of Yorkshire

Sito ufficiale: http://beverleyminster.org.uk/

14 Yorkshire Wolds Way

Yorkshire Wolds Way Adam Wyles / foto modificata

Parte del National Trail Network, Yorkshire Wolds Way passa attraverso il delizioso scenario del North Yorkshire Moors e il Yorkshire Wolds, che in alcuni punti raggiunge altezze fino a 800 piedi. Questo sentiero di 80 miglia corre da Filey vicino a Scarborough sulla costa nord-orientale a sud a Hull. Lungo la strada, puoi fermarti nei pittoreschi B & B o nei campeggi ben attrezzati (il percorso completo impiega sei giorni per completare), o semplicemente affrontare uno o due punti salienti come il villaggio medievale abbandonato di Wharram Percy.

Sito ufficiale: www.nationaltrail.co.uk/yorkshire-wolds-way

15 Museo dell'aria dello Yorkshire e memoriale delle forze aeree alleate

A soli 20 minuti di auto a est della storica York, lo Yorkshire Air Museum e il Memoriale delle Forze aeree di Allied Air è una piacevole passeggiata per chi è interessato alle macchine e alla storia della guerra. Fondato nel RAF Elvington, un ex bombardiere della seconda guerra mondiale, il museo comprende le più grandi collezioni di aerei di proprietà indipendente nel paese. I punti salienti includono mostre incentrate sulla storia del volo insieme a una varietà di display statici di velivoli e veicoli d'epoca. Dei 50 aerei di proprietà del museo, molti sono ancora operativi e vengono messi alla prova durante gli speciali eventi "Thunder Day" che si svolgono durante tutto l'anno.

Ubicazione: Halifax Way, Elvington

Sito ufficiale: www.yorkshireairmuseum.org

16 York Early Music Festival

Questo festival di una settimana si svolge ogni anno a luglio e si concentra su un diverso compositore e tema ogni anno. Gli eventi includono concerti e recital corali e da camera, oltre a grandi spettacoli sinfonici in alcuni dei più famosi luoghi di musica di York. Ci sono anche lezioni relative ai compositori in evidenza. Un altro evento annuale è il York Food Festival tenuto in autunno, un'eccellente occasione per assaggiare alcuni dei migliori cibi e bevande della città e dei suoi dintorni.

Ubicazione: Centro nazionale per la musica antica, St. Margaret's Church, Walmgate, York

Sito ufficiale: www.ncem.co.uk

Dove alloggiare a York per visite turistiche

Le principali attrazioni turistiche di York si trovano all'interno o appena fuori dal suo anello irregolare di antiche mura. Meno di due chilometri di distanza, questa zona è esplorata al meglio a piedi, quindi qualsiasi indirizzo all'interno è un luogo perfetto per visitare la città. Questo centro storico è diviso dal fiume Ouse, con la maggior parte delle attrazioni principali sul lato nord-est. La stazione ferroviaria è appena fuori le mura a ovest. Eccotene alcune hotel altamente qualificati a York:

  • Alberghi di lusso: Sul lato del centro storico vicino alla stazione ferroviaria, il Grand Hotel & Spa dispone di una piscina, un ristorante e un servizio eccellente. Appena fuori le mura e a due minuti a piedi dalla stazione, il Royal York Hotel, ottimamente restaurato, dispone di una piscina e di camere con splendide viste sui giardini e sulla Cattedrale di York, a 10 minuti a piedi. Il boutique hotel St Denys, ben posizionato, offre camere caratteristiche, alcune con vista sul cortile, colazione e parcheggio gratuiti.
  • Hotel di media categoria: Vicino a numerosi ristoranti ea pochi passi dalle attrazioni, l'Hotel Indigo York offre camere decorate individualmente e un'atmosfera intima. Le località non vanno meglio del Best Western Plus Dean Court Hotel, affacciato su York Minster, circondato da ristoranti e negozi, a circa un minuto dallo Shambles e a tre minuti dall'accesso alle passeggiate intorno al muro. Proprio di fronte al fiume, dallo York Castle Museum e dai Tower Gardens, il Middletons York si trova in un parco ben curato con piscina e palestra.
  • Hotel economici: Il Novotel York Centre si affaccia sul fiume nei pressi del Museo del Castello di York e dei Tower Gardens e vanta una piscina coperta. Affacciato sul fiume, il Park Inn by Radisson York dispone di camere con vista su York Minster, a pochi passi di distanza. Appena oltre il ponte dal centro storico e dal Centro Viking Jorvik, il Queens Hotel dispone di un parcheggio in loco.

Altre destinazioni da non perdere vicino a York

La maggior parte dei turisti che visitano York vogliono vedere anche un po 'più del nord dell'Inghilterra. Diverse scelte interessanti non sono lontane. Leeds, a breve distanza a sud-est, è un centro culturale noto per eventi annuali come il Leeds Festival, il Leeds International Film Festival e la Leeds International Concert Season. A sud-est si trova la città universitaria di Hull, nominata Città della Cultura del Regno Unito per il 2017. North of York è Durham, con la sua magnifica cattedrale, e non molto lontano è Newcastle-upon-Tyne, con il Theatre Royal e il City Hall, che rendere la città una calamita per i frequentatori di concerti rock e pop.Coloro che intendono visitare il bellissimo Parco Nazionale degli Yorkshire Dales dovrebbero considerare di viaggiare un po 'più lontano nel Lake District, dove un altro parco nazionale protegge 16 laghi glaciali circondati da fells, brughiere e montagne.

Mappa di York - Attrazioni