17 attrazioni turistiche top-rated a Porto

Apparentemente scavato nel granito vicino alla foce del fiume Douro, la seconda città del Portogallo, conosciuta localmente come Porto, è abbagliata da una ricca collezione di attrazioni culturali. Il cuore storico di Porto è la Ribeira. Questo lungomare bairro insiste positivamente a perdersi nel labirinto di strade strette e cercare alcuni dei tesori architettonici più amati della città. Infatti, così rari e preziosi sono gli edifici che compongono questo venerabile quartiere che l'Unesco ha dichiarato patrimonio dell'umanità.

Gran parte del vecchio Porto può essere descritto con un pronunciato accento del XVIII secolo. Stupende chiese barocche e maestosi edifici neoclassici scandiscono lo skyline, i loro contenuti più preziosi esposti in musei di fama mondiale situati in pittoresche piazze. Nel frattempo, il carattere contemporaneo della città è evidente nella sua fiorente scena artistica moderna e in un luogo di musica allarmantemente futuristico. Attraversare l'ampio ponte fino a Vila Nova de Gaia è un punto di riferimento turistico, così come una visita guidata intorno a uno dei porti portuali. Si dovrebbe prendere in considerazione una crociera lungo il Douro e, per un panorama davvero memorabile della città, fare un giro sulla funivia che scivola da un'estremità all'altra della banchina.

Vedi anche: Dove dormire a Porto

1 Torre dos Clérigos

Torre dos Clérigos

L'impennata Torre Clérigos punteggia il profilo di Porto come un ago monumentale. Questo è il punto di riferimento più visibile della città, un razzo di granito del XVIII secolo di altezza 75 metri, e visitare questa struttura storica dovrebbe essere in cima alla lista delle cose da fare. Avrai bisogno di un paio di gambe robuste per scalare i 240 gradini fino alla cima della torre, ma lo sforzo sarà ricompensato con un panorama mozzafiato sul fiume, la costa e la valle del Douro - una vista a volo d'uccello della seconda città più grande del Portogallo, e un modo stimolante per i turisti di prima volta di orientarsi. Commissionato dalla Confraternita del Clero (Clérigos) e progettata dall'italiana Nicolau Nasoni, la torre barocca completa l'annesso Igreja dos Clérigos, che è anche l'opera di Nasoni. Costruita tra il 1732 e il 1750, la chiesa è un meraviglioso esempio dell'affinità dell'architetto con il barocco e presenta una pianta ellittica, una delle prime chiese in Portogallo costruite in tal modo. Ma la torre rimane il punto culminante e, giorno o notte, il suo profilo affusolato si erge come un faro storico visibile dalla maggior parte della città.

Indirizzo: Rua São Filipe de Neri, Porto

Sito ufficiale: www.torredosclerigos.pt

2 Palácio da Bolsa

Palácio da Bolsa Hugo Cadavez / foto modificata

Risalente alla metà del 19 ° secolo, la precedente borsa di Porto contiene una ricchezza di interesse storico. Costruito sul sito di un monastero francescano, il suo sontuoso interno è diviso in diverse stanze e saloni, ognuno singolare nel suo fascino e meritevole di scrupolo. Fai finta di essere un ricco mercante in visita per affari mentre vaghi per la Sala dei ritratti con la sua galleria di monarchi in uniforme, quindi getta uno sguardo al cielo dopo essere entrato nella Stanza d'Oro per ammirare il suo soffitto dorato a stucco. Sarai pronto per il tuo incontro con il capo nella lussuosa Sala del Presidente prima di unirti ad altri mercanti nella Corte d'audizione, riccamente decorata, per testimoniare che la legge mercantile ha agito nel giusto modo. Potresti voler entrare nella adiacente Juror's Room prima di radunarti nella magnifica Hall of Nations per unirti ai grandi e ai buoni. Ma vorrai lasciare il meglio per ultimo, passando di soppiatto alla sorprendente Arabian Room, ispirata all'Alhambra di Granada, e all'unico posto che vende davvero un tour della Bolsa. Per inciso, l'edificio è il quartier generale della Camera di Commercio di Porto, e i suoi membri si riuniscono ancora nella Sala dell'Assemblea Generale classica.

Indirizzo: Rua Ferreira Borges, Porto

Sito ufficiale: http://www.palaciodabolsa.com

3 Salita al Ponte di Porto

Arrábida Bridge al tramonto

Una delle cose più insolite da fare a Porto - e certamente una partenza radicale dalle opzioni turistiche tradizionali - è la possibilità di scalare gli archi del Ponte di Arrábida, allontanati dal più familiare Ponte Dom Luís 1. Il Porto Bridge Climb conduce visite guidate di questa struttura iconica con partecipanti vestiti con imbracatura e linee di sicurezza sicure per scalare le altezze alte in modo sicuro e confortevole. Seguendo una stretta scalinata pedonale e collegati via cavo a un corrimano parallelo, i visitatori scalano lentamente gli archi sbadiglianti per raggiungere la cima della campata, a 65 metri sopra il Fiume Douro. Le viste panoramiche sulla città e sulla foce del fiume sono davvero memorabili. La discesa dei 262 gradini rivela le dimensioni e l'eleganza di questa meraviglia dell'ingegneria del XX secolo, inaugurata nel 1963 e attualmente l'unico ponte in Europa a cui si può accedere in questo modo.

Ubicazione: Cais do Bicalho, Porto

Sito ufficiale: https://www.portotours.com/en-GB/Detalhe-eBooking?ebk_entityid=749

4 Igreja de São Francisco

Igreja de São Francisco

I visitatori sono avvolti dall'oro mentre entrano nella bella chiesa di San Francesco. I suoi interni barocchi del XVIII secolo sono tempestati di un'impiallacciatura dorata così abbagliante ed esuberante che molti concordano nel dire che questo è uno dei migliori esempi di oro lavorato in tutto il paese. In effetti, questa è un'esperienza turistica inestimabile. L'intaglio dorato impreziosisce l'altare maggiore, le colonne e i pilastri, lasciando a malapena un singolo pezzo di pietra.Cerca i cherubini sorridenti e i monaci dal viso arcigno mentre ti dirigi verso il muro nord e l'Albero di Jesse di São Francisco, un albero genealogico in legno dorato e dipinto che rappresenta la genealogia di Cristo. Un artefatto straordinario e seducente, scolpito tra il 1718 e il 1721, l'albero vanta dettagli precisi visti nelle espressioni di Gesù, Maria e Giuseppe e altre figure, tra cui il re Davide, Salomone e lo stesso Jesse, che lascia senza parole gli astanti. Un tour delle antiche catacombe sotto la chiesa aiuta a riportare i visitatori sulla terra, ma ci sono altri tesori dal monastero della chiesa da vedere nel museo in seguito.

Indirizzo: Rua do Infante D. Henrique, Porto

Sito ufficiale: www.ordemsaofrancisco.pt

5 Cais da Ribeira

Cais da Ribeira

Il quartiere fluviale di Porto è un affascinante labirinto di strade strette e tortuose; vicoli a zig zag; e arcate basse, affollate di sole. Di fronte al Fiume Douro, tuttavia, sono terrazze di case borghesi alte dipinte in senape brillante, mandarino e tonalità fulve - la Ribeira è un'avventura di colore e sapore. Una moltitudine di ristoranti e caffè situati sotto gli archi lungo la banchina rende questa la zona più popolare della città per rilassarsi e socializzare. Praça da Ribeira, la piazza sul lungofiume, è un punto d'incontro popolare e vivace e brulica di un'atmosfera giovane e amichevole. Questo è anche un distretto commerciale affollato, dove i negozi di alimentari si incontrano con macellai e pescivendoli. Gli studi di calzolaio minuscoli e fatiscenti richiamano l'industriosa intercettazione dei martelli dei calzolai e l'aroma rustico del pane appena sfornato si scontra con l'odore salmastro e salato del Douro. Al di sopra di tutto, i locali condividono pettegolezzi da balconi o finestre aperte, urlando inesorabilmente attraverso le linee di lavaggio che scatta nella brezza. La Ribeira parla anche di storia, e esplorare questo affascinante quartiere è scoprire reperti medievali costruiti su fondamenta romane. L'UNESCO ama il posto e molto tempo fa lo ha dichiarato patrimonio dell'umanità.

Ubicazione: Cais da Ribeira, situato sulla riva nord del fiume Douro, a Porto

6 Ponte Dom Luís I

Ponte Dom Luís I

Il grandioso ponte Dom Luís I è una delle strutture più rappresentative del Portogallo. Attraversa il possente fiume Douro per collegare Porto con Vila Nova de Gaia sulla sponda sud, l'imponenza maestosa del ponte e l'aspetto a due livelli sono una componente vincolante nel tessuto sociale orgoglioso della città. Il ferro pesantemente rivettato in ferro grigio ha disegnato Gustave Eiffel dappertutto, e in effetti era un assistente del grande ingegnere francese che costruì il ponte nel 1886. I pendolari usano il ponte ogni giorno - una strada, Avenida da República, corre attraverso il ponte inferiore mentre la campata superiore ospita una linea della metropolitana. I pedoni possono attraversare i marciapiedi stretti posti ai lati della strada, oppure essere coraggiosi e attraversare la struttura utilizzando il sentiero di livello superiore di 60 metri di altezza. Una vista eccezionale del ponte si può avere dalla terrazza del Mosteiro da Serra do Pilar, sulla sponda sud. Da qui, l'intera città forma uno scenario favoloso e il panorama è particolarmente drammatico al tramonto. Non dimenticare il tuo treppiede!

Ubicazione: Avenida da República, Porto

7 Sé (Cattedrale)

Sé (Cattedrale)

Le visite a Porto dovrebbero sempre includere l'esplorazione della cattedrale della città. In effetti, lo splendido panorama dalla terrazza sulle strade del centro storico e il sonnolento fiume Douro è un grande siepe e innesca i sensi per quello che ci aspetta. Un imponente punto di riferimento del XII secolo, la cattedrale ha l'aspetto di una fortezza, tale è l'aspetto minaccioso delle sue torri e l'ombra della sua facciata. Tra le sue opere di redattore figurano un bellissimo rosone del XIII secolo nel fronte ovest e i sereni chiostri barocchi rivestiti di celeste azulejo piastrelle. Fuggi qui un po 'per assorbire l'atmosfera medievale e il locale tranquillo. Da qui, una scala in granito del XVIII secolo logora si collega con la sala capitolare, che è avvolta da un lavoro di piastrelle più sorprendente. Un'altra attrazione di spicco è il magnifico retablo d'argento nella piccola cappella a sinistra del presbiterio. Completa il tuo tour esaminando l'abbagliante tesoro di oro e argento della cattedrale custodito nel tesoro.

Ubicazione: Terreiro de Sé, Porto

Mappa della Cattedrale di Oporto

8 Vila Nova de Gaia

Vila Nova de Gaia

Con la sua lunga e ampia passeggiata e l'aspetto lungofiume, Vila Nova de Gaia è un'irresistibile diversione. Raggiungibile facilmente a piedi attraversando il Ponte de Dom Luís I, la banchina paesaggistica della città è circondata da una lunga fila di eleganti ristoranti e caffè. È anche il punto di partenza per numerose barche da crociera sul fiume Douro. Aggiungere una prospettiva meravigliosamente nostalgica è la flotta tradizionale barco rabelos ormeggiato lungo la spianata. Queste graziose imbarcazioni a vela erano un tempo utilizzate per traghettare i barili a valle dalle tenute del porto di Douro e, con il quartiere Ribeira di Porto che offre uno scenario particolarmente romantico, i turisti sono intrisi di un paesaggio urbano suggestivo, un tableaux che ricorda il XVIII secolo. Per una prospettiva davvero drammatica, fai un giro sul Teleférico de Gaiao funivia. Questa nuova attrazione turistica romanzesca corre lungo il fiume Gaia e collega la stazione superiore, vicino al Mosteiro da Serra do Pilarcon la parte orientale della spianata.

Ubicazione: Cais de Gaia, Porto

Mappa di Vila Nova de Gaia

9 Museu Nacional Soares dos Reis (Museo nazionale Soares dos Reis)

Museu Nacional Soares dos Reis (Museo Nazionale Soares dos Reis) Angelo Romano / foto modificata

Se decidi di visitare un solo museo a Porto, assicurati che sia questo.L'eccezionale collezione di arte portoghese spazia dal XVI al XX secolo e comprende la scultura di António Soares dos Reis, il celebre scultore del XIX secolo del paese, da cui prende il nome il museo. I display sono meravigliosamente eclettici nel loro ambito, con l'oro e l'argenteria particolarmente accattivanti. La collezione di dipinti mostra opere di artisti portoghesi e stranieri, in particolare olandese e fiammingo. I pregiati articoli in vetro portoghesi del XVIII e XIX secolo si aggiungono ai rari pezzi di ceramica che comprendono porcellana cinese ed esempi di Delftware. I mobili decorativi di tutta l'India e il Giappone conferiscono all'esposizione un rivestimento esotico, mentre la collezione di tessuti è in gran parte derivata da tessuti e altri materiali che sono stati confiscati da monasteri e conventi disciolti. Concediti un paio d'ore di tempo per visitare le varie gallerie e poi esplorare il giardino, magari prima di mangiare un boccone nella caffetteria del museo, dove la scelta del pranzo include opzioni vegetariane.

Indirizzo: Palácio dos Carrancas, Rua D. Manuel II, Porto

Sito ufficiale: www.museusoaresdosreis.pt

10 Mondo delle scoperte

Mondo delle scoperte | Copyright della foto: World of Discoveries

Il notevole periodo di conquista ed esplorazione del Portogallo, il Età della scoperta, è rimesso in scena con effetto sorprendente in questo museo interattivo e parco a tema. I pericolosi viaggi dei navigatori portoghesi del XV secolo, salpando in flotte di fragili caravelle per tracciare mappe di acque sconosciute e mappare nuove terre, sono portati alla vita straordinaria attraverso una serie di mostre dettagliate e animazioni proiettate. Ma la vera avventura inizia dopo l'imbarco su una nave e il viaggio in paesi scoperti da Vasco da Gama, che nel 1498 tracciava una rotta marittima dal Portogallo all'India, e Pedro Álvares Cabral, che raggiunse il Brasile nel 1500. Indossando cuffie audio, passeggeri sono intrisi della pianificazione e dell'organizzazione alla base di queste ambiziose spedizioni marittime e raccolgono anche un'affascinante visione della storia e della cultura delle varie destinazioni colonizzate dai portoghesi durante questo periodo. In realtà, questa è un'esperienza meravigliosamente coinvolgente ed educativa e un buon divertimento per tutte le età.

Indirizzo: Rua de Miragaia 106, Porto

Sito ufficiale: https://www.worldofdiscoveries.com

11 Igreja do Carmo

Igreja do Carmo Franois Philipp / foto modificata

Intonacare l'esterno della chiesa di Carmo, risalente al XVIII secolo, è un tripudio di blu e bianco azulejos (piastrelle), e la sorprendente facciata è una delle più istantaneamente riconosciute in città. L'immenso pannello è un vero e proprio volantino, ma le splendide sculture dorate che decorano l'interno sono altrettanto attraenti. In effetti, l'elegante boiserie dorata è tra i migliori esempi di rococò portoghese. Il vicino Igreja das Carmelitas è meno di un occhio aprendo gli occhi. Incredibilmente, la divisione di entrambi è una casa, costruita per conformarsi a una legge antica che stabiliva che non esistevano due chiese che dovevano condividere lo stesso muro. Molti credono che questa sia la residenza privata più stretta del paese, sebbene non sia stata occupata da quasi 30 anni. Un'anomalia bizzarra, la dimora larga un metro rende interessante un'istantanea spremuta come è tra due monoliti di granito.

Indirizzo: Rua do Carmo, Porto

12 Casa da Música (Casa della musica)

Casa da Música (casa della musica) Filipe Fortes / foto modificata

Chiunque soggiorna a Porto per qualche giorno dovrebbe dare un'occhiata al programma culturale offerto in questo favoloso luogo di concerti internazionali. La "Music House" è celebrata tanto per il suo design radicale quanto per il calibro dell'intrattenimento che ospita. L'architetto olandese Rem Koolhaas ha preso a calci le convenzioni quando è stato incaricato di creare un edificio che avrebbe spinto la città a capofitto nel 21 ° secolo. Questo ha ottenuto grandi consensi e il modo migliore per apprezzare il suo trionfo è partecipare a uno dei tanti concerti messi in scena nella sua pelle sbiancata e dalla strana faccia. Tutti i gusti musicali sono soddisfatti, dal classico al fado, al jazz e all'hip-hop. Le esibizioni di livello mondiale che si esibiscono qui includono il defunto Lou Reed, che ha interpretato la serata di apertura nel 2005. Un altro modo per intravedere l'interno è quello di salire al ristorante all'ultimo piano. Nel menu della cucina mediterranea influenzata è un panorama stimolante attraverso l'affollato quartiere Boavista di Porto. Ma per una visione senza fretta, da vicino e personale, partecipa a un tour guidato. Altrimenti, passeggiare qui al crepuscolo quando la sala è illuminata da un riflettore per una prospettiva veramente astratta di questa straordinaria struttura.

Indirizzo: Avenida da Boavista 604, Porto

Sito ufficiale: http://www.casadamusica.com/en/

13 Fundação de Serralves Museu de Arte Contemporânea (Museo di arte contemporanea)

Fundação de Serralves Museu de Arte Contemporânea (Museo di arte contemporanea)

L'influente Fondazione Serralves gestisce l'apprezzatissimo Museo di Arte Contemporanea di Porto. Progettato dal mago minimalista Álvaro Siza Vieira, l'edificio bianco gesso è di per sé un'attrazione culturale, un esempio di architettura ergonomica subliminale situata in un parco verdeggiante e tortuoso a quattro chilometri a ovest del centro città. Il museo ha evitato una collezione permanente e aspira invece a offrire diverse prospettive sull'arte contemporanea in vari media. Tutto ciò si aggiunge a un'esperienza di viaggio emozionante e imprevedibile in cui, molto spesso, sei lasciato a pensare al significato di ogni pezzo e alle intenzioni dell'artista - in altre parole, questa è l'arte moderna. Anche all'interno del parco è l'Art Deco rosa Casa de Serralves dove si tengono altre mostre.Discussioni, argomenti e punti di vista possono essere scambiati nella caffetteria in loco o nel ristorante più formale. Il parco è molto bello, un Eden paesaggistico di enorme biodiversità. Una serie di sentieri serpeggia attraverso i 18 ettari, serpeggiando attraverso prati di abeti rossi, laghi ornati e giardini aromatici di erbe prima di circolare attraverso un boschetto ombroso e boscoso.

Indirizzo: Rua Sao Joao de Castro 210, Porto

Sito ufficiale: http://www.serralves.pt/pt/

14 Café Majestic

Café Majestic Europeana EU / foto modificata

Con la sua caratteristica facciata in stile Art Nouveau di pietre sinuose e motivi ondulati, questa gemma scintillante di un caffè è inconfondibile. All'interno, un ambiente vintage degli anni venti percula il salone. Disposti in tutto l'interno sontuoso sono le originali sedie in legno intagliato e tavoli in marmo che conferiscono a Majestic il suo delizioso sapore bohémien. Cherubini e lampioni si aggrappano al soffitto in stucco. Le pareti sono impreziosite da enormi specchi fiamminghi che riflettono il carattere evocativo e antico. Questo è il più celebre dei caffè di Porto e uno dei più storici d'Europa. Il pranzo e la cena possono essere presi qui in uno stile considerevole, il menu allettante con una fusione di sapori portoghesi e mediterranei. Il caffè è anche noto per la sua selezione di dolci e pasticcini, e richiama specialità come il pane tostato francese soffocato in una cremosa crema all'uovo condita con frutta secca. I bambini lo adoreranno qui, specialmente quando si renderanno conto che l'autore J.K. Rowling ha lavorato alla stesura del suo primo libro Harry Potter e la pietra filosofale sorseggiando il caffè ad un tavolo vicino all'ingresso. Magia o cosa?

Indirizzo: Rua Santa Catarina 112, Porto

Sito ufficiale: http://www.cafemajestic.com/pt/Utilidades/Homepage.aspx

15 Centro Português de Fotografia (Centro portoghese di fotografia)

Centro Português de Fotografia (Centro portoghese di fotografia)

Il Centro di fotografia portoghese farà appello a chiunque abbia una comprensione del processo fotografico. Questa affascinante struttura culturale si trova all'interno delle mura di un'antica prigione del XVIII secolo, la Cadeia de Relação. Il carcere fu chiuso nel 1974, ma il labirinto di celle, i vari uffici amministrativi e il cortile interno furono accuratamente restaurati e ora fungono da insoliti spazi espositivi. Le mostre tendono a concentrarsi sulla fotografia portoghese d'epoca e contemporanea, ma alcuni fotografi internazionali hanno visto le loro opere esposte come parte di iniziative di scambio culturale. È interessante notare che le fotografie create digitalmente e quelle prese usando i metodi analogici tradizionali condividono una piattaforma più o meno uguale, così i puristi e i fan della nuova tecnologia di imaging saranno ugualmente affascinati. La maggior parte dei visitatori, tuttavia, sarà fissata sulla collezione di macchine fotografiche antiche e attrezzature fotografiche ospitate all'ultimo piano. Dopo aver riflettuto sulla miscellanea degli antichi Linhof, delle classiche Leicas e dei sempreverdi Kodaks, scattare una fotografia usando un telefono sembrerà un po 'ridicolo.

Indirizzo: Largo Amor de Perdição, Cordoaria, Porto

Sito ufficiale: www.cpf.pt

16 Tour della città di Porto Tram

Tour della città di Porto Tram

Il centro storico di Porto e il lungofiume possono essere ammirati da un tram d'epoca durante i tour che includono diversi monumenti emblematici e punti di riferimento culturali. Tre diverse linee servono la destinazione, tutte offrono una prospettiva diversa sulla seconda città del Portogallo. La linea 1 inizia vicino Ponte Dom Luís 1. Parti da qui sulla "Riverside Line" fino a est verso ovest fino alla città costiera di Foz do Douro, situato alla foce del Fiume Douro e noto per il suo vicino spiagge e baie. Questa piacevole escursione è l'opzione preferita in estate quando si vuole fuggire dalla calura della città. La linea 18 è stata restaurata, parte circolare nel design e la corsa più breve. Il percorso passa Igreja do Carmo e termina, opportunamente, al Museu do Carro Eléctrico, il museo del tram. Probabilmente il circuito più gratificante in termini di attrazioni turistiche e attrazioni è il tour Line 22. Su questa strada, il tram gira rumorosamente Torre dos Clérigos, Igreja do Carmo, e Café Majestic, tra gli altri visual player.

17 Avenida dos Aliados

Avenida dos Aliados

Una panoramica vivace e divertente del Porto di tutti i giorni può essere ammirata passeggiando per tutta la lunghezza di questa ampia doppia strada. Allineata su entrambi i lati con negozi, negozi, boutique, caffè e ristoranti, "Aliados" è il fulcro commerciale della città. Ai piedi della strada principale si trova Praça da Liberdadema i visitatori possono iniziare ad esplorare saltando nel vicino Estação de São Bento, La stazione ferroviaria centrale di Porto, per ammirare gli oltre 20.000 abbaglianti azulejos raffigurante i primi modi di trasporto e la storia del Portogallo. Un lento nord amble ti porterà al Câmera Municipal, Il municipio di Porto, che corona la cima del viale. Da qui, girare a destra lungo Rua Formosa fino a raggiungere il coperto Mercado do Bolhão. Questo tumultuoso mercato a due livelli ha visto giorni migliori, ma trasuda ancora un carattere seducente e chiassoso ed è il posto migliore in città per comprare frutta fresca e verdura, carne, pesce, articoli per la casa e artigianato. Se viaggi con un budget limitato, fai scorta di formaggio e panini appena sfornati e torna indietro sul lato opposto del viale per goderti un picnic vicino al fiume.

Indirizzo: Avenida dos Aliados, Porto

Dove dormire a Porto per visite turistiche

Porto è una città in gran parte verticale aggrappata alla riva del fiume, quindi le distanze delle mappe possono essere ingannevoli, ei luoghi che sembrano vicini possono essere una lunga e ripida salita a parte.Alcune attrazioni principali sono vicine tra loro vicino al fiume, mentre altre si concentrano intorno a Praça da Liberdade, entrambe le posizioni convenienti per gli hotel. Le migliori viste sono da Vila Nova de Gaia appena oltre il fiume. Eccotene alcune hotel altamente qualificati a Porto:

  • Alberghi di lusso: L'InterContinental Porto Palacio das Cardosas si affaccia su Praca da Liberdade, vicino alla stazione di Sao Bento ea pochi passi dalla chiesa carmelitana e dalla Torre dos Clerigos. In un terreno terrazzato con vista da ogni camera, lo Yeatman è un moderno hotel in stile resort con spa, piscine interne ed esterne e ristoranti con stelle Michelin a Vila Nova de Gaia. Ti sentirai come una star che entra nell'affascinante hall del cinema del ben posizionato Hotel Infante Sagres, aggiornato per evidenziare la sua classica eleganza del vecchio mondo e aggiungere un tocco di stile contemporaneo alle camere.
  • Hotel di media categoria: Nella città vecchia, con vista sul fiume, boutique Porto A.S. L'Hotel 1829 offre un lusso economico, tra la Torre dos Clérigos e Sao Francisco, a cinque minuti a piedi dalla Ribeira. Nella città alta, vicino alla chiesa carmelitana, a meno di 10 minuti a piedi dal centro storico, l'Eurostars Das Artes Hotel è a portata di mano da ristoranti e dal museo Soares dos Reis. Nella città vecchia, vicino a Sao Francisco e alla Bolsa ea tre minuti a piedi dalla riva della Ribeira, il Carris Porto Ribeira combina un arredamento moderno con caratteristiche vintage.
  • Hotel economici: Affacciato su Praca da Liberdade vicino alla stazione di Sao Bento, l'Hotel Universal si trova vicino a ristoranti e a 15 minuti dal porto. Il vicino Hotel Vera Cruz Porto offre la colazione gratuita con vista panoramica. Inoltre, inclusa la prima colazione, l'Hotel da Bolsa si trova in fondo alla strada dalla chiesa di Bolsa e Sao Francisco, a pochi passi dal fiume e da ristoranti e negozi locali.

Scopri altre destinazioni da non perdere nel nord del Portogallo

Porto è la porta verso il nord del Portogallo, una regione di bellezza spoglia e mozzafiato. Alcuni dei paesaggi più drammatici del paese si trovano qui: vette imponenti; valli che sbadigliano; fiumi profondi e sinuosi; e laghi scintillanti. Per una migliore idea di dove andare e cosa fare, dai un'occhiata alla nostra pagina degli itinerari in Portogallo. Allo stesso modo, la regione ha la sua giusta quota di luoghi memorabili da visitare, città come Braga e Guimarães oltre a fantastici progetti culturali come castelli medievali e una miriade di altre attrazioni turistiche emozionanti e di alto livello.

Mappa Oporto - Attrazioni