14 attrazioni turistiche top-rated in Barbados

Bottom Bay, Barbados

Una delle più sviluppate di tutte le isole caraibiche e atlantiche, Barbados conserva la raffinata eleganza e le usanze culturali delle sue radici britanniche (pensa al cricket e al tè) infuse di una colorata atmosfera del West Indian. Le Barbados ottennero l'indipendenza dalla Gran Bretagna nel 1966, ma molte delle reliquie del passato coloniale sono ancora in piedi. A Bridgetown, la capitale pulita e sicura, imponenti edifici coloniali e la storica guarnigione sono stati dichiarati patrimonio mondiale dell'UNESCO. Intorno all'isola si estendono piantagioni di zucchero e musei storici, insieme alla bellezza tropicale senza fine. Le graziose spiagge di sabbia color rosa e bianco, i pallidi mari turchesi e la spettacolare costa orientale scolpite dal surf martellante sono alcune delle principali attrazioni dell'isola. Le calde acque oceaniche possono essere turbolente, ma l'isola offre alcune spiagge protette per nuotare e fare snorkeling, oltre a surf e alcuni famosi siti di immersione. Sulla terra, esplorando le caverne, i calanchi ricoperti di giungla e gli splendidi giardini botanici dell'isola sono cose popolari da fare.

1 Crane Beach

Crane Beach

Crane Beach, con la sua bellissima sabbia rosa corallo, era una volta un approdo in cui il carico veniva scaricato e sollevato da una gru appollaiata in cima alla scogliera. Oggi è una delle spiagge più famose delle Barbados. I visitatori delle navi da crociera, i turisti e gli abitanti del luogo vengono qui per divertirsi nel surf ondeggiante, prendere il sole sulle soffici sabbie e dare un'occhiata al lussuoso hotel che si affaccia sulla spiaggia. Un tempo chiamato Crane Beach Hotel, è il più antico hotel delle Barbados e ora è conosciuto semplicemente come The Crane. L'accesso pubblico alla spiaggia richiede una discesa giù per molte scale, mentre l'hotel dispone di un proprio ascensore per il livello della sabbia.

Se ti fermi vicino alla capitale, Bridgetown, puoi prendere il sole e nuotare lungo le splendide rive del Carlisle Bay, dove i numerosi relitti sommersi e le reliquie marittime rendono popolari i siti di immersione di acque poco profonde.

Indirizzo: Crane Bay, Saint Philip

Alloggio: Dove alloggiare a Barbados

2 Bathsheba

Bathsheba

Il pittoresco villaggio di Bathsheba è il punto centrale per le attrazioni turistiche sulla costa orientale dell'Atlantico. Il Andromeda Tropical Botanic Gardens e Foresta dei fiori sono nelle vicinanze. A Spiaggia di Bathsheba, conosciuta anche come la ciotola della zuppa, grandi formazioni rocciose (i resti di un'antica barriera corallina scolpita dalle onde) si ergono come giganteschi funghi nel mare. Questa spiaggia è fantastica per le fotografie e il surf, ma forti correnti sotterranee possono rendere pericoloso nuotare qui. Se si vuole sfuggire alle folle di turisti e basarsi su questo pittoresco tratto di costa, The Atlantis Hotel e Sea-U Guest House si affacciano sulla spiaggia rocciosa.

Ubicazione: Saint Joseph

Alloggio: Dove dormire vicino a Bathsheba

3 Palazzo del Parlamento, Bridgetown

Palazzo del Parlamento, Bridgetown

Confinante con la Piazza degli Eroi, gli edifici del Parlamento (noti anche come "edifici pubblici") sono due spettacolari strutture in stile neogotico ora designate come proprietà protette dall'UNESCO. Entrambi gli edifici sono stati costruiti in pietra calcarea tra il 1870 e il 1874. L'edificio sul lato est ospita il Senato e la Casa dell'Assemblea e presenta bellissime vetrate raffiguranti monarchi britannici. L'edificio a ovest, recentemente ristrutturato, con la torre dell'orologio, ospita il Galleria degli eroi nazionali e Museo del Parlamento, dove puoi conoscere la storia dell'isola fin dai primi giorni dell'insediamento fino all'Indipendenza. L'ingresso al museo include una visita agli edifici del parlamento.

Indirizzo: Trafalgar Street, Bridgetown

  • Leggi di più:
  • 9 attrazioni turistiche top-rated a Bridgetown

4 I giardini di Hunte

I giardini di Hunte

Realizzato da Anthony Hunte, un appassionato orticoltore, i Giardini di Hunte racchiudono dieci splendidi acri di piante tropicali sulle rigogliose pendici della Parrocchia di San Giuseppe. I sentieri conducono in profondità in un burrone, dove la vegetazione terrazzata erompe su molti livelli diversi. Palme, papiri, orchidee e crotoni sono solo alcune delle specie che prosperano qui, e Mr. Hunte è un ospite entusiasta e conviviale. I pollici verdi e gli amanti delle piante possono rilassarsi su panchine strategicamente posizionate e ammirare i giardini mentre la musica classica si diffonde nell'aria.

Indirizzo: Hwy 3A, Coffee Gully, Saint Joseph

5 Giardini botanici di Andromeda

Giardini botanici di Andromeda

Specializzato in piante tropicali provenienti da tutto il mondo, i Giardini Botanici di Andromeda sono rinomati non solo per la loro collezione, ma anche per la loro posizione panoramica su una collina che si affaccia sull'Atlantico. Da notare che gli alberi del pane discendono da quelli raccolti dal capitano Bligh, dalla fama di ammutinamento, così come dalle rare specie di piante grasse e palme. Interessanti anche i grandi alberi di fico barbuto, che un tempo coprivano l'isola in vaste foreste, forse spingendo i marinai portoghesi a chiamare l'isola "Barbados" che significa "i barbuti". Il giardino è anche un posto magnifico per osservare gli uccelli.

Indirizzo: Highway 3, Bathsheba

Sito ufficiale: http://www.andromedabarbados.com/

6 Gun Hill Signal Station

Gun Hill Signal Station Charlie Dave / foto modificata

Costruito nel 1818 e utilizzato per segnalare l'avvicinamento delle navi nemiche e l'arrivo in sicurezza delle navi mercantili, la stazione del segnale di Gun Hill offre panorami mozzafiato su tutta l'isola. La stazione si trova sull'altopiano di San Giorgio. Nella parte inferiore della collina si trova una scultura di leone scolpita da un soldato britannico da un singolo masso nel 19 ° secolo.

Indirizzo: Gun Hill, St. George

7 Welchman Hall Gully

Welchman Hall Gully

Formato quando il tetto di una serie di caverne è crollato, Welchman Hall Gully e le scogliere circostanti suggeriscono il paesaggio incontaminato e la diversità vegetale che deve aver salutato i primi coloni dell'isola. Il Barbados National Trust ora protegge la gola, che ospita oltre 200 specie di piante tropicali, tra cui lo zenzero selvatico e il bambù. Le scale portano ad una vista panoramica e, se sei fortunato, potresti intravedere famiglie di scimmie verdi che saltellano nel burrone.

Indirizzo: Welchman Hall, Saint Thomas

8 Harrison's Cave Tour

Harrison's Cave Tour Andrea_44 / foto modificata

La Grotta di Harrison, una caverna di calcare cristallizzato, presenta ruscelli, cascate, cascate e vasche profonde. Dopo un film educativo, è possibile percorrere un percorso di un chilometro e mezzo con il tram elettrico, con una fermata per raggiungere una cascata che si tuffa in una profonda piscina sottostante. Le luci illuminano le imponenti stalattiti, le stalagmiti e le acque a cascata. Vicino alla grotta, un centro visitatori espone manufatti indiani di Arawak.

Indirizzo: Welchman Hall, Saint Thomas

Sito ufficiale: www.harrisonscave.com

9 Foresta dei fiori

Flower Forest TravelingOtter / foto modificata

Con splendidi panorami, tra le colline del centro di Barbados, la Flower Forest comprende 53 acri di foreste tranquille e flora tropicale sul terreno di un'ex piantagione di zucchero. Gli amanti del giardino possono passeggiare lungo un circuito di sentieri ben segnalati attraverso una vegetazione rigogliosa, con molti posti dove sedersi e rilassarsi. Le bellissime palme, gli zenzeri e molte orchidee colorate sono i punti salienti. Dopo aver visitato i giardini, è possibile acquistare snack nel piccolo caffè.

Indirizzo: Richmond Plantation, Saint Thomas

Sito ufficiale: www.flowerforestbarbados.com/

10 Abbazia di San Nicola

Abbazia di San Nicola

L'abbazia di San Nicola, con i suoi tre timpani a forma di bracci trasversali in stile giacobino, un tempo era il cuore di una gigantesca piantagione di canna da zucchero e di una piccola raffineria. Oggi è uno dei soli tre edifici rimasti di questo stile nell'emisfero occidentale. I bei giardini sono ben tenuti e comprendono le rovine rustiche degli edifici agricoli e del vecchio mulino a vento. Costruito a metà del 1600 per i piani importati dalla Gran Bretagna, l'abbazia include alcune caratteristiche inappropriate per un'isola tropicale, come i caminetti al piano di sopra. Il tour del piano terra spiega una bella collezione di mobili, molti realizzati in mogano e canna. Alcuni pezzi sono in casa dal 1810. Alla fine del tour, i proprietari condividono un film per le vacanze degli anni '30 che mostra il viaggio in mare delle Barbados dall'Inghilterra e la vita nella ex piantagione.

Indirizzo: Cherry Tree Hill, Hwy. 1, San Pietro

Sito ufficiale: www.stnicholasabbey.com

11 Tour della piantagione di Sunbury

Tour di Sunbury Plantation OakleyOriginals / foto modificata

Lussuosamente decorato con pezzi d'antiquariato vittoriano, il Sunbury Plantation del XVII secolo offre un affascinante scorcio della storia delle Barbados. I primi alberi in teak e mogano sull'isola furono piantati qui nel 1799, e molti sono ancora in piedi. Oltre alla collezione di mobili antichi, alcuni dei quali realizzati in mogano, le visite guidate coprono tutti gli aspetti della vita domestica in una piantagione. La tenuta dispone anche di una collezione di carrozze trainate da cavalli. Dopo il tour, gli ospiti possono concedersi un buffet caraibico e passeggiare nei piacevoli giardini.

Indirizzo: 6 Cross Road, Saint Philip

Sito ufficiale: www.barbadosgreathouse.com

12 Immersioni e snorkeling nel Folkestone Marine Park

Immersioni e snorkeling nel Folkestone Marine Park

Al largo di Holetown, dove i primi coloni europei alle Barbados sbarcarono nel 1627, nel 1976 fu formata una barriera corallina artificiale che affondò deliberatamente una nave da carico di 109 metri, sventrata dal fuoco. Il Stavronikita ora poggia in posizione verticale in 36 metri di acqua, con coralli che crescono sugli alberi e pesci che nuotano attraverso lo scafo. Solo i subacquei esperti dovrebbero tentare la discesa verso la nave. Gli amanti dello snorkeling possono percorrere il sentiero sottomarino attorno alla barriera costiera che si trova nella zona ricreativa del parco, a circa mezzo chilometro al largo. Le barche sono disponibili per l'affitto a Holetown, e qui troverete anche un centro di interpretazione della barriera corallina e un museo di vita marina.

Località: Holetown, St. James Parish

13 Farley Hill National Park

Farley Hill National Park

Un tempo terreno ricco di piantagioni, il Farley Hill National Park è ora un pittoresco giardino collinare immerso in una foresta di alberi di mogano. Questo lussureggiante parco di 17 acri è anche un luogo popolare per pic-nic e matrimoni. La casa fu ridotta a un guscio di muri di pietra col fuoco e gli elementi, e le rovine ora incorniciano fiori e palme. Puoi ammirare splendide viste sull'oceano e sulle colline ricoperte di palme dalla cima della collina dietro la casa.

Indirizzo: St. Peters

14 Riserva delle Barbados

Riserva delle Barbados

Alla Barbados Wildlife Reserve, di fronte a Farley Hill, puoi passeggiare tra gli animali. I sentieri ombrosi si snodano attraverso una foresta di mogano popolata da cervi, agoutis, tartarughe, iguane e una raccolta rauca di uccelli tropicali. Le scimmie verdi selvatiche, importate dall'Africa dai primi coloni, sono spesso viste all'alba e al tramonto, e gli amanti delle piante apprezzeranno la vivace esposizione di orchidee del parco. Il biglietto d'ingresso include una visita nelle vicinanze Grenade Hall Signal Station.

Indirizzo: Farley Hill, Barbados

Più belle isole vicino a Barbados

Barbados e la sua capitale Bridgetown si trovano a est di una serie di altre famose isole dei Caraibi. Per scoprire le migliori cose da vedere e da fare su queste isole, dai un'occhiata ai nostri articoli su Trinidad e Tobago, Grenada, St. Lucia, Dominica e Montserrat.Queste isole, insieme ad Antigua e Barbuda, a nord di Barbados, ospitano alcune delle migliori spiagge dei Caraibi e alcuni dei migliori resort all-inclusive di lusso nei Caraibi. Se hai bisogno di ispirazione per altre fughe tropicali, consulta il nostro articolo sulle migliori vacanze tropicali.