12 attrazioni turistiche top-rated a São Paulo

La più grande città del Sud America, São Paulo si trova sull'altopiano di Piratininga ed è circondata da fiumi che si espandono verso l'interno. Quasi dalla sua fondazione, nel 1554, San Paolo divenne la porta d'accesso al sertão (il backcountry del Brasile), e gli esploratori noti come bandeirantes fecero spedizioni dalla città verso questa regione. Le principali autostrade di oggi verso le città interne seguono ancora le rotte dei bandeirantes.

Gli immigranti di tutto il mondo hanno sempre fatto parte di San Paolo e continuerai a vedere l'influenza di residenti portoghesi, spagnoli, tedeschi, africani, ebrei, arabi e giapponesi sulla sua vita e cultura. C'è un intero museo dedicato all'immigrazione giapponese, per esempio, e un altro ai contributi degli africani in Brasile. Forse la cosa più difficile da capire sulla città è la sua dimensione. Un buon modo per avere un'idea di quanto si diffonde è dal ponte di osservazione del Palazzo di Itália di 46 piani in Avenida Ipiranga. Molte delle attrazioni turistiche di San Paolo sono molto diffuse, quindi troverai la Metro un buon modo per viaggiare tra di loro.

Vedi anche: Dove alloggiare a San Paolo

1 Museu de Arte

Museu de Arte Rodrigo Soldon / foto modificata

Il Museo d'arte di São Paulo, conosciuto localmente come MASP, è stato inaugurato solo nel 1968 ma ha la collezione più rappresentativa e completa di arte occidentale in America Latina. Vedrai opere di impressionisti e maestri moderni - Renoir, Van Gogh, Matisse, Manet, Debret, Picasso, Miró, insieme a 73 opere di scultura in bronzo di Degas da solo. Anche se risale agli artisti del Rinascimento, questo è uno dei primi musei d'arte del continente a concentrarsi su artisti della metà del 20 ° secolo e successivi, così come su artisti contemporanei in Brasile, tra cui Portinari e Di Cavalcanti. Le sue straordinarie collezioni la mettono in combutta con la Tate Modern, il MoMA e il Centre Pompidou. L'edificio stesso, progettato dall'architetto italo-brasiliano Lina Bo Bardi, è un classico del Modernismo. La piazza sotto la sua struttura sospesa ospita un mercato di antiquariato della domenica e frequenti concerti.

Indirizzo: Avenida Paulista 1578, San Paolo

Sito ufficiale: https://masp.org.br

2 Teatro Municipal (Teatro cittadino)

Teatro Municipal (Teatro comunale) Alexandre Giesbrecht / foto modificata

L'architetto Ramos de Azevedo ha modellato il Teatro Municipale di São Paulo dopo l'Opéra di Parigi, attingendo a una miscela eclettica di stili liberty e rinascimentali italiani. Quasi immediatamente dopo il suo completamento nel 1911, divenne una grande attrazione della città. Questo status fu rafforzato nel 1922, quando fu sede di un evento storico che rivoluzionò le arti in Brasile. La Settimana di Arte Moderna ha introdotto e messo in luce artisti che diventeranno icone del movimento modernista brasiliano, nomi celebri tra cui i pittori Emiliano Di Cavalcanti, Tarsila do Amaral, Anita Malfatti e Menotti Del Picchia; compositore Heitor Villa-Lobos; drammaturgo Mário de Andrade; e lo scultore Victor Brecheret.

Importante centro per le arti dello spettacolo in Sud America, il teatro ha ospitato spettacoli di cantanti, ballerini, musicisti e artisti di fama internazionale che hanno incluso Carla Fracci, Rudolf Nureyev, Titta Ruffo, Enrico Caruso, Maria Callas, Arturo Toscanini, Heitor Villa-Lobos e Mikhail Baryshnikov. L'edificio è stato completamente restaurato alla sua originaria magnificenza e riaperto nel 1991. Ospita l'Orchestra Sinfonica di São Paulo, il Coral Lírico (coro lirico) e il City Ballet di San Paolo.

Indirizzo: Praça Ramos de Azevedo, San Paolo

3 Parque do Ibirapuera (Parco Ibirapuera)

Parque do Ibirapuera (Parco Ibirapuera)

Il parco Ibirapuera è stato progettato dall'architetto paesaggista Roberto Burle Marx, con edifici progettati da Oscar Niemeyer. L'immenso spazio verde con i suoi monumenti, musei, parchi giochi, giardini, sentieri, laghi e spazi per spettacoli è un paradiso per il tempo libero per la gente di San Paolo, oltre a una vetrina di architettura e cultura moderna. Commemorando i pionieri di San Paolo che hanno aperto gli interni del Brasile, il Bandeiras Monument è una magnifica opera dello scultore brasiliano Victor Brecheret, con imponenti figure eroiche. Un obelisco commemora coloro che morirono nel 1932 nella lotta per una nuova costituzione.

Auditório Ibirapuera, la modernissima sala da musica progettata da Oscar Niemeyer, è considerata una delle migliori sale da concerto di San Paolo. Museu da Aeronáutica e do Folclore, il Museo di aeronautica e arte popolare, mostra modelli di aerei e attrezzature di volo al piano terra, con quasi 20.000 esposizioni dedicate all'arte popolare e alle tradizioni di tutto il Brasile che riempiono i piani rimanenti. Il grande Museu Afro-Brasil celebra i contributi degli afro-brasiliani e la loro storia sociale e culturale.

Indirizzo: Avenida Pedro Alvares Cabral, San Paolo

Sito ufficiale: www.parqueibirapuera.org

4 Museu de Arte Contemporânea (Museo di arte contemporanea)

Museu de Arte Contemporânea (Museo di arte contemporanea) Dennis Ramos / foto modificata

All'interno del Parque Ibirapuera, il Pavilhão da Bienal de Artes, progettato da Oscar Niemeyer e completato nel 1957, ospita l'eccellente Museo di arte contemporanea con mostre speciali e spettacoli. Gli oltre 8000 pezzi del museo rappresentano una vasta gamma di scuole d'arte, da Picasso, Modigliani e Léger ai principali pittori brasiliani Tarsila do Amaral, Anita Malfatti, Portinari e Di Cavalcanti.Tra le più grandi collezioni dell'America occidentale del XX secolo, il museo espone anche opere di Marc Chagall, Wassily Kandinsky e Joan Miró. The Sculpture Garden è stato progettato da Roberto Burle Marx e presenta 30 grandi opere in un ambiente esterno.

Indirizzo: Gate 3, Parque Ibirapuera, São Paulo

Sito ufficiale: http://mam.org.br/

5 Parque da Independància e Museu Paulista

Parque da Independància e Museu Paulista

Nel distretto di Ipiranga, a San Paolo, attraversato dal fiume lungo il quale l'indipendenza del Brasile è stata proclamata dal Principe Pedro, l'Independence Park commemora quell'evento del 1822. Affacciato sui giardini formali di rose, topiari e fontane ispirati a quelli di Versailles, è il Museu Paulista, più comunemente noto come Museu do Ipiranga. Il suo architetto italiano, Tommaso Gaudenzio Bezzi, ha creato un design eclettico modellato sul neoclassicismo italiano, che ricorda i palazzi rinascimentali. All'interno si trovano grandi collezioni di costumi, arti decorative, dipinti e mobili del periodo imperiale.

Indirizzo: Parque da Independência, Ipiranga, San Paolo

6 Sé (Cattedrale)

Sé (Cattedrale)

La cattedrale neogotica fu costruita sul sito di una precedente cattedrale e fu completata dal 1913 al 1967. La sua costruzione fu interrotta da due guerre mondiali, il che rese difficile ottenere mosaici e altri elementi decorativi dall'Italia. Fu consacrato nel 1954, nel 400 ° anniversario della fondazione di San Paolo. Sulla facciata ci sono statue dei profeti dell'Antico Testamento e discepoli di Cristo. Sebbene il resto della chiesa sia in stile neogotico, è coperto da una cupola in stile rinascimentale. L'interno ha diverse caratteristiche interessanti, tra cui l'organo a 10.000 canne e vetrate che rappresentano la storia del cattolicesimo in Brasile. Assicurati di notare i capitelli sulle colonne, scolpite per rappresentare la flora brasiliana (rami di caffè e ananas) e la fauna, compresi gli armadilli. È possibile visitare la cripta sotto la chiesa principale per vedere sculture in marmo e tombe. La cattedrale si trova nel centro storico di San Paolo ed è un buon posto per iniziare un tour a piedi della città vecchia.

Indirizzo: Praça da Sé, São Paulo

7 Pátio do Colégio

Pátio do Colégio

La piazza conosciuta come Pátio do Colégio, immediatamente a nord di Praça da Sé e la cattedrale, è il nucleo originario di São Paulo. Qui, Manuel de Nóbrega e José de Anchieta fondarono il Collegio della Compagnia di Gesù, residenza e centro di studio per i gesuiti, e qui il 25 gennaio 1554 fu celebrata la prima messa nell'insediamento. L'attraente piazza è ora occupata dal Museo Storico, un museo di arte sacra e la Capela de Anchieta. Tutto ciò che rimane dell'edificio del 16 ° secolo sono le porte e un tratto di muro di argilla. Nei giardini del museo è una piacevole caffetteria.

8 Mosteiro de São Bento (Monastero benedettino)

Mosteiro de São Bento (Monastero benedettino) Diego Torres Silvestre / foto modificata

Il monastero benedettino e la sua chiesa furono fondati alla fine del XVI secolo, ma la chiesa attuale risale solo al 1910-22. Non lo sconto per la sua origine moderna o per l'esterno piuttosto austero, poiché l'interno è riccamente dipinto e comprende statue del XVII secolo di San Benedetto e Santa Scolastica scolpite da Agostinho de Jesus. Un certo numero di altri notevoli artisti benedettini ha contribuito alla decorazione del monastero. Notevoli sono anche le impressionanti vetrate, l'immagine della Vergine in una veste con perle e un crocifisso del 1777. Si tratta di una fratellanza attiva, ei monaci accompagnano la messa mattutina con canti gregoriani. Fermati nel negozio del monastero per comprare torte, pane e cioccolatini fatti dai fratelli.

Indirizzo: Largo de São Bento, San Paolo

9 Pinacoteca do Estado (Galleria d'arte dello stato di São Paulo)

Pinacoteca do Estado (Galleria d'arte dello stato di São Paulo)

Questo museo è il più antico di San Paolo, inaugurato nel 1905 per mostrare le opere di artisti brasiliani. Le sue 10.000 opere d'arte comprendono disegni, dipinti e sculture dal 1800 al presente. Ospitato nell'edificio restaurato del Liceu de Artes e Ofícios, l'architettura in sé è un motivo per visitarla. Parte della collezione è ospitata nella seconda sede del museo a Pina Estação dove i visitatori troveranno un monumento alla Resistenza di San Paolo, una vasta biblioteca di documenti storici relativi alle lotte politiche del Brasile e molti altri esempi di arte brasiliana.

Indirizzo: Praça da Luz, 2, San Paolo

10 Nossa Senhora da Luz

Nossa Senhora da Luz

Sulla Avenida Tiradentes, che costeggia il Parque da Luz, si trovano il convento e la chiesa di Nossa Senhora da Luz, tipici esempi dell'architettura tradizionale di San Paolo: nonostante la loro età piuttosto recente - sono stati costruiti nel XVIII secolo - sono costruito interamente in argilla Il convento Nossa Senhora da Luz ospita oggi un museo di arte sacra, che ha una vasta collezione di circa 11.000 oggetti, tra cui statue, quadri, pale d'altare e mobili dal XVI al XIX secolo. Anche su Praça Tiradentes c'è la Pinacoteca do Estado, la Pinacoteca Statale, il più antico museo di San Paolo. Contiene circa 2.500 immagini, disegni e stampe, principalmente di artisti brasiliani.

Indirizzo: Praça da Luz, San Paolo

11 Largo de São Francisco

Ad ovest della cattedrale e del Pátio do Colégio, Largo de São Francisco è una strada nel centro della città chiamata per il complesso monastico che si affaccia. L'Igreja de São Francisco de Assis, la chiesa di SanFrancis, fu costruito nel 1644 ed è una delle chiese più antiche sopravvissute della città. Il suo interno è chiaramente basato su quelli del Portogallo in quel periodo, con un'atmosfera allegra e ariosa e abbondanti fioriture d'oro. Fu restaurato dopo un incendio nel 1870 e di nuovo più recentemente. Non così la vicina chiesa dell'Ordine Terceira de São Francisco, il Terzo Ordine Francescano (laico), costruito tra il 1676 e il 1791 e che mostra così seriamente la sua età da essere chiuso ai visitatori. Il terzo edificio del complesso, il convento francescano, è stato occupato dal 1828 dalla Facoltà di giurisprudenza dell'Università di San Paolo. Il quartiere è un po 'malandato e non è un posto da visitare di notte.

Indirizzo: Rua Borges Lagoa, São Paulo

12 Avenida Paulista

Edificio Gazeta su Avenida Paulista

Avenida Paulista è il centro di attività di San Paolo, pieno di cose da fare e meta preferita sia per i turisti che per i locali. Questo è un luogo ideale per osservare le persone da uno dei numerosi caffè all'aperto. L'area è sede di numerosi negozi, teatri, gallerie e musei, tra cui il Museo di arte di San Paolo (MASP). Ci sono anche diversi parchi adiacenti, come Parque Trianon, che offre un'oasi fitta di vegetazione proprio nel centro della città. Questo viale principale ospita numerosi festival e celebrazioni durante tutto l'anno, spesso chiudendo al traffico per diventare un centro commerciale pedonale.

Dove alloggiare a San Paolo per visite turistiche

A differenza di molte grandi città, dove la maggior parte delle attrazioni principali sono raggruppate vicino al centro storico, le città di San Paolo sono sparse per la città. Fortunatamente per i turisti, un buon sistema Metro porta tutti i siti a portata di mano. È preferibile scegliere una posizione nel quartiere Paulista, vicino al Museo d'arte di San Paolo oa sud di esso, vicino al Parco Ibirapuera, dove si trovano molte altre attrazioni. Eccotene alcune hotel altamente qualificati in questa zona di San Paolo:

  • Alberghi di lusso: Diversi hotel di alto livello nella zona di Paulista circondano il Museo d'arte di San Paolo, vicino a ristoranti e negozi. Il Renaissance Sao Paulo Hotel vanta una piscina e splendide viste sulla città dai piani superiori, mentre l'InterContinental Sao Paulo offre un ampio centro fitness e una piscina. Alcune camere hanno il balcone. Ai margini di Paulista, a pochi isolati dal parco Ibirapuera, il Marriott Executive Apartments ha anche diversi buoni ristoranti raggiungibili a piedi.
  • Hotel di media categoria: Vicino alla stazione della metropolitana di Trianon e al Museum of Art, il tranquillo Royal Jardins Hotel si trova vicino ai giardini pubblici. Camere spaziose e colazione gratuita rendono popolare il vicino Golden Tulip Belas Artes. Il Mercure SP Ginasio Ibirapuera vanta una piscina e sorge a Paulista, ma a pochi passi dal Parco Ibirapuera e dai suoi musei.
  • Hotel economici: Anche se è proprio nel centro del vivace quartiere dello shopping e dei ristoranti di Paulista, le camere sono tranquille all'Ibis Paulista. Melia Paulista è direttamente di fronte alla stazione della metropolitana di Trianon, e la fermata dell'autobus per l'aeroporto è a un isolato di distanza. Anche vicino al museo d'arte, al centro commerciale e ai ristoranti, il Tryp Paulista dispone di sauna, sala fitness e piccola piscina.

Suggerimenti e tour: come sfruttare al meglio la tua visita a São Paulo

  • Visite guidate: I visitatori possono vedere molte delle principali attrazioni turistiche durante il tour della città di tre ore a San Paolo, che inizia al Pstadio di calcio acaembu e include tour di numerosi quartieri significativi. I punti salienti includono il Museu de Arte (MASP) nel quartiere Paulista e il Teatro Comunale e Pátio do Colégio nel centro di San Paolo. Il tour visita anche Piazza Sé e la sua storica cattedrale, così come diverse piazze pubbliche e monumenti storici, tra cui lo straordinario Parco Ibirapuera.

Mappa di Sao Paulo (Città) - Attrazioni