Visitare la Cattedrale di Notre-Dame di Parigi: Attrazioni, Consigli e Tours

Cathédrale Notre-Dame de Paris

La Cathédrale Notre-Dame fa una grande prima impressione. Dalla sua splendida posizione sull'Ile-de-la-Cité, le torri, la guglia e gli archi rampanti della cattedrale sembrano sorgere magicamente dalla Senna e salire ambiziosamente verso il cielo. La cattedrale alta 70 metri fu, per secoli, l'edificio più alto di Parigi. Capolavoro dell'architettura gotica francese, Notre-Dame è uno dei più grandi monumenti del Medioevo. Anche se può sembrare arcaico rispetto ai monumenti moderni come la Torre Eiffel, la cattedrale presenta un design medievale rivoluzionario. L'innovativa tecnologia gotica dei "contrafforti volanti" (travi di sostegno) è stata utilizzata per rafforzare la massiccia struttura.

La Cattedrale di Notre-Dame fu fondata nel 1163 dal re Luigi IX (San Luigi) e dal vescovo Maurice de Sully, che volle costruire una chiesa che rivaleggiava con la Basilique Saint-Denis. Ci sono voluti quasi 200 anni e innumerevoli architetti, falegnami e scalpellini per costruire la Cattedrale di Notre-Dame. Il risultato è una perfezione del design gotico. I visitatori si meravigliano della facciata favolosamente dettagliata e sono sbalorditi dall'enorme navata. Il santuario sereno è uno spazio che ispira anima. La luce eterea filtra attraverso magnifiche vetrate colorate, e la sera le candele votive illuminate si aggiungono all'ambiente spirituale.

Vedi anche: Dove alloggiare vicino alla Cattedrale di Notre-Dame de Paris

Revolutionary Gothic Architecture - Flying Buttresses

Revolutionary Gothic Architecture - Flying Buttresses

Nel 13 ° secolo, i contrafforti volanti erano una nuova tecnologia rivoluzionaria dell'architettura gotica, una soluzione innovativa per fornire rinforzi per le pesanti pareti della cattedrale. I contrafforti volanti supportano la struttura e ne impediscono il collasso nonostante il suo enorme peso. Sulla cattedrale di Notre-Dame, i contrafforti volanti sono visibili sulla facciata est (posteriore) dell'edificio. Questi pilastri ad arco di 15 metri ricordano lunghe gambe ragno piegate sul ginocchio che circondano l'edificio come impalcature.

Notre-Dame fu una delle prime cattedrali medievali costruite con questa speciale tecnica architettonica. La cattedrale non fu originariamente progettata con archi rampanti quando fu costruita nel 12 ° secolo. Tuttavia, le fratture da stress nelle pareti richiedevano una soluzione architettonica alla fine del XIII secolo. L'architetto Jean Ravy ha progettato i contrafforti volanti per sostenere l'edificio dall'esterno, senza ostruire nessuna delle vetrate. Anche se sono una caratteristica strutturale puramente funzionale e non sono state progettate per abbellire l'edificio, hanno una certa qualità armoniosa. Concediti un momento per ammirare i contrafforti volanti dal belvedere di Place Jean-XXIII, dietro la cattedrale.

The West Facade - Kings and Christian Icons

The West Facade - Kings and Christian Icons

Il monumentale fronte ovest della Cattedrale di Notre-Dame rivela l'accurato lavoro dei tagliatori di pietre medievali, che realizzarono sculture finemente dettagliate in stile gotico tra il 1210 e il 1230. Dopo aver ammirato l'elaborato disegno generale con le sue cinque sezioni orizzontali, prendetevi del tempo per apprezzare sculture. La lunga fila di figure sopra le porte è il Galleria dei re, che comprende 28 figure di re francesi, da Childebert I (511-588) a Philippe Auguste (1180-1223). Le teste sono state eliminate durante la rivoluzione e ora sono esposte nel Musée de Cluny.

I visitatori sono impressionati da un entourage di figure bibliche nei portali sopra le porte. Il Portail de Sainte-Anne sopra la porta di destra è raffigurata la storia dei genitori della Vergine, l'Annunciazione e la Natività di Cristo. Il Portail du Jugement Dernier sopra la porta centrale si vede Cristo Giudice e l'Arcangelo Michele che dirige i giusti in paradiso ei dannati all'inferno. Sopra la porta di sinistra, il Portail de la Vierge mostra l'Assunzione della Vergine e l'Arca dell'Alleanza. Gli archivolti contengono angeli, patriarchi e profeti. Sulle pareti laterali sono gli apostoli e le figure di San Dionisio (Denis), Giovanni Battista, Santo Stefano e Santa Genoveffa.

Cattedrale Towers

Cattedrale Towers

Le torri gemelle della cattedrale sono aperte al pubblico per le visite. L'ingresso (a pagamento) per le torri si trova a sinistra delle porte anteriori sulla Rue du Cloître Notre-Dame, e poi c'è una salita di 387 gradini. L'ammissione consente ai visitatori di vedere le due torri e il balcone dei gargoyle. Il famoso Torre campanaria che il Quasimodo di Victor Hugo suonava è la Torre Nord. I visitatori possono vedere la campana più grande della cattedrale, il Emmanuel Bell, da vicino.

I turisti sono in definitiva premiati dagli spettacolari panorami dall'alto, una delle grandi esperienze di una visita a Parigi. A differenza di altri famosi punti panoramici di Parigi (come la Torre Eiffel e il Sacré-Coeur), le torri di Notre-Dame alte 70 metri offrono una vista ravvicinata del centro storico della città. Da questa posizione, la prospettiva panoramica comprende i quartieri e i monumenti più famosi di Parigi: l'Ile de la Cité, l'Hôtel de Ville, il Louvre, la Sorbona, il Panthéon e l'Ile Saint-Louis. La vista si estende anche alla parte moderna di Parigi con i grattacieli di La Défense in lontananza. Dalle torri, c'è anche un'interessante prospettiva del tetto della cattedrale, della guglia e dei gargoyle.

Gargoyles

Gargoyles

I doccioni sono spaventose sculture che si trovano tipicamente sulle cattedrali medievali, spesso progettate per essere usate come beccucci per l'acqua piovana.Alcune delle figure grottesche non avevano alcun scopo funzionale e molti credono che siano state create per spaventare gli spiriti maligni. Molti dei gargoyle (chiamati "chimères" in francese) sulla Cattedrale di Notre Dame di Parigi fungevano da fognature di acqua piovana. Durante il tempo piovoso, i mostri si comportano come imbuti, le loro bocche diventano i beccucci delle mini-cascate. Altri gargoyles di Notre-Dame sono semplicemente decorativi. C'è un melange di figure, da spaventosi personaggi diabolici a una cicogna aggraziata e affascinanti creature alate. Per vedere questi personaggi fantastici da vicino, sali su Cathedral Towers (biglietto d'ingresso) e gironzoli per il Galerie des Chimères, il balcone dei gargoyle tra le torri gemelle. L'entrata delle torri si trova a sinistra delle porte di Notre-Dame sulla Rue du Cloître Notre-Dame. Vedere questi da vicino è una delle cose più piacevoli da fare a Parigi.

Finestre di vetro colorato

Finestre in vetro colorato MJM Fotografia / foto modificata

Notre-Dame ha una speciale aura celeste grazie alle sue magnifiche vetrate. Le finestre colorate filtrano la luce tinta gioiello nello spazio altrimenti cupo. Molte delle finestre risalgono al 13 ° secolo e la loro complessità esemplifica la più raffinata arte medievale. I più gloriosi sono i tre meravigliosi rosoni, considerati tra i più grandi capolavori dell'arte cristiana. Il Rosone anteriore occidentale (creato nel 1255) rappresenta la storia della Vergine Maria in 80 scene spettacolari dell'Antico Testamento. Il South Rose Rose Transetto (creato nel 1260) raffigura Gesù Cristo circondato da apostoli, martiri e saggi vergini, nonché la storia di San Matteo. Più di 12 metri di diametro, il South Rose Window include 84 riquadri di scene squisitamente dettagliate e splendidamente rese.

Prendi anche tempo per ammirare il neogotico Chiostro Windows sul lato sud del coro. Creato nel 19 ° secolo, questa splendida serie di 18 finestre illustra la leggenda di Santa Genoveffa, che era il santo patrono di Parigi. La cattedrale dispone anche di vetrate contemporanee create da Malraux negli anni '60.

Il Santuario Sereno

Il Santuario Sereno

La pura immensità del santuario, con il suo senso opprimente di spaziosità, lascia sbalorditi molti visitatori. La suggestiva navata con alte volte a vela raggiunge i 35 metri ed è lunga 130 metri (più lunga di un campo da calcio). Tipico di architettura gotica, la navata ha cinque navate con cappelle lungo i lati e un coro dietro il transetto. Il coro presenta stalle e capitelli in legno riccamente intagliati decorati con acanto romanico e ornamenti a foglia. Nella navata, 75 enormi pilastri rotondi danno un senso dello spazio grandioso che offre posti a sedere per 9.000 persone. Per le sue dimensioni e importanza, durante tutta la sua lunga storia Notre-Dame è stata teatro di occasioni ufficiali, tra cui l'incoronazione di Napoleone come imperatore.

Assicurati di dare un'occhiata al Les Grand Mays serie di dipinti di Charles le Brun, Sebastien Bourdon, Jacques Blanchard e altri artisti. Esposti nelle cappelle attorno alla navata, questi dipinti del 17 ° secolo sono stati creati per onorare la Vergine Maria e presentano temi tratti dagli Atti degli Apostoli di San Luca. Originariamente, c'erano 76 dipinti in questa serie. La cattedrale ora possiede 13 di questi dipinti; il resto è al Louvre e in altri musei in Francia. Un altro capolavoro è il 14 ° secolo Notre-Dame de Paris statua della Vergine col Bambino.

Tesoro dei Reliquiari

Tesoro dei reliquiari LenDog64 / foto modificata

Il Tesoro si trova nella Sagrestia della cattedrale, con un ingresso (biglietto d'ingresso) nel coro sulla destra. Ci sono molte reliquie preziose, tra cui una delle unghie di Cristo e un frammento della Vera Croce. Molti degli oggetti liturgici sono fatti d'oro ed esemplificano l'arte squisita. L'oggetto più prezioso del tesoro è il reliquiario in bronzo dorato e pietra preziosa progettato da Viollet-le-Duc nel 1862. Questo santuario custodisce la Sacra Corona di Spine, oggetto di devozione da oltre 1600 anni da quando è stato rimosso da la Basilica di Sion a Gerusalemme. Il Santuario per la corona di spine è venerato nella cattedrale di Notre-Dame il primo venerdì del mese, ogni venerdì durante la quaresima e il venerdì santo. Nel tesoro sono esposti anche preziosi manoscritti medievali, croci, calici e le vesti dell'incoronazione di Napoleone. Il tesoro è aperto tutti i giorni dal lunedì al sabato e la domenica pomeriggio.

Crypte Archéologique (Museo archeologico)

Crypte Archéologique (Museo archeologico) Jean-Pierre Dalbra / foto modificata

Situato sotto la cattedrale, la cripta ospita ora un museo archeologico. Il museo sotterraneo è un vero e proprio sito di scavo archeologico, dove sono state trovate le fondamenta delle strutture dell'epoca romana. Durante il periodo romano, la città era conosciuta come Lutezio. Presentando antiche rovine, reperti archeologici, mappe, disegni e informazioni storiche, il museo racconta la storia della città dall'antichità fino all'era medievale. Per accedere al museo (c'è un biglietto d'ingresso), prendere le scale di fronte alla facciata della cattedrale.

Indirizzo: 7 parvis Notre-Dame, Place Jean-Paul II, Parigi (Métro et RER: Cité ou Saint-Michel)

Sito ufficiale: http://www.crypte.paris.fr/en/homepage

Scavi sotto la mappa di Parvis

Messa e concerti

Assistere a una messa alla Cattedrale di Notre-Dame è un'esperienza spirituale stimolante per molti visitatori. I turisti avranno un'atmosfera autentica per l'atmosfera mistica di Notre-Dame.Durante la messa, la bella musica e la miriade di candele tremolanti di preghiera trasformano il santuario in uno spazio etereo. Massa è celebrato dal lunedì al sabato alle 8:00, alle 12:00, alle 12:00 e alle 18:15 (alle 18:30 di sabato). Un'altra possibilità di connettersi con la comunità di fede di Notre-Dame è partecipare vespro, che si svolgono tutti i giorni alle 17:45. La messa domenicale si tiene alle 8:30, alle 9:30, alle 10 (messa gregoriana), alle 11:30, alle 12:45 e alle 18:30.

Anche Notre-Dame ospita regolarmente recital di organi e altro musica sacra e concerti di musica classica come i canti gregoriani e il Requiem di Mozart. Il famoso organo Cavaillé-Coll della cattedrale è uno dei più grandi e potenti della Francia, con 8.500 tubi, che offre una qualità del suono davvero sensazionale. Per un programma di concerti, consultare il calendario degli eventi del sito Web di Notre-Dame. Un altro modo interessante per scoprire Notre-Dame è godersi la cattedrale spettacolo audiovisivo. Ogni sabato e domenica alle 21:15, la cattedrale offre uno spettacolo mozzafiato di immagini proiettate su uno schermo di tulle, accompagnato da musica. L'ingresso è gratuito

Migliori viste della cattedrale di Notre-Dame

Migliori viste della cattedrale di Notre-Dame

Una delle migliori viste di questa popolare attrazione turistica si trova sull'Ile Saint-Louis attorno al Pont Saint-Louis. Questa zona offre una splendida vista delle torri e dei contrafforti volanti all'estremità orientale della cattedrale (posteriore). Un altro fantastico modo per avvicinarsi alla parte posteriore della cattedrale è dal Quai de la Tournelle raggiunto attraverso Boulevard Saint-Germain e Rue des Bernardins nel Quartiere Latino. Continua attraverso il Pont de l'Archevêché, dove il Luogo Jean-XXIII si trova. Questo piacevole giardino è il luogo perfetto per godersi un momento di tranquillità lontano dalla folla e ammirare da vicino i contrafforti volanti.

La più bella vista del fronte di Notre-Dame proviene dal Petit Pont, un piccolo ponte con un marciapiede pedonale. Arrivate qui dalla stazione della metropolitana di Saint-Michel, camminate lungo il Quai Saint-Michel e attraversate il ponte Petit Pont fino a Rue de la Cité. Un'altra possibilità è arrivare dalla stazione Maubert-Mutualité, percorrere il Quai Montebello attraverso Rue Frédéric Sauton e attraversare il Pont au Double, un elegante ponte pedonale che collega a Rue d'Arcole, che si trova in Place du Parvis Notre-Dame, la spianata di fronte alla facciata della cattedrale. Un'altra prospettiva favolosa per le immagini è dal Quai du Marché Neuf lungo la Senna. Per vedere Notre-Dame dalla Senna, fare un giro in barca Batobus o una crociera pranzo o cena Bateaux-Mouches in partenza da Pont de l'Alma vicino alla Torre Eiffel.

Dove alloggiare vicino alla Cattedrale di Notre-Dame di Parigi

Consigliamo questi hotel affascinanti vicino alla magnifica Cattedrale di Notre Dame:

  • Hotel Dupond-Smith: lussuoso hotel boutique 5 stelle, design elegante, quartiere Le Marais, casa lontano da casa.
  • Hotel Monge: boutique hotel a 4 stelle, articoli da toeletta L'occitane, tè e caffè freschi, letti confortevoli, bagno turco.
  • Hotel Malte Astotel: tariffe di fascia media, edificio del 17 ° secolo, arredamento elegante ed eclettico, personale premuroso, colazione eccellente.
  • Hotel de Roubaix: hotel economico, ottima posizione, stile eccentrico, camere pulite e compatte.

Suggerimenti e tour: come sfruttare al meglio la tua visita alla Cattedrale di Notre-Dame de Paris

  • Tour della Cattedrale di Notre Dame: Scegli un tour mattutino o serale e ottieni l'accesso prioritario ai campanili per una vista a gargoyle su Parigi su Skip the Line: tour di mezza giornata della Cattedrale di Notre Dame, della Torre e dell'Ile de la Cite, con una guida esperta che porta in vita la cattedrale e il suo quartiere storico.
  • Per il tuo comfort: Indossate scarpe comode se pensate di andare in cima al campanile. Ci sono 387 gradini consumati e senza ascensore.
  • Cenare con una vista di Notre-Dame: Prenditi il ​​tempo per un pasto piacevole in uno dei péniches restaurant barche ormeggiate sulle rive della Senna.
  • Arrivare a Notre-Dame: Prendi la metropolitana per Cité, Saint-Michel, Hôtel de Ville, Maubert-Mutualité, Cluny-La Sorbonne o la stazione Châtelet. La RER ferma a Saint-Michel - stazione Notre-Dame. Prendi l'autobus 21 fino alla fermata Cité-Palais de Justice o Saint-Michel-Saint-Germain o prendi l'autobus 24 per la fermata Petit Pont, Saint-Michel o Notre-Dame-Quai de Montebello. Il Batobus fa scendere i passeggeri al Quai de Montebello, a circa 100 metri dalla cattedrale.

Indirizzo

  • Cathédrale Notre-Dame de Paris, 6 Parvis Notre-Dame - Place Jean-Paul II, Parigi
  • http://www.notredamedeparis.fr/-English-

Mappa di Notre-Dame de Paris