Travel Talk con Shahnaz Husain

Shahnaz Husain, un'importante imprenditrice indiana famosa per i suoi cosmetici a base di erbe condivide con noi la sua esperienza Nainital Holiday e perché si è innamorata di questo posto.

D: Cosa significa per te una vacanza?

Shahnaz Husain: Non c'è niente di più piacevole di andare in un posto dove posso passare del tempo di qualità con la mia famiglia. Se viaggio, comprende anche incontrare nuove persone e vedere luoghi di bellezza paesaggistica o interesse storico.

D: Raccontaci qualcosa del tuo ultimo viaggio?

Shahnaz Husain: Il mio ultimo viaggio è stato a Nainital, una delle stazioni di collina più tranquille e idilliache. Sono andato lì con la mia famiglia.

Nainital

D: Dove sei stato a Nainital e come è stato il soggiorno?

Shahnaz Husain: Siamo stati al Naini Retreat, uno degli hotel più lussuosi di Nainital che ti trasporta nell'era coloniale. E 'situato su una delle pendici collinari che si affacciano sul lago e offre una vista più pittoresca.

D: Come hai trascorso il tuo tempo lì?

Shahnaz Husain: Adoro andare in barca e in barca sul lago, in particolare un caso quando andavo in barca di notte, sotto un baldacchino di stelle scintillanti e circondato dalle luci della città. È abbastanza magico.

D: Che cosa hai comprato da lì?

Shahnaz Husain: Una vacanza rilassata e piacevole non è davvero favorevole a una baldoria di shopping. Ma ho fatto alcuni bellissimi dipinti, soprattutto del lago, con la sua acqua verde smeraldo. Ho anche preso alcune sculture locali di legno dai negozi del centro commerciale.

D: Suggerisci alcuni buoni ristoranti laggiù.

Shahnaz Husain: I ristoranti multi-cucina dell'hotel erano buoni. Mi è piaciuto anche Machaan che aveva un arredamento nella giungla e una cucina aperta. Alcuni caffè sul lungolago del centro commerciale meritano una visita, in quanto offrono vedute serene.

D: Puoi dare ai nostri lettori alcune raccomandazioni turistiche?

Shahnaz Husain: Lands End è un posto turistico preferito. Offre una magnifica vista sulle colline circostanti e sulla valle. Anche il tempio di Naina Devi merita una visita. È anche possibile scendere al Corbett National Park, a soli 75 km di distanza.

D: Quali consigli di viaggio vorresti dare ai viaggiatori?

Shahnaz Husain: Indossa panni leggeri per la sera, vestiti comodi e scarpe da passeggio. Se hai intenzione di andare in barca o camminare, non dimenticare la crema solare e un cappello o una sciarpa per coprire i capelli.

Q: Quale posto vorresti visitare?

Shahnaz Husain: In cima alla mia lista c'è Darjeeling e l'alba sul Kanchenjunga.

D: Condividi con noi qualche ricordo di viaggio fin dall'infanzia?

Shahnaz Husain: A quei tempi, le vacanze venivano sempre spese nel Kashmir, nella mia casa di Pahalgam. Giocavamo con palle di neve a Gulmarg e la vita era come un sogno.

"