18 Delle destinazioni più magiche del Galles

Il lato spesso dimenticato del Regno Unito, il Galles è spesso mancato ai viaggiatori della regione, ma come sede di alcune delle spiagge più belle d'Europa, passeggiate incredibilmente panoramiche, splendidi castelli, lussureggianti colline verdi e una distinta cultura celtica - per non parlare ottima birra, il Galles è un posto che dovrebbe essere nel tuo itinerario. E, mentre ci sei, assicurati di mettere queste 18 destinazioni magiche nella tua lista da non perdere.

18 Delle destinazioni più magiche del Galles: galles

Llanrwst, Conwy
Llanrwst, Conwy

1. Llanrwst, Conwy (prezzi degli hotel e foto)

Llanrwst si trova nella pittoresca Conwy Valley, un'affollata cittadina sulla sponda orientale del fiume Conwy. Mentre il ripido ed elegante 16esimo-century bridge in pietra noto come Pont Fawr è il suo punto focale, seduto adiacente ad esso è uno degli edifici più fotografati nel Galles del Nord, la fioritura 15esimo-Century cottage, Ty Hwnt I’Bont, o la casa oltre il ponte. Oggi, il cottage che era un tribunale negli anni precedenti, è una sala da tè. Molti viaggiano da ogni parte del mondo per godersi il suo famoso tè alla crema e un picnic sulle rive del fiume.

18 Delle destinazioni più magiche del Galles: destinazioni

Margam Castle, Neath Port Talbot
Margam Castle, Neath Port Talbot

Margam Castle, Neath Port Talbot (prezzi hotel e foto)

Costruito tra il 1830 e il 1840, questo imponente palazzo gotico Tudor è stato progettato dall'architetto Thomas Hopper per Christopher Rice Mansel Talbot. L'obiettivo era quello di creare una grande residenza che completasse la ricca storia di Margam e fare una dichiarazione che enfatizzasse il rango e l'importanza storica della famiglia. Quando l'architetto fu incoraggiato a liberare la sua immaginazione, il risultato fu una fantasia vittoriana, completa di torri, torrette, timpani e pinnacoli, cupole e merli, centrata attorno a tre cortili. Oggi è in parte in rovina, ora è di proprietà del consiglio comunale della contea di Neath Port Talbot, utilizzato per ospitare eventi e conferenze, mentre i terreni sono un parco popolare per i visitatori che possono passeggiare, fare picnic e guardare i cervi vagare nel paesaggio. Il castello è diventato anche un luogo abbastanza popolare per i gruppi di investigazione paranormali, tra cui "Ghost Hunters International" che ha visitato nel 2010. Facendo la passeggiata dei fantasmi, sentirai alcune storie di fantasmi famosi.

18 Delle destinazioni più magiche del Galles: della

Castello di Caernarfon, Caernarfon, Gwynedd
Castello di Caernarfon, Caernarfon, Gwynedd

Caernarfon Castle, Caernarfon, Gwynedd (prezzi hotel e foto)

Uno dei castelli più famosi del Galles, la massiccia struttura è considerata una delle fortezze medievali più imponenti e meglio conservate di tutta Europa. Si affaccia sull'affollata città di Caernarfon nel Galles nord-occidentale, costruita da Edoardo I in seguito alla sua sconfitta dell'ultimo principe gallese nativo nel 1283. L'imponente castello occupa il sito di un castello normanno ancora più antico, che domina le acque del fiume Seiont e il Menai Straight da un lato, protetto da un fossato dall'altro. Molti lo ricordano come la sede dell'investitura del Principe Carlo come Principe del Galles nel 1969. Oggi una visita al castello è resa ancora più interessante attraverso esposizioni e mostre informative in tutte le torri.

ruscello

The Fairy Glen
The Fairy Glen

The Fairy Glen, Betws y Coed, Conwy (prezzi hotel e foto)

Il Fairy Glen è una gola isolata sul pittoresco fiume Conwy, situata a breve distanza dal Beaver Bridge alla periferia di Betws y Coed nella valle del Conwy. La gola fitta e boscosa è un sito protetto della fauna selvatica e ha una significativa popolazione di rare felci e licheni e belle piante fiorite come le prime orchidee viola. Questa bella destinazione è una delle preferite da artisti e fotografi e si dice anche che sia il luogo in cui il poeta defunto Wuhelmina Stitch “aspetta e aspetta” per vedere uomini fatati. Il fiume si tuffa attraverso una scala di pesci vittoriana ed è incanalato attraverso uno stretto burrone, formando belle rapide a cascata. Oltre alle fate che puoi praticamente vedere svolazzare, tieni d'occhio le lontre che sono state avvistate qui. Il Fairy Glen è facilmente raggiungibile con circa 15 minuti a piedi lungo un sentiero dal Fairy Glen Hotel.

18 Delle destinazioni più magiche del Galles: magiche

Cappella di St Govans
Cappella di St Govans

St Govans Chapel, Pembrokeshire (prezzi hotel e foto)

Questa minuscola chiesa medievale che si aggrappa a una roccia frastagliata a metà delle scogliere di un promontorio appartato è sicuramente la chiesa più sbalorditiva della Gran Bretagna. Il sito era una volta la casa di 6esimo-eremita di San Govan, che qui si stabilì una cella solitaria alla moda dei primi monaci cristiani celtici. Nel tempo sorsero leggende sul santo, così come le proprietà curative della sorgente naturale che sorgeva appena dentro la porta della cappella. Durante il Medioevo, il pozzo santo e la cella dell'eremita divennero un popolare luogo di pellegrinaggio per gli storpi in cerca di cure. Nel 13esimo-century, la cella originale fu trasformata nella piccola cappella. Conta attentamente i gradini molto ripidi verso il basso e di nuovo verso l'alto: la leggenda vuole che il numero non sia mai lo stesso.

18 Delle destinazioni più magiche del Galles: magiche

Faro sud dello stack
Faro sud dello stack

Anglesey and the South Stack Lighthouse (prezzi degli hotel e foto)

L'isola di Anglesey è l'isola più grande del Galles, separata dalla terraferma dallo Stretto di Menai largo un miglio e attraversata dal Ponte sospeso di Menai. È una destinazione popolare per i visitatori con chilometri di costa meravigliosa, spiagge nascoste, villaggi con scatole di cioccolata e la più grande concentrazione di siti antichi in Galles. Il faro di South Stack si trova in una posizione particolarmente straordinaria a nord-ovest di Holyhead, fungendo da segnale di via per il traffico costiero e da faro di orientamento per le navi che attraversano il Mare d'Irlanda da e verso Dun Laoghaire e Holyhead. I tour del faro vengono offerti dopo che hai seguito il viaggio del custode della luce giù per i 400 gradini sull'isola per vedere l'affascinante geologia delle scogliere circostanti. Collegata ad Anglesey da un ponte, l'Isola Santa più piccola, è una rinomata località di villeggiatura con due passeggiate.

18 Delle destinazioni più magiche del Galles: destinazioni

Abbazia di Tintern
Abbazia di Tintern

Tintern Abbey, Tintern, Gwent (prezzi hotel e foto)

L'abbazia di Tintern risale al XII secolo e si dice che abbia ispirato poesie di William Wordsworth, Lord Tennyson e Allen Ginsberg, nonché almeno un dipinto di J. M. W. Turner. Una delle più grandi rovine monastiche del Galles, fu solo la seconda fondazione cistercense in Gran Bretagna e la prima in Galles, fondata il 9 maggio 1131 da Walter de Clare, signore di Chepstow. Oggi, il suo fascino rimane più duraturo che mai, seduto in un'area di straordinaria bellezza naturale, integrata dalla sua. I resti di oggi sono una miscela di lavori di costruzione che coprono un periodo di 400 anni tra il 1131 e il 1536. Pochissimi resti dei primi edifici, ma rimarrai stupito dalle ampie finestre e successivamente dai dettagli decorativi esposti nelle pareti, nelle porte e arcate svettanti.

18 Delle destinazioni più magiche del Galles: destinazioni

Pile Elegug
Pile Elegug

Elegug Stacks, Castlemartin, Pembrokeshire (prezzi hotel e foto)

Questi pilastri di roccia che si innalzano bruscamente dal mare un tempo facevano parte della terraferma, ma le straordinarie acque impetuose portavano via la roccia, lasciando le pile separate dalla terraferma. Costituiti da calcare carbonifero, sono importanti siti di nidificazione per gabbiani e guillemoti. In effetti, Elegug, una parola gallese dal suono poetico, significa guillemot. Puoi visitare le Elegug Stacks e la cappella di St. Govan tutto in una volta prendendo un tratto di tre miglia del Pembrokeshire Path National Trail. Inizia con una leggera deviazione verso ovest per fermarti al Green Bridge a Wales, un ampio arco di roccia che si erge dal mare, e prosegui in direzione sud-est per goderti uno scenario costiero mozzafiato e le Elegug Stacks. Vedrai baie pittoresche, colonie di uccelli nidificanti, buche e gole rocciose prima di arrivare alla cappella medievale.

18 Delle destinazioni più magiche del Galles: magiche

Spiaggia di Manorbier
Spiaggia di Manorbier

Pembrokeshire Coast National Park (prezzi hotel e foto)

Il Pembrokeshire Coasst National Park è l'unico parco nazionale costiero del Galles. Un paradiso per escursionisti, è meglio conosciuto per il Sentiero costiero del Pembrokeshire, che si snoda per 186 miglia lungo le cime delle scogliere che si affacciano sulla costa frastagliata. Fai attenzione alle foche che assorbono il sole dalle rocce sottostanti, nonché alle centinaia di specie di uccelli che volano sopra di loro. Troverai anche l'opportunità per il surf, il tipo tradizionale, così come il wind e il kitesurf lungo la moltitudine di spiagge della zona, e la possibilità di esplorare un antico castello o due.

Abereiddy Beach

Abereiddy Beach
Abereiddy Beach

Abereiddy Beach and the Blue Lagoon, Pembrokeshire (prezzi hotel e foto)

Questa meravigliosa spiaggia è composta da ciottoli e sabbia eccezionalmente scura formata da ardesia grigia martellata, ed è questa stessa ardesia che fornisce l'intenso colore blu intenso delle acque della Laguna Blu che si trova appena a nord della spiaggia. È il luogo ideale per godersi un po 'di contemplazione tranquilla e aria fresca, o forse anche fare una nuotata in una calda giornata estiva. In effetti, sta saltando nella laguna dai colori brillanti per cui la maggior parte delle persone viene qui, scagliandosi dalle pareti annerite della vecchia cava e nell'acqua fresca e limpida e profonda.

Se hai voglia di fare una passeggiata, la laguna può essere raggiunta attraverso un percorso circolare di 4 miglia che inizia sul lato sud del porto di Porthgain, esplorando alcuni dei migliori paesaggi costieri della regione e il suo passato industriale. Cammina appena sotto le tramogge di mattoni sul lato sud del porto dove dovrai salire i gradini accanto a un edificio bianco per raggiungere il sentiero costiero. Dopo aver svoltato alla curva a sinistra affilata all'angolo di un campo, la torre sopra la spiaggia di Abereiddy appare mentre il sentiero continua lungo una sezione di alte scogliere drammatiche. Seguitelo attraverso le praterie aperte fino alla spiaggia, continuando a godere di viste più spettacolari e della Laguna Blu.

Skomer Island

Skomer Island
Skomer Island

Skomer Island, Pembrokeshire (prezzi hotel e foto)

Skomer Island, una delle isole gallesi più pittoresche, si trova appena al largo della costa del Pembrokeshire. Per arrivarci, prenderai la Dale Princess, una nave passeggeri da Martin's Haven, una piccola insenatura vicino al villaggio di Marloes. Una volta lì, godrai di paesaggi mozzafiato e della possibilità di vedere tutti i tipi di fauna selvatica. In effetti, circa metà della popolazione mondiale di shearwaters nidificano sull'isola e la sua colonia di pulcinelle di mare è la più grande della Gran Bretagna meridionale. L'isola ospita anche affascinanti siti archeologici come i resti di case preistoriche, cerchi di pietre e pietre erette. Se vuoi trascorrere la notte e sperimentare gli incredibili suoni dell'isola, con migliaia di Max shearwaters che si librano nel cielo dopo il buio, l'Old Farm offre sistemazioni con angolo cottura.

Grotte di Dan Yr Ogof

Grotte Dan -Yr-Ogof
Grotte Dan -Yr-Ogof

Grotte di Dan-Yr-Ogof e il National Showcaves Centre of Wales, Powys (prezzi degli hotel e foto)

In realtà ci sono tre grotte che fanno parte del National Showcaves Centre of Wales, situato nella parte superiore della valle di Tawe: Dan-yr-Ogof, Cathedral Cave e Bone Cave. Ciascuno offre un'esperienza sotterranea unica che è stata votata "La più bella meraviglia naturale della Gran Bretagna". Dan-yr-Ogof è pieno di stalattiti e stalagmiti, nonché una moltitudine di passaggi e camere spettacolari. Cathedral Cave offre la possibilità di esplorare enormi e meravigliosi passaggi che sono stati scavati milioni di anni fa. Alla Bone Cave scoprirai la storia dietro i 42 scheletri umani che sono stati scavati dal sito. Tutto sommato, la rete di grotte si estende per dieci miglia, con alcune delle aree più accessibili illuminate. L'attrazione turistica comprende anche un villaggio dell'età del ferro, cerchi in pietra e un parco di dinosauri.

18 Delle destinazioni più magiche del Galles: magiche

Fan di Llyn Y, Carmarthenshire
Fan di Llyn Y, Carmarthenshire

Llyn Y Fan, Carmarthenshire (prezzi hotel e foto)

Questo lago remoto e meraviglioso è avvolto nella leggenda gallese come la sede di una delle storie popolari più conosciute del Galles, The Lady of the Lake. Lonely Planet lo ha scelto come uno dei suoi 1.000 Ultimate Sights, scrivendo: “Questa goccia isolata di blu, sotto un circo di colline gallesi grezze, è incantevole - e incantata

... La storia narra che nel 13° secolo un contadino che pascolava bestiame sui pendii vicini individuò la donna più bella che avesse mai visto.

“Era una fata fanciulla, che ha accettato di sposarlo in una condizione - non deve colpirla più di due volte. Col tempo, l'inevitabile avvenne: tre colpi e la moglie ultraterrena scomparve nel lago, portando con sé le sue mucche magiche. "

La zona ospita numerose passeggiate panoramiche, ma assicurati di portare un paio di stivali robusti e un discreto livello di forma fisica poiché le colline sono piuttosto ripide.

Parco Nazionale Snowdonia

Parco Nazionale Snowdonia
Parco Nazionale Snowdonia

Snowdonia National Park, Penrhyndeudraeth, Gwynedd (prezzi hotel e foto)

Uno dei primi posti che viene in mente quando la maggior parte della gente immagina il Galles sono le bellissime montagne e colline di Snowdonia. Composta da 14 maestose cime alte più di 3000 piedi, incluso il famoso Monte Snowdon a 3.546 piedi, Snowdonia può essere vista fino a Porthmadog sulla costa occidentale. La cima del Monte Snowden è accessibile dalla ferrovia di montagna di Snowden nel cuore del parco nazionale. Una volta in cima, ti sentirai davvero in cima al mondo. È facile capire perché questa regione è spesso presente nelle leggende locali, comprese quelle basate su King Arthur. L'area può anche essere esplorata a piedi, come una delle destinazioni escursionistiche più popolari in Gran Bretagna, ed è anche sede di una lunga costa di spiagge sabbiose e scogliere impennate, tra cui la penisola di Llyn, un'area protetta di straordinaria bellezza naturale.

Brecon Beacons National Park, Brecon

Brecon Beacons National Park, Brecon
Brecon Beacons National Park, Brecon

Brecon Beacons National Park, Brecon (prezzi hotel e foto)

Questo magnifico parco racchiude alcune delle aree più mozzafiato del Galles, delimitate da due distinti gruppi di Black Mountains. L'est è famoso per i suoi pony selvaggi, mentre l'ovest è la fonte del fiume Usk. Le montagne erbose e ricoperte di erica sono un paradiso per escursionisti, con la maggior parte nel parco di 520 miglia quadrate più alto di 1.000 piedi e molti che superano i 2000 piedi di altezza. Ci sono anche circa 268 monumenti antichi da scoprire qui, tra cui pietre erette antiche, rovine romane, fortezze dell'età del ferro e tumulo dell'età del bronzo, sebbene la maggior parte visiti per lo scenario impressionante e diversificato con ampie colline aperte e foreste selvagge, dolci campagne e valli, laghi luccicanti, cascate e grotte.

Devil's Bridge e la tenuta di Hafod

Devil’s Bridge e Hafod Estate
Devil’s Bridge e Hafod Estate

Devil’s Bridge and the Hafod Estate (prezzi degli hotel e foto)

Devil’s Bridge e la tenuta di Hafod, situata a 12 miglia dalla città balneare di Aberystwyth, sono l'ideale per una gita di un giorno. Haford Estate dispone di 200 acri di boschi splendidamente restaurati e 18esimo-Century garden che una volta erano considerati i migliori della Gran Bretagna. Mentre la casa padronale non è più lì, la tenuta offre ancora escursioni panoramiche lungo sentieri ben segnalati attraverso alberi secolari, cascate e vecchi giardini formali recintati. Se ti innamori così tanto che non vuoi andartene, puoi rimanere nel delizioso vecchio Hawthorn Cottage. Devil’s Bridge, include tre ponti che attraversano la gola del Rheidol, accatastati l'uno sull'altro, con il più antico risalente a circa 1.000 anni fa. Vedrai il fiume Mynach mentre scende a 300 piedi nella valle sottostante, quindi puoi seguire il sentiero didattico delle cascate fino in fondo. I ripidi gradini sdrucciolevoli della scala di Jacob conducono quindi al ponte più antico e vedute particolarmente suggestive.

La valle di Neath

La valle di Neath
La valle di Neath

The Vale of Neath (prezzi hotel e foto)

La valle di Neath, o paese delle cascate, come è spesso indicato, è stata descritta nel 1908 da Alfred Russel Wallace, che scrisse: “Non posso ricordare una singola valle che nella stessa estensione del paese comprende paesaggi così belli e pittoreschi e tante caratteristiche interessanti e speciali come la Vale of Neath. ”Le“ caratteristiche speciali ”sono la serie di drammatiche cascate che benediscono questa valle che confina con il Brecon Beacons National Park. Si ramifica anche in Fforest Fawr Geopark, un sito di importanza geologica. I punti salienti della zona includono le cascate di Aberdulais e l'abbazia di Neath, un'abbazia cistercense fondata nel 1130, successivamente trasformata in dimora elisabettiana.

Pistyll Rhaeadr, Powys

Pistyll Rhaeadr, Powys
Pistyll Rhaeadr, Powys

Pistyll Rhaeadr, Powys (prezzi hotel e foto)

Elencata come una delle sette meraviglie del Galles, Pistyll Rhaeadr è la cascata più alta in Inghilterra e Galles, alta 240 piedi. È stato accattivante visitatori per secoli, con persone che tornano di generazione in generazione per cogliere la presenza quasi magica che si sente qui. È un luogo ideale di quieta contemplazione, nonché per esplorare le colline circostanti e le montagne Berwyn, con una vasta gamma di passeggiate disponibili per soddisfare quasi ogni livello di escursionista. A Tan-y-Pistyll, che significa casetta sotto la cascata, puoi sorseggiare il tè nella stanza della squadra o persino pernottare nei B&B.

Pistyll Rhaeadr, Powys