8 Cose migliori da fare sull'isola di Skye, in Scozia

La più grande delle Ebridi interne, l'Isola di Skye è diventata una destinazione sempre più popolare in quanto un luogo che sembra una fantasia prende vita. Con il suo paesaggio mozzafiato di imponenti montagne ricoperte di smeraldi, spettacolari scogliere marine e formazioni rocciose uniche, innumerevoli cascate e piscine, è così sorprendente che è quasi surreale. Inoltre, per goderti la sua bellezza naturale, troverai molte cose da fare, tra cui queste favolose opzioni.

Escursione al Vecchio di Storr

Isola di Skye, in Scozia

Isola di Skye, in Scozia

Escursione al vecchio di Storr (Hotel vicini)

Una delle cose migliori da fare per ogni viaggiatore sull'isola di Skye è fare un'escursione all'Old Man of Storr sulla Trotternish Ridge, noto come uno dei paesaggi più fotografati del mondo. Il grande pinnacolo di roccia può essere visto per miglia intorno, ed è raggiungibile tramite una semplice escursione di andata e ritorno di 2,4 miglia. La famosa passeggiata sale dolcemente verso l'enorme pinnacolo che è solo uno dei tanti elementi impressionanti tra l'ampia gamma di incredibili caratteristiche rock. Le viste da qui, sul Sound of Raasay e sulla terraferma oltre, sono assolutamente strabilianti.

Fai un tuffo rinfrescante nelle piscine delle fate

Piscine fatate, Isola di Skye, Scozia

Piscine fatate, Isola di Skye, Scozia

Fai un tuffo rinfrescante nelle piscine delle fate (Hotel vicini)

Ai piedi dei Black Cuillins vicino a Glenbrittle si trovano le leggendarie piscine delle fate. Le piscine cristalline sul fiume Brittle non sono esattamente calde, ma si sentono meravigliosamente rinfrescanti dopo un'escursione. Erano presenti nel film fantasy del 2007 "Stardust" e sono anche un ottimo posto per un picnic se non vuoi sfidare l'acqua fredda. Lo scenario lussureggiante rende facile immaginare che le fate vivano qui e, se guardi da vicino, potresti persino essere in grado di vederli tra la glen e gli alberi contorti.

Castello di Dunvegan

Isola di Skye, in Scozia

Isola di Skye, in Scozia

Dunvegan Castle (Hotel vicini)

Il castello di Dunvegan è l'unico castello sull'isola di Skye, ma come dimora ancestrale dei capi del clan MacLeod da oltre 800 anni, è il più antico castello continuamente abitato della Scozia. Mentre vale la pena visitare solo per vedere il magnifico esterno, il castello è aperto a visite pubbliche. All'interno, puoi vedere l'arte e altri cimeli di clan tra cui la Bandiera delle Fate, lo stendardo sacro che, secondo la leggenda, era responsabile delle vittorie miracolose di MacLeod in battaglia. All'esterno troverai anche splendidi giardini formali del XVIII secolo da esplorare. Puoi anche intraprendere una gita in barca sul lago per vedere una colonia di foche, esplorare i negozi di articoli da regalo e cenare al bar in loco.

Talisker Whisky Distillery

Talisker Whisky Distillery, Isola di Skye, Scozia

Talisker Whisky Distillery, Isola di Skye, Scozia

Talisker Whisky Distillery (Hotel vicini)

Il whisky, scritto senza la "e" qui, è in circolazione da quasi la stessa Scozia, quindi mentre sei in Scozia dovresti davvero visitare una delle tante distillerie, tra cui Talisker, proprio sull'isola di Skye. Nascosto sulla remota costa occidentale di Skye, sulle rive del Loch Harport, produce dal 1830 e gode di una posizione incredibilmente pittoresca. L'aria di mare fa anche la differenza nei risultati, conferendo elementi evidenti al whisky che è noto per il suo gusto torboso e affumicato. I visitatori possono fare un tour e godere di una degustazione e una tavola rotonda chiacchierando con i drammi.

Pettine da spiaggia su Coral Beach

Coral beach, isola di Skye, in Scozia

Coral beach, isola di Skye, in Scozia

Beach Comb on Coral Beach (Hotel vicini)

A Coral Beach, quando esce il sole, potresti giurare di trovarti in un luogo tropicale, fino a quando non tocchi l'acqua. Situato appena a nord del castello di Dunvegan, mentre si chiama Coral Beach, non è in realtà un corallo, ma gli scheletri schiacciati sbiancati delle alghe rosse coralline. Indipendentemente da ciò, questo è ciò che conferisce all'acqua il suo splendido aspetto blu tropicale sotto i raggi del sole. Assolutamente magico, è un luogo ideale per la pettinatura da spiaggia, con innumerevoli belle conchiglie che aspettano solo di essere scoperte. Mentre cammini lungo la spiaggia, scoprirai piccole piscine che spesso sono anche piene di interessanti creature marine.

Fai una gita in barca guardando Widlife

Stardust Boat Trips Isola di Skye

Stardust Boat Trips Isola di Skye

Fai una gita in barca guardando Widlife (Hotel vicini)

Se vuoi dare un'occhiata da vicino ad alcuni degli animali selvatici dentro e intorno a Skye, potresti fare una gita in barca da Portree. Le gite in barca di Stardust operano dal porto di Portree, con avvistamenti quasi garantiti. Ti dirigerai verso Portree Bay e Raasay Sound, dove in estate non solo potrai vedere le aquile di mare dalla coda bianca, il rapace più grande e più raro del Regno Unito, ma foche, delfini, balene e crogiolarsi squali. Spesso viene individuata anche una gamma abbagliante di altre specie di uccelli, inclusi i pulcinella di mare.

Kilt Rock e Mealt Falls

Kilt Rock e Mealt Falls, Isola di Skye

Kilt Rock e Mealt Falls, Isola di Skye

Kilt Rock e Mealt Falls (Hotel vicini)

Alcune delle viste più epiche sull'Isola di Skye richiedono pochissime escursioni, tra cui due dei luoghi più suggestivi che possono essere entrambi visti dallo stesso punto di osservazione sulla penisola di Trotternish. Il Kilt Rock alto quasi 300 piedi sembra incredibilmente simile a un kilt supplicato, costituito da colonne di basalto che poggiano su una base di arenaria. Mealt Falls si tuffa qui dalla cima delle scogliere e sulla costa rocciosa sottostante.

Cattura un tramonto dal faro di Neist Point

Faro di Neist Point

Faro di Neist Point

Catch a Sunset From Neist Point Lighthouse (Hotel vicini)

Situato vicino a Dunvegan, il faro di Neist Point crea una scena particolarmente impressionante come il punto più occidentale dell'isola di Skye. È anche uno dei posti migliori per godersi un tramonto e in estate potresti essere in grado di scorgere anche gli squali elefante e le balene. Fin dall'inizio del percorso che conduce al faro, potrai ammirare viste eccezionali sulle scogliere circostanti, ma il faro stesso non è visibile fino a quando non ritorni lungo la scogliera a destra del parcheggio se vuoi quella foto perfetta. Se ti piace dipingere o disegnare, questo è uno dei posti migliori dell'isola da catturare.