9 Migliori parchi nazionali degli Stati Uniti da visitare in primavera

La primavera è il momento migliore per visitare alcuni dei parchi nazionali più belli d'America. Mentre l'estate in genere porta il caldo e la folla, la primavera può offrire la possibilità di godere di panorami ininterrotti, fiori colorati, potenti cascate e molto altro ancora. Se vuoi visitare uno o più dei parchi nazionali più belli di questa primavera, questi saranno sicuramente un'esperienza indimenticabile.

Parco nazionale Yosemite, California

Il tramonto nel parco nazionale di Yosemite, California

Il tramonto nel parco nazionale di Yosemite, California

Parco nazionale Yosemite, California (Hotel vicini)

Il Parco Nazionale di Yosemite è bellissimo tutto l'anno, ma se visiti a maggio, avrai l'opportunità di vedere le sue numerose cascate al loro apice mentre il disgelo primaverile scioglie rapidamente la neve invernale, provocando flussi potenti. Alla fine di aprile e all'inizio di maggio, i fiori di corniolo esplodono e alcuni sostengono che una vista colorata può persino competere con le cascate. Ad ogni modo, avrai un sacco di foto perfette con famose attrazioni all'aperto, tra cui la Half Dome come sfondo. Non perderti Mirror Lake, poiché è probabile che sia pieno, fornendo uno spettacolare riflesso della maestosa cupola di granito all'estremità orientale della Yosemite Valley.

Joshua Tree National Park, California

Parco nazionale di Joshua Tree

Parco nazionale di Joshua Tree

Parco nazionale di Joshua Tree, California (Hotel vicini)

La primavera è il momento migliore per approfittare degli splendori naturali del Joshua Tree National Park. Non solo il clima è spesso idilliaco, con massime in media da 80 a 85 gradi, ma questo è anche quando i fiori selvatici creano un caleidoscopio di colori in tutta la regione. In genere, iniziano a fiorire nelle quote più basse del bacino del Pinto e lungo il confine meridionale del parco poche settimane prima dell'arrivo ufficiale della primavera, con le quote più alte che esplodono di colore a marzo e aprile e in regioni di circa 5.000 piedi, le piante possono fioritura fino a giugno. Quando c'è abbastanza pioggia primaverile, i cactus alti e sottili si spezzano in fiori sorprendentemente cremisi. Le 18 specie di lucertole che risiedono qui sono anche le più abbondanti ora, spesso viste crogiolarsi al sole sui massi.

Parco nazionale di Zion, Utah

The Narrows, Parco nazionale di Zion

The Narrows, Parco nazionale di Zion

Parco nazionale di Zion, Utah (Hotel vicini)

L'estate nel Parco nazionale di Zion è sfrigolante e, mentre il caldo può essere un problema in primavera, prima si va nella stagione, meglio è, e troverai anche meno folle con cui lottare insieme a cascate potentissime a causa del neve che si scioglie rapidamente. Le imponenti pareti del canyon si innalzano verso il cielo, mentre le miglia e le miglia di sentieri da percorrere offrono una vista sui colorati canyon rosa e arancioni e sulle scogliere di arenaria. In primavera, gli squarci di verde offrono un sorprendente contrasto con la roccia arancione che brilla al sole. Il parco ospita anche 75 specie di mammiferi, quasi 300 specie di uccelli e quasi 900 specie di piante, con splendidi fiori che sbocciano in primavera.

Saguaro National Park, Arizona

Signal Hill, Saguaro National Park, Tucson, Arizona

Signal Hill, Saguaro National Park, Tucson, Arizona

Saguaro National Park, Arizona (Hotel vicini)

Il Saguaro National Park, nel sud dell'Arizona, protegge e conserva una gigantesca foresta di cactus del saguaro che si estende attraverso il fondovalle vicino alla città di Tucson. In primavera, non solo vedrai i più grandi cactus d'America che coprono lo splendido paesaggio desertico, ma un arcobaleno di colori in mezzo. I fiori selvatici in fiore includono calendule del deserto, papavero messicano d'oro e penstemon rossi, mentre molti degli arbusti, i cactus degli alberi sono in fiore, compresi i chollas, i ricci e i cespugli di creosoto. Ci sono anche petroglifi preistorici da esplorare, siti storici e osservazione della fauna selvatica. Fai attenzione agli animali come coyote, tartarughe del deserto e giavelline nelle alture inferiori e il gufo macchiato messicano, il cervo e l'orso nero nelle alture superiori del parco.

Parco nazionale della Valle della Morte, California

primavera nel parco nazionale della valle della morte

primavera nel parco nazionale della valle della morte

Parco nazionale della Valle della Morte, California (Prezzi hotel e foto)

La Death Valley è il luogo più caldo sulla Terra durante l'estate quando le temperature salgono a 120 gradi, ma in primavera è molto più piacevole e pieno di vita, portando una spettacolare esibizione di vibranti fiori selvatici. Durante un buon anno che porta le condizioni ideali, il deserto è ricoperto da un mare di fiori dorati, viola, rosa o bianchi. Se arrivi durante un anno "off", puoi sempre controllare il fenomeno noto come le pietre della vela. Le pietre che pesano circa 700 chili si muovono misteriosamente sulla superficie sabbiosa del playa da sole, a volte a una distanza di oltre 650 piedi, lasciando tracce visibili sulla loro scia. Sono state incolpate cose di ogni genere, dagli alieni all'attività paranormale, ai campi magnetici, all'argilla bagnata invernale e ai forti venti, ma nessuno è sicuro al 100% di ciò che la causa.

Glacier Bay National Park, Alaska

Humpback, Glacier Bay, Alaska

Humpback, Glacier Bay, Alaska

Parco nazionale Glacier Bay, Alaska (Hotel vicini)

Il Glacier Bay National Park in Alaska è famoso per la sua straordinaria bellezza drammatica - ed è al suo apice in primavera. Questo è quando le nuvole nebbiose possono essere viste appese in basso, avvolgendo i fiordi, mentre la luce fa risaltare il blu vibrante dei ghiacciai. I ghiacciai iniziano a rompersi e rimbombare, immergendosi nelle acque gelide, echeggiando in tutta la regione. I visitatori possono anche osservare la miriade di vita marina, tra cui megattere e balene di orca, facendo un giro in barca, nonché godere di escursioni panoramiche, kayak e altro ancora.

Arches National Park, Utah

Parco nazionale degli Arches

Parco nazionale degli Arches

Arches National Park, Utah (Hotel vicini)

Questo parco nel sud-est dello Utah vanta la più alta densità di archi in arenaria naturale del pianeta, con oltre 2000 di essi, incluso il famoso Delicate Arch. A marzo e all'inizio di aprile, è probabile che non ce l'avrai solo, ma le temperature saranno molto più confortevoli di quanto non lo saranno durante la tarda primavera e l'estate. In genere, le montagne di La Sal avranno ancora almeno una spolverata di neve, creando alcune incredibili foto degli archi infuocati di arancio contro i cieli blu quasi sempre brillanti.

Parco nazionale delle Great Smoky Mountain, Tennessee

Primavera nelle montagne fumose

Primavera nelle montagne fumose

Parco nazionale delle Grandi Montagne Fumose, Tennessee (Hotel vicini)

La primavera nel Parco nazionale delle Grandi Montagne Fumose è l'ideale per gli escursionisti con una serie di escursioni panoramiche da esplorare. Le temperature iniziano a scaldarsi in primavera e le oltre 800 miglia di sentieri offrono la possibilità di vedere i fiori in fiore, così come la straordinaria bellezza naturale in quasi ogni curva. Ci sono quasi 1.700 tipi di fiori selvatici nel parco, compresi gli effimeri di primavera che fanno la loro comparsa all'inizio della primavera, mentre altri fiori come i trillium, le orchidee, le viole e l'iride e in genere fioriscono nei mesi di marzo e aprile.

Great Sand Dunes, Colorado

Great Sand Dunes National Park, Colorado

Great Sand Dunes National Park, Colorado

Great Sand Dunes, Colorado (Hotel vicini)

Molti visitatori si recano in Colorado per lo sci primaverile, ma le piste innevate non sono le uniche montagne ideali per le visite in questo periodo dell'anno. A Great Sand Dunes National Park, ci sono 30 miglia quadrate di enormi dune di sabbia, la più grande del continente, alcune con un picco fino a 750 piedi. I visitatori possono fare escursioni, fare snowboard o persino slittarli. Non andare troppo tardi in primavera, o la sabbia può diventare troppo calda per essere toccata.