La piramide rossa dell'Egitto: provalo dentro e fuori

Le piramidi di Giza, la Grande Sfinge, il tempio di Luxor, e Abu Simbel. Questi sono i nomi di antiche rovine che vengono in mente pensando ai grandi monumenti dell'Egitto. Ma che dire della piramide rossa egiziana e della piramide piegata?

Red Pyramid Egypt

Prima di visitare la Piramide Rossa di Dahshur, non sapevo nemmeno che esistesse.

La nostra guida Maha ci ha detto che la Piramide Rossa è la sua piramide preferita di tutti in Egitto, quindi ho preso la sua parola e mi aspettavo qualcosa di grandioso quando arrivavo.

La piramide rossa dell'Egitto: provalo dentro e fuori: dell

Situato a 40 km fuori dal Cairo, il viaggio verso le Piramidi sembra molto più lungo.

Il traffico della città è atroce, quindi mettiti comodo mentre ti rilassi nel tuo furgone per vedere lo scenario che passa. Abbiamo pedalato per la città durante la nostra corsa dal Cairo a Città del Capo, ma non credo che sarei mai stato così audace da provare a guidare al Cairo.

Quindi assumi un autista per la giornata e parti alla scoperta, sono abbastanza ragionevoli.

La piramide rossa è la quarta più grande piramide in tutto l'Egitto.

Storia della piramide rossa

Non c'era un'anima in giro quando arrivammo alla Piramide Rossa e avevamo i motivi per noi liberi di esplorare e ammirare questa vista monumentale.

Situato nell'enorme complesso funerario di Dahshur, vedrai anche la Bent Pyramid.

La piramide piegata dell'Egitto

Ritenuto il primo tentativo di costruire una piramide a faccia liscia, la Bent Pyramid è un disastro ingegneristico.

Tuttavia, questo disastro è riuscito a durare nel corso dei secoli e sebbene sembri diverso dalle altre piramidi d'Egitto, è ancora impressionante.

La piramide piegata ha i lati curvi ma era ancora sorprendente e più grande del previsto.

La piramide rossa dell'Egitto: provalo dentro e fuori: dell

Quando terminarono la piramide rossa, il faraone Sneferu (2613-2589 a.C.) ebbe ragione e progettò le piramidi che tutti conosciamo oggi quando pensiamo all'Egitto.

Perché visitare la piramide rossa?

La cosa unica di visitare Dahshur è che non troverai la folla di Giza.

È semplice catturare foto di un complesso libero da persone e puoi passeggiare per il luogo in pace e tranquillità. Tranne gli uomini sui cammelli che cercano di venderti una fotografia.

Salimmo rapidamente verso l'ingresso della camera. A differenza delle Piramidi di Giza, non vi è alcun costo aggiuntivo per entrare e non ci sono folle.

Salimmo a metà dell'antico tempio (un'altra differenza tra qui e Giza, ci fu permesso di scalare la piramide) per entrare nel tunnel nelle profondità della struttura.

Era solo il nostro gruppo, solo a strisciare lungo il passaggio alto quattro piedi 200 piedi nel cuore della piramide.

La piramide rossa dell'Egitto: provalo dentro e fuori: egitto

L'aria era piena dell'odore di ammoniaca.

Pensavo che forse i gatti usassero questo posto come cestino per i rifiuti, ma non ne vedevo alcun segno e mi chiedevo se sarebbero stati così audaci da entrare in un posto così freddo e poco invitante. io

Era una sensazione inquietante entrare nel ventre del tempio, ma una volta che uscimmo dal tunnel, fui sorpreso dalla grande camera in cui entrammo.

La precisione nell'artigianato è sbalorditiva e mi fa meravigliare come chiunque avrebbe potuto mettere insieme questi blocchi di pietra per rendere un soffitto così liscio perfettamente misurato e lucidato.

Sembra che ci siano due strutture separate. Il grezzo ha tagliato le pietre all'esterno e le lisce lastre di cemento a terrazze piatte all'interno.

Non ci era permesso di prendere le nostre telecamere e mi sono preso a calci per non aver portato il mio iPhone per scattare una foto o due.

Tuttavia, non penso che sarei in grado di renderlo giustizia comunque.

Guarda invece queste fotografie da Guardian.net. Cattura perfettamente l'interno.

La piramide rossa dell'Egitto: provalo dentro e fuori: egitto

Foto di Guardian, Dahshur

Dopo essere scesi, abbiamo fatto il giro del complesso circondato dal deserto. Avremmo potuto trascorrere molto più tempo alla Piramide Rossa, ammirando la sua bellezza da tutti gli angoli.

Non ci era permesso vicino alla Bent Pyramid per qualche motivo. Non sono sicuro se fosse perché eravamo in tempi stretti o se fosse chiuso, ma siamo riusciti a vederlo da lontano e prendere alcune fotografie.

Per quanto riguarda le piramidi, sono con la nostra guida Maha, la piramide rossa è la mia preferita in Egitto.

È quel tempio che ti fa sentire un po 'come Indiana Jones mentre striscia attraverso i suoi tunnel in solitudine, annusa l'interno umido e immagina come deve essere stato per i primi esploratori.

Se stai visitando l'Egitto, assicurati di aggiungere questo alla tua lista insieme alle Piramidi di Giza, non rimarrai deluso.


Leggi di più

Piazza Tiananmen: Monument to the People's Heroes

Inquinamento dell'aria al Cairo - Sì, è ancora lì

10 cose notevoli da fare a Marrakech in Marocco