Prenotazione delle camere durante il viaggio

Prenotazione delle camere durante il viaggio: delle

Le pensioni a conduzione familiare di solito rendono facile vedere se hanno letti disponibili per gli ospiti che effettuano il drop-in.

Prenotazione delle camere durante il viaggio: camere

Il personale della reception può essere un'ottima risorsa per consigli, in città o per la prossima fermata.

Ripensare ai miei giorni vagabondi mi ricorda il divertimento di lanciare il programma e vivere nel momento. Non c'è niente di più liberatorio che salire su una piattaforma, rendersi conto che il treno sulla pista 6 sta andando ad Amburgo e il treno sulla pista 7 è diretto a Copenaghen... e sei libero di andare dove lo spirito ti muove. O per essere stanco della pioggia a Monaco, salire su un treno e un paio d'ore dopo essere dall'altra parte delle Alpi nella calda e soleggiata Italia.

Per lasciare spazio a questo tipo di spontaneità, prenota il tuo alloggio mentre vai. Funziona meglio quando la domanda di camere è relativamente scarsa (al di fuori dell'alta stagione o in destinazioni meno affollate).

Per facilitare il tuo ingresso in Europa, ti consiglio di prenotare in anticipo per le prime notti, poiché trovare una stanza in cui il jet-lag può essere stressante. Successivamente, puoi prenotare il tuo prossimo hotel una volta che sai dove stai andando e quando arriverai. Inchioda un posto al mattino in modo da sapere dove dormirai quella notte; trascorrerai la giornata visitando e viaggiando rilassato, sapendo che una stanza ti sta aspettando. (Una tattica che può funzionare bene per soggiorni più lunghi: prenota solo la prima o due notti prima di arrivare, quindi usa alcuni dei tuoi primi giorni per esplorare le opzioni di alloggio per il resto della tua visita.)

Oltre ai soliti canali per trovare una stanza, alcuni siti di prenotazione - come HotelTonight - sono specializzati in camere last minute. Puoi anche chiedere ai tuoi attuali host di consigliare sistemazioni alla tua prossima destinazione. Potrebbero anche essere disposti a chiamare per vedere cosa è disponibile. Un buon momento per contattare l'hotel successivo è intorno alle 9 o alle 10, quando l'addetto alla reception sa chi effettuerà il check-out e quali camere saranno disponibili.

Se ti presenti in una nuova città senza riserve, il tuo approccio alla ricerca della camera sarà determinato dal mercato di un acquirente o di un venditore. Queste tendenze possono essere ovvie (un resort sulla spiaggia sarà affollato in estate, vuoto in inverno). A volte puoi arrivare in ritardo, essere selettivo e persino abbassare il prezzo. Altre volte accetterai felicemente qualsiasi cosa con un cuscino e una coperta.

Non dimenticherò mai di lottare dall'aereo al mio arrivo su un'isola greca. Quindici donne mi stavano implorando di passare la notte. Entusiasta, ho preso una decisione improvvisa e ho seguito l'offerta più attraente per una sistemazione economica molto bella.

Se ti trovi in ​​un nuovo posto senza prenotazione, tieni a mente i seguenti consigli.

Guardarsi intorno. Vale la pena 20 minuti di infilare la testa in alcuni hotel diversi per vedere quale delle tue opzioni sembra il miglior valore. Non giudicare mai un hotel dall'esterno o dalla hall: interni sontuosi con esterni squallidi sono un tratto culturale dell'Europa.

Considera i corridori dell'hotel. Mentre scendi dal treno (o autobus o traghetto), potresti essere incontrato dai corridori della pensione che brandiscono le foto delle loro stanze in affitto. Se ti piace l'aspetto di ciò che promettono, accetta di vedere la stanza: non hai l'obbligo di prenderla. Ma stabilisci la posizione molto chiaramente (alcune opzioni altrimenti buone possono essere miseramente lontane dal centro).

Visualizza una stanza prima di accettarla. Pensa al calore, al rumore e al livello di comfort generale. Se non ti piace quello che vedi, chiedi di vedere un'altra stanza. Oppure indica eventuali attributi negativi: il prezzo potrebbe scendere. Se la stanza non va bene, vattene e basta.

Utilizzare i servizi di ricerca della camera come ultima risorsa. Le città turistiche più popolari di solito hanno un servizio di ricerca di camere presso la stazione ferroviaria o l'ufficio informazioni turistiche. Pagando una piccola somma, possono probabilmente procurarti una stanza nella fascia di prezzo e nel quartiere che preferisci. Questi servizi normalmente non danno giudizi sulla qualità o sul valore dell'hotel, quindi ciò che ottieni è sbalorditivo. Raccomanderanno posti che hanno pagato per il servizio, ma non menzionano opzioni più economiche.

Chiedi agli albergatori di aiutarti. Nessuno conosce la scena dell'hotel meglio dei gestori di hotel. Se un posto non ha una stanza libera, chiedi consigli su dove altro cercare. Di solito sono felici di telefonare a casa di un amico per te. Gli hotel più costosi dispongono di personale che parla inglese disposto ad aiutare il viaggiatore educato alla ricerca di una camera economica.

Segui i consigli sui taxi. Un modo per trovare un posto in una situazione difficile è lasciare che un tassista ti porti nel suo hotel preferito.

Se tutto il resto fallisce, lascia la zona di difficoltà. Se semplicemente non riesci a trovare un posto vacante, allontanati dalla zona problematica. Un'ora in auto, in treno o in autobus dalla situazione alberghiera più miserabile ovunque in Europa è una città - Dullsdorf o Nothingston - con il Dullsdorf Gasthaus o il Nothingston Inn proprio di fronte alla stazione o proprio sulla piazza principale. Non è pieno - non è mai stato, mai lo sarà. C'è un ragazzo che dorme dietro il banco della reception. Arrivo alle 23:00, chiedi un letto e lui dirà: "Vai al terzo piano: le chiavi sono nelle porte". Le camere sono sporche, e probabilmente non un ottimo rapporto qualità-prezzo... ma hai un letto. Funziona sempre Oktoberfest, Festival del cinema di Cannes, St-Tropez Running of the Girls, Pasqua a Lourdes - il tuo letto ti aspetta nella vicina Dullsdorf.