Viviamo secondo il nostro motto "L'avventura è per tutti"

Di recente abbiamo ricevuto molte domande da persone che ci chiedevano come possono iniziare ad aggiungere avventure nei loro viaggi. Le persone hanno chiesto se è spaventoso fare le cose che facciamo e come possono mettere l'avventura in una vacanza quando non hanno molto tempo. Siamo qui per dirti che puoi!

Viviamo secondo il nostro motto "L'avventura è per tutti"

Quando abbiamo iniziato a viaggiare, l'abbiamo fatto come fanno molti canadesi.

Abbiamo comprato un pacchetto vacanza nella Repubblica Dominicana o in Messico, siamo andati in Florida e ci siamo sdraiati sulla spiaggia e siamo volati in Europa per visitare musei e siti storici.

L'avventura non ci ha nemmeno attraversato la mente. È stata un'avventura abbastanza solo per visitare la destinazione.

Il viaggio che ha iniziato tutto

Viviamo secondo il nostro motto "L'avventura è per tutti": nostro

La Tailandia è stata la nostra prima esperienza di viaggio avventura nel 2000

Ciò che amiamo del viaggio è che siamo ispirati a provare qualcosa di nuovo. Abbiamo più coraggio quando viaggiamo rispetto a quando siamo a casa e ci troviamo in una terra straniera dove i prezzi sono più convenienti, è più facile uscire dalla nostra zona di comfort e affrontare una nuova sfida.

Negli anni '90 la nostra eccitazione si stava dirigendo verso l'apertura di mezzanotte di un nuovo film di successo. Dopo essere tornati a casa dopo 5 settimane in Tailandia nel gennaio 2000, ci siamo svegliati dalla nebbia e abbiamo iniziato a vivere al meglio le nostre vite.

Il nuovo millennio fu il momento di Dave e Deb.

Cambiare vita

Viviamo secondo il nostro motto "L'avventura è per tutti": viviamo

Pianificare un viaggio di una vita può cambiare una vita. Abbiamo trascorso 5 settimane nella terra dei sorrisi e non avevamo mai fatto nulla di simile prima. Non avevamo mai fatto un viaggio non organizzato prima. L'abbiamo sempre giocato al sicuro.

Tutto ciò che è cambiato in Tailandia.

Armati di una mappa disegnata a mano dal mio amico Lana che era stato in Thailandia e in India per 6 mesi l'anno prima, siamo partiti per la nostra prima avventura con zaino in spalla.

Avevamo paura.

Viviamo secondo il nostro motto "L'avventura è per tutti": motto

Bangkok di notte

Siamo atterrati a Bangkok nel cuore della notte e abbiamo preso un taxi in centro. Abbiamo fatto tutto di sbagliato. Non abbiamo preso i taxi designati e abbiamo finito per pagare troppo.

Non avevamo un indirizzo chiaro di dove stessimo andando e non sapevamo come salutare nella lingua locale. Eravamo facili da prendere per essere truffati.

Fummo lasciati su una strada deserta e camminammo per ore in cerca di Kho San Road.

Abbiamo finalmente trovato il nostro posto alle 2:00 del mattino e tutto ciò che avevano era la peggior camera della casa.

Non sapevamo di chiedere di vedere la stanza prima di pagare, quindi abbiamo dormito su un materasso sporco senza lenzuola e abbiamo avuto un tugurio di un bagno con un tubo doccia appeso sopra il gabinetto tozzo blu spaventoso.

Che diamine ci siamo fatti prendere?

Viviamo secondo il nostro motto "L'avventura è per tutti": avventura

In The Early Days non eravamo pronti per questo, rendilo un gabinetto tozzo ed era troppo

Mi svegliai la mattina presto e costrinsi Dave a svegliarsi. Dovevamo andarcene da qui e non stavo prendendo il no per una risposta. Abbiamo prenotato un autobus a sud per Railay nella provincia di Krabi e abbiamo lasciato un sospiro di sollievo mentre lasciavamo Bangkok.

Non è stato un inizio facile, ma le cose sono migliorate.

Non c'è niente di sbagliato nel cambiare i tuoi piani

Viviamo secondo il nostro motto "L'avventura è per tutti": motto

Un aggiornamento può rendere i viaggi molto più facili

Abbiamo ammesso a noi stessi che non eravamo preparati a soggiornare in ostelli economici e pensioni con pochi soldi e abbiamo aumentato il nostro budget.

Abbiamo deciso di salire di livello nel nostro alloggio e ora eravamo viaggiatori di fascia media. Abbiamo trovato un bellissimo bungalow su Railay dove trascorreremmo la settimana successiva. Non c'è motivo di viaggiare se non ti diverti.

All'epoca avevamo un lavoro a tempo pieno, quindi potevamo permetterci di aumentare un po 'il nostro budget. L'importante era divertirci. Se rimanessimo in giro per le prossime 5 settimane, probabilmente non viaggeremmo mai più! Ora potremmo divertirci.

Fare il primo passo

Railay aveva tutto ciò di cui avevamo bisogno per bagnarci i piedi durante i viaggi di avventura.

Abbiamo camminato attraverso la giungla fino a The Lagoon Lookout e ci siamo arrampicati in alto su una scogliera per dominare l'isola. Oggi sarebbe un'escursione molto tranquilla per noi, ma poi aveva tutti gli elementi dell'avventura che potevamo sognare.

Abbiamo visto scimmie allo stato brado per la prima volta. Stavamo facendo un'escursione attraverso una giungla reale su un'isola tropicale per la prima volta!

Scivolammo sulle rocce, salimmo su delle corde e ci fermammo su una scogliera che dominava la vista più spettacolare che avessimo mai visto.

Concediti credito

Viviamo secondo il nostro motto "L'avventura è per tutti": viviamo

Eravamo orgogliosi di noi stessi per avventurarci nella giungla da soli. Non avevamo mai fatto nulla di simile prima.

Certo, ci sono altre persone che hanno attraversato l'Amazzonia da sole e affrontato i pitoni. Ma questa è stata la nostra avventura. Questa era la nostra ricerca per spingerci più lontano di quanto non fossimo mai andati. E questo è stato il viaggio che ci ha ispirato ad andare avanti.

Prova qualcosa di nuovo

Sembrava che tutti quelli che venivano a Railay fossero qui per arrampicarsi. Non abbiamo mai scalato nulla in vita nostra, ma mentre guardavamo le persone scalare queste spettacolari scogliere frastagliate, sentimmo l'impulso di unirci all'azione.

Quindi ci siamo registrati per una divertente scalata di 1 giorno.

Ero terrorizzato.

Viviamo secondo il nostro motto "L'avventura è per tutti": viviamo

Viviamo secondo il nostro motto "L'avventura è per tutti": motto

Mi sono sentita tremare le gambe mentre salivo più in alto chiedendo alla mia guida di tenere la corda stretta in modo da non cadere. Mi sono aggrappato alla scogliera per cara vita e quando avevo bisogno di riposare, mi sono aggrappato alla corda pensando che mi avrebbe salvato se fossi caduto.

Ricordo che più tardi nel pomeriggio andammo a fare un'escursione attraverso la Grotta di Phra Nang.

È stato qui che abbiamo visto per la prima volta i pipistrelli appesi al soffitto. È stato fantastico. Siamo saliti su scale di bambù nel buio e non riuscivo a credere che stessimo davvero dall'altra parte del mondo a fare tutte queste cose folli!

Fu quando uscimmo dalla caverna che il cuore mi batteva forte. Avremmo rappel per la prima volta nella nostra vita!

Lasciamo che la nostra guida faccia tutto per noi. Ci ha legato mentre ci aggrappavamo strettamente al muro evitando di uscire troppo vicino alla sporgenza. Abbiamo ascoltato ogni sua parola mentre ci diceva come abbassarci a terra e ci siamo preparati mentalmente per quel primo passo nell'aria.

Fallo e basta!

Viviamo secondo il nostro motto "L'avventura è per tutti": avventura

Viviamo secondo il nostro motto "L'avventura è per tutti": secondo

Avevamo paura, eravamo molto spaventati. Ma lo abbiamo fatto comunque e dopo aver finito la nostra giornata, la nostra adrenalina stava pompando.

Eravamo entusiasti di aver provato qualcosa che ci ha fatto sentire potenziati. Ci siamo sentiti eccitati ed eccitati per il giorno successivo e non abbiamo potuto smettere di parlare di ogni singolo dettaglio a cena.

Sarai agganciato...

Dopo un paio di giorni meravigliosi a Railay, volevamo che l'avventura continuasse.

Ci siamo registrati per il kayak da mare e abbiamo fatto un'escursione attraverso altre grotte, siamo andati al Parco Nazionale di Khao Sok e abbiamo cavalcato un elefante per la prima volta. Attraversammo altre giungle e ammirammo il più possibile le meraviglie naturali della Thailandia.

Accettazione

Non avevamo mai viaggiato per così tanto tempo prima e prima di lasciare il Canada pensavamo che 5 settimane sarebbero state troppo lunghe. Pensavamo di annoiarci, pensavamo di spendere troppi soldi e pensavamo che ci saremmo persi a casa. Niente di tutto ciò era vero.

Abbiamo trascorso meno 5 settimane in Tailandia rispetto a una settimana nella Riviera Maya del Messico. Non abbiamo pensato a casa una volta in quelle 5 settimane e non ci siamo mai annoiati. È un dato di fatto, volevamo rimanere più a lungo e vedere di più!

Portandolo a casa...

Viviamo secondo il nostro motto "L'avventura è per tutti": motto

Canoa Algonquin Park

Non tutti possono diventare viaggiatori a tempo pieno come noi. E non tutti vogliono nemmeno diventare viaggiatori a tempo pieno come noi. Tuttavia, tutti vogliono una vita più appagante e dopo quel viaggio 11 anni fa, le nostre vite sono cambiate per sempre.

Invece di passare i fine settimana a bere un caffè alla Seconda Coppa dopo aver visto una matinée al cinema. Abbiamo firmato per l'arrampicata indoor a Joe Rockheads a Toronto.

Siamo diventati avidi scalatori e ora abbiamo scalato in molti posti in tutto il mondo. Abbiamo rivisitato Railay 2 volte dal 2000!

Abbiamo fatto escursioni all'aperto con gli amici vicino a casa in Ontario e di notte ci siamo accampati sulle rive della Georgian Bay.

Un anno dopo, abbiamo iniziato le immersioni subacquee e siamo diventati sommozzatori di salvataggio. Fu un altro anno dopo che andammo in America Centrale per seguire i nostri Dive Masters.

Viviamo secondo il nostro motto "L'avventura è per tutti": secondo

Immersioni nella baia georgiana, Ontario Canada

Per 8 anni abbiamo viaggiato per alcuni mesi alla volta durante l'inverno e siamo tornati a casa ispirati a provare ancora più cose nuove in Canada.

Abbiamo preso lezioni di kayak in acque bianche sul fiume Ottawa, abbiamo imparato come condurre l'arrampicata all'aperto e come impostare i nostri percorsi di corda superiore in modo da poter uscire ogni volta che ci piace e rappell o arrampicare da soli.

Abbiamo comprato mountain bike e abbiamo iniziato ad andare regolarmente sulle colline di legno duro e alla fine siamo stati ispirati a pedalare nel continente africano. Abbiamo percorso il parco Algonquin in canoa, fatto un corso di corse avventurose, imparato come orienteer ha trascorso tutti i fine settimana all'aperto facendo escursioni attraverso il Bruce Trail o facendo bouldering sulla scarpata del Niagara.

La vita può essere appagante, non importa dove ti trovi.

Abbiamo imparato che potremmo vivere una vita appagante, non importa dove fossimo. L'avventura è diventata il nostro modo di vivere e, a casa o all'estero, abbiamo sempre provato qualcosa di nuovo. Dicevamo sempre: "Mi piacerebbe provarlo un giorno".

Ora diciamo: "Facciamolo la prossima settimana!"